super 4x4

Nissan Patrol Nismo 2021: i segreti del super fuoristrada da 428 CV amante delle dune

image_pdfimage_print

Uscito dai listini italiani oltre 20 anni fa, il Nissan Patrol è ancora oggi uno dei fuoristrada più amati tra gli appassionati della guida in off-road. Forse non tutti sanno però che il Patrol viene ancora distribuito in tanti paesi del globo, a partire dagli Usa dove viene chiamato Armada e nel Medio oriente dove conserva il suo nome originale. Proprio da i grattacieli e le dune di Dubai arriva una novità a dir poco “Hot” che punta ad accontentare sia gli amanti dell’off road che della guida ad alte prestazioni. Stiamo parlando del nuovo Nissan Patrol Nismo 2021, restyling della versione ad altissime prestazioni del 4×4 nipponico.

restyling della versione ad altissime prestazioni del 4×4 nipponico.

Look aggressivo e abitacolo hi-tech

Il Patrol Nismo 2021 si riconosce immediatamente per un’estetica dal carattere “corsaiolo”

Il Patrol Nismo 2021 si riconosce immediatamente per un’estetica dal carattere “corsaiolo” che include mascherina specifica, splitter anteriore, diffusore posteriore e doppio scarico racing. Non mancano enormi cerchi in lega da 22 pollici e nuovi luci fendinebbia a LED in stile F1.

sistema di infotainment con Apple CarPlay e Android Auto e impianto audio della Bose

L’animo aggressivo degli esterni viene ripreso anche all’interno dell’abitacolo dove troviamo sedili sportivi rivestiti in pelle e alcantara, volante specifico, sistema di infotainment con Apple CarPlay e Android Auto e impianto audio della Bose con 14 diffusori.

V8 da 428 CV

V8 5.6 litri aspirato da 428 CV

A stupire però è il poderoso propulsore a benzina V8 5.6 litri aspirato in grado di sviluppare la bellezza di 428 CV e una coppia monstre da 700 Nm, il tutto scaricato sulla trazione integrale permanente grazie al cambio automatico a sette rapporti.

Assetto specifico e telaio a longheroni

potenza e coppia devono spostare quasi 2,7 tonnellate di peso

Cotanta potenza e coppia devono spostare quasi 2,7 tonnellate di peso, quindi per gestire le alte prestazioni Nismo è intervenuta anche sull’assetto optando per ammortizzatori e molle della Bilstein. Allo stesso tempo il fuoristrada promette ottime doti off-road su sabbia e sterrati grazie al suo telaio portante a longheroni collegato alla carrozzeria e alla già citata trazione integrale. Secondo il cambio attuale, il Patro Nismo verrà venduto in Medio Oriente ad un prezzo di circa 88mila euro.