WEEKEND-CAR PREMIUM

Nuova DS 4: l’inedita Weekend car sfida le tedesche anche grazie alla forza dell’ibrido ricaricabile

image_pdfimage_print

Nel firmamento delle auto di segmento C dal carattere premium spicca una nuova stella chiamata DS 4: si tratta della nuova generazione della media francese targata DS Automobiles, disponibile anche in versione ibrida plug-in (E-TENSE) e pronta a sfidare due tra le più apprezzate Weekend car, ovvero l’Audi A3 Sportback e la Mercedes Classe A.

Nuova DS 4

La nuova DS 4 E-TENSE associa un motore a benzina da 180 CV ad un motore elettrico da 110 CV.

La nuova DS 4 interpreta la nuova filosofia di “tecnologia dell’eleganza”, unendo tecnologie di ultimissima generazione e principi di realtà aumentata. Per rendere ogni Weekend Premium più confortevole e garantire piacere di guida durante tutto il tragitto, l’abitacolo di Nuova DS 4 avvolge ogni passeggero nel massimo comfort offrendo un’esperienza di guida immersiva sicura e serena.

Gli ingegneri hanno lavorato su una piattaforma più efficiente, al servizio delle prestazioni e dello stile. Concepita con la motorizzazione E-TENSE ibrida ricaricabile, la nuova DS 4 associa un motore a benzina da 180 CV ad un motore elettrico da 110 CV. Con prestazioni e una flessibilità di guida straordinarie consentirà fino a 50 km di autonomia in Full Electric senza compromettere l’abitabilità né la capacità del bagagliaio.

Il team DS si è ovviamente concentrato sul confort e grazie a una videocamera collocata nella parte superiore del parabrezza, in sinergia con quattro captatori e tre accelerometri, il sistema DS ACTIVE SCAN SUSPENSION agisce in tempo reale su ciascuna ruota per rendere la sospensione più o meno rigida a seconda delle irregolarità della strada.

I prezzi della nuova DS 4 non sono stati ancora comunicati, ma con ogni probabilità partiranno intorno ai 30mila euro, mentre la versione ibrida plug-in sarà proposta probabilmente a meno di 40mila euro

Perché comprarla

Gli elementi stilistici forti e la promessa di avventura, l’eleganza e la cura nei dettagli, la tecnologia e gli equipaggiamenti all’avanguardia, il tutto coadiuvato da una meccanica plug-in in grado di rispettare l’ambiente. Sono state queste le caratteristiche che hanno evidenziato la personalità e le qualità di DS 4.

Mercedes Classe A

La Classe A regala il massimo confort e piacere di guida quando di sceglie di vivere un Weekend Premium

La Mercedes Classe A, vettura premium di segmento C elegante, agile e sofisticata in grado di ammaliare dopo un solo sguardo.  Grazie alle sue forme compatte la vettura è adatta a muoversi nelle città più congestionate senza problemi, ma nello stesso tempo regala il massimo confort e piacere di guida quando di sceglie di vivere un Weekend Premium in qualche località turistica.

Degna di nota è la variante ibrida plug-in “A 250 e EQ” da 218 CV e 450 Nm di coppia, gestiti da un cambio a doppia frizione 8F-DCT. Le prestazioni sono a dir poco entusiasmanti (0-100 km/h in 6,6 secondi e velocità massima di 235 km/h). E’ possibile viaggiare in modalità 100% elettrica per circa 60 km con una carica di energia (si ricarica in meno di due ore). I prezzi della versione ibrida partono da 43.110 euro.

Perché comprarla?

I lussuosi rivestimenti in pelle dei sedili e i materiali di qualità della plancia fanno da contorno a due enormi schermi paralleli da 12 pollici l’uno. Essi sono dedicati rispettivamente a strumentazione digitale e all’infotainment MBUX.

Audi A3 Sportback

La tecnologia ibrida plug-in che equipaggia la nuova Audi A3, fa da “ponte” tra la propulsione tradizionale e il futuro a zero emissioni

La Casa dei Quattro anelli punta sempre più sull’elettrificazione proponendo una novità di carattere premium che difficilmente passerà inosservata. Stiamo parlando della nuovissima Audi A3 Sportback TFSI e, versione ibrida plug-in della lussuosa hatchback tedesca.  La vettura è pronta a sfidare il mercato grazie a qualità fuori dal comune che la rendono una Weekend car ideale.

La A3 Sportback 40 TFSI e S tronic è infatti in grado di percorrere sino a 67 chilometri (ciclo WLTP) in elettrico. La batteria agli ioni di litio da 13 kWh è ricaricabile integralmente in circa quattro ore mediante l’impianto di casa a 230 Volt. 204 CV e 350 Nm di coppia sono erogati complessivamente dal powertrain ibrido.  Secono i dati dichiarat, lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 7,6 secondi e una velocità massima di 227 km/h (140 km/h in modalità EV). Prezzi a partire da 39.200 euro.

Perché comprarla?

La tecnologia ibrida plug-in che equipaggia la nuova Audi A3, fa da “ponte” tra la propulsione tradizionale e il futuro a zero emissioni. Così permette di beneficiare per alcune decine di chilometri, specialmente in ambito urbano, di tutti i vantaggi della mobilità elettrica. A questi si aggiungono una generosa autonomia complessiva, prestazioni brillanti, elevata efficienza e tempi di ricarica contenuti.