Carnevale-2014-a-Milano
Weekend Milano

Milano: tante idee e un carnevale

Di Alessandra Paltrinieri, Personal Travel Coach presso Le metiér(e) de l’elegance

Lasciata la fashion week alle passerelle parigine Milano si abbandona all’ilarità carnevalesca, un altro punto in cui la città non si lascia superare da molti.

Venerdì 28 febbraio
Ore 21:00: arrivo a Milano e cena al ristorante Mare Mosso.
Il ristorante Mare Mosso in zona V Giornate, pur proponendo anche alcuni ottimi piatti di carne, è il regno del pesce; cotto e crudo la caratteristica dominante è la qualità. Infatti, le numerose proposte del menù vengono di volta in volta modificate sulla base del pescato del giorno ritenuto più fresco e di qualità.
Chi fuma non tema perché c’è anche la possibilità di cenare nel dehor estivo, che, rigorosamente chiuso e climatizzato, d’inverno diventa sala fumatori.
Per iniziare consiglio il misto crudo di tartare o l’antipasto crudo di pescato del giorno (ricci, ostriche e tutto ciò che il mare offre)

Sabato 1 marzo
Ore 11.00: inaugurazione della mostraRaffaele de Grada. Un maestro del Novecento al Museo della Permanente di Milano.
Questa moostra è stata concepita e presentata nell’ambito della rassegna Il Museo racconta.
Raffaele De Grada è un artista che è stato partecipe in più circostanze della vita espositiva della Permanente.Tratta di quindici opere significative per comprendere la sua poetica; è presente uno dei suoi primi saggi realizzati in gioventù, Kirche im Tessin 1913, che rappresenta il periodo in cui l’artista prestò una forte attenzione ai modelli germanici. Tra le altre opere Il Mulino di Santa Chiara (1927) e Capanno a Forte dei Marmi (1946).

Raffaele de Grada. Un maestro del Novecento
Raffaele de Grada. Un maestro del Novecento

Ore 12.00: visita alla mostra 12 maestri d’arte in mostra presso la Torre Branca.
In questa location dal panorama mozzafiato sono presentate le opere di 12 artisti di arte contemporanea d’avanguardia .
Ore 13.00. pranzo presso Paper Moon.
Il ristorante Paper Moon è il “clasico “ ristorante dei milanesi. Sede di pranzi d’affari, domenicali e cene post cinema o teatro il locale offre un menù molto completo. Si va da ottimi piatti a base di carne a pietanze a base di pesce a proposte per vegetariani. Infine, è rinomato anche per la sua pizza, una vera e propria golosità da provare.
Ore 14.00 : visita presso Villa Necchi all’esposizione “Soffio di primavera” 2014.
Chi ama il verde e il giardinaggio non può perdersi questo evento che avrà come protagonisti trenta tra vivaisti italiani e stranieri.
Come sempre i protagonisti saranno loro, i fiori. Le prime fioriture della bella stagione la faranno da padrone. Tutto sarà un trionfo di colori e di profumi a partire dalle piante annuali, biennali e perenni da fiore come ellebori e primule, continuando con gli arbusti e le erbacee perenni di fioritura tardo invernale e primaverile precoce e chiudendo con le piante aromatiche, i piccoli frutti, rampicanti, rose a radice nuda, camelie, forsythie, bulbose in fioritura, cactacee, mimose, agrumi.
Inoltre, proprio oggi verrà inaugurata la mostra “Un giardino incantato” che durerà fino a domenica 2 marzo: si tratta di una selezione di circa trenta prime “fioriture” di primavera realizzate in rame dipinto da Laura Goffi ed Elisabetta Sonzini, utilizzando la tecnica antichissima francese del ‘700 “tôle peinte”.

Villa Necchi
Villa Necchi Campiglio

Ore 16.00: visita a People Everyday, mostra personale di Sikelela Owen.
Si tratta di una presentazione delle opere di quest’artista che basa la sua arte sulla raffigurazione di amici, familiari e persone a lei vicini, raffigurate in momenti di svago e spensieratezza; si ispira alla pittura moderna del XIX secolo e a quella di Manet .
Ore 17.00: visita a Luce lattea, Bruno Aveillan e le foto del Bolshoi
Si tratta della prima personale di Bruno Aveillan, regista e fotografo di alta moda, a Milano. Sono esposte 20 foto caratterizzanti in suo lavoro sempre portato alla massima esaltazione dei giochi cromatici sino a portare chi le osserva in uno spazio tra il reale e l’universale.
Ore 20.30 : Una notte da naufraghi presso il museo di storia naturale.
Il nome della nuova avventura notturna con pernottamento all’interno delle sale del museo è “Una notte da naufraghi”.
Si tratta di una serie di prove che i bambini dovranno affrontare prima di arrivare al tesoro.
Tutto inizierà alle ore 20.30 con un laboratorio creativo, una visita guidata e l’attività ludo-didattica nelle sale del Museo. Alle 23.30 tutti a dormire, fino al risveglio e alla colazione il giorno successivo alle ore 7.30. Il programma prosegue fino alle 10.00 con altri giochi in compagnia.
Ai genitori soli e senza prole consiglio di degustare un’ottima cena alla Terrazza di Via Palestro a pochi metri dal Museo. Si tratta di un locale dalla splendida vista sul parco che offre un menù sopraffino.Ogni sabato c’è la possibilità di continuare la serata con la musica di artisti che vengono ospitati dal locale.

La Terrazza Di Via Palestro
La Terrazza Di Via Palestro

Domenica 2 marzo
Ore 15.00: Carnevale a Palazzolo Milanese
Ripresi i pargoli dal Museo ecco un’altra giornata dedicata a loro, perché non dimentichiamoci che questo è periodo di carnevale .
Per vederne uno veramente particolare consiglio di andare a Palazzolo Milanese che per l’occasione si trasforma in uno spazio dedicato all’allegria e al divertimento. Infatti, oggi le vie principali del paese saranno invase da maschere, coriandoli e stelle filanti, seguendo un ricco programma di appuntamenti e attività. Il tutto è organizzato da ACAP (Associazione Commercianti e Artigiani Palazzolesi)
E’ prevista una sfilata di carri allegorici con corteo e la premiazione delle maschere più originali e divertenti. Inoltre saranno presenti decine di bancarelle. Per i più piccoli il divertimento raddoppia grazie ai gonfiabili dislocati per tutto il paese, mentre i più grandi e gli adulti potranno provare i giochi tipici popolari come il Palo della Cuccagna e altri tornei a squadre.
Protagonista della giornata è poi la Pesca di Carnevale. Tutta la giornata sarà seguita da Radio Studio Più & Il Party On The Road in diretta nazionale.
La manifestazione durerà dalle 09.30 alle 19.00.

carnevale

INFORMAZIONI

DOVE ANDARE
Bruno Aveillan – Il Bolshoi underground & altre storie
CENTRO STECCATA

Via Maroncelli 10
info@centrosteccata.com
www.centrosteccata.com
Villa Necchi Campiglio
Via Mozart, 14,Milano
ORARIO
Dalle 10 alle 18
COSTO
Da 12 euro

Museo di Storia Naturale di Milano
Corso Venezia 55
Solo in occasione della Notte in Museo, le prenotazioni potranno essere effettuate esclusivamente via e-mail all’indirizzo prenotazioniadm@gmail.com, con cui è possibile iscrivere un massimo di cinque bambini. In ogni mail devono essere specificati obbligatoriamente:
– nome e cognome dei bambini
– data di nascita
– indirizzo
– recapiti telefonici dei genitori
– data prescelta tra le due disponibili
Al termine dell’iscrizione, dovrete attendere conferma via email.
Per ulteriori informazioni: 02/88463337 (lun – ven ore 9.00-16.30 e sabato e domenica ore 9.30/17.00)
Il costo è di 60 euro a bambino. La prenotazione è obbligatoria.

12 maestri d’arte in mostra
Torre Branca
Via Camoens, 2
Dal 15/02/2014 Al 07/03/2014
Orari visita mostra Mercoledì 10:30-12:30/16:00-18:30
Sabato 10:30-13:00/15:00-18:30/20:30-00:00
Domenica 10:30-14:00/14:30-19:00

“Raffaele de Grada. Un maestro del Novecento”
Museo della Permanente di Milano
Via Filippo Turati, 34
La mostra curata da Nicoletta Colombo resterà aperta al pubblico fino al 22 marzo, ad ingresso libero e gratuito, da martedì a domenica 10-13 e 14.30-18.30. Ulteriori informazioni su www.lapermanente.it o contattando +39 026551445

“People Everyday”
Galleria NAM project
Via Privata Giovanni Ventura, 6
Sabato, dalle 11 alle 19

milano mostra
“People Everyday”

DOVE MANGIARE
Ristorante Mare Mosso
Viale Monte Nero, 50
Tel. 02 55182490

Ristorante Paper Moon
Via Bagutta, 1
Tel. 02 796083

La Terrazza Di Via Palestro
Via Palestro, 2
Tel. 02 76028316

DOVE DORMIRE
Starshotel Rosa Grand

Piazza Fontana, 3
Tel. 02 88311