milano-festeggia-le-donne-sette-spose-ph-ValerioPolverari-151
Weekend Milano

Milano festeggia le donne

Milano festeggia le donne: dall’8 marzo grandi musical, prove d’attore,  spettacoli in palcoscenico,  i colori verdi dell’Irlanda.

 

Al Teatro Repower: Sette spose per sette fratelli

Approda al Teatro Repower uno dei titoli di musical più amati dal pubblico italiano, Sette spose per sette fratelli.

Tratto dall’omonimo film prodotto da MGM e diretto da Stanley Donen, è un cult riproposto da sempre in tv con grandi ascolti.

 

sette-spose-ph-ValerioPolverari-138
sette-spose-ph-ValerioPolverari-138

Sul palcoscenico si esibiranno  22 interpreti (danzatori, cantanti, attori) con orchestra dal vivo

FDF Entertainment con la compagnia Roma City Musical e la regia di Luciano Cannito portano in scena una nuova e divertentissima edizione di 7 Spose per 7 Fratelli ispirata al celebre film di Hollywood, con uno sguardo ai personaggi ed alle ambientazioni del mondo ironico dei western di Quentin Tarantino. Il grande impianto scenografico firmato da Italo Grassi e i meravigliosi costumi di Silvia Aymonino sono stati progettati e creati secondo i canoni estetici e spettacolari di Broadway e di West End.

Protagonisti Diana Del Bufalo e Baz, nuovissima coppia del teatro musicale italiano, esplosivi, divertenti, vulcanici, dal talento vocale dirompente.

 

milano-festeggia-le-donne-sette-spose-ph-ValerioPolverari-151
milano-festeggia-le-donne-sette-spose-ph-ValerioPolverari-151

La trama è ben nota: nell’Oregon del 1850, in una fattoria tra le montagne vivono i sette fratelli Pontipee, che devono trovare moglie.

Dal primo, che si innamora e si sposa, nascono le storie successive, difficili, perché i  fratelli sono sei rozzi montanari rissosi e refrattari all’igiene personale e alle buone maniere.

Tutto finirà bene ovviamente nel più roseo The end.

Occasione d’oro per balli scatenati ed acrobatici.

Teatro Repower, dal 10 al 27 Marzo

 

Al Teatro Nazionale: Aggiungi un posto a tavola

La classica immortale commedia musicale di Garinei e Giovannini, scritta con Jaja Fiastri arriva sul palcoscenico del Teatro Nazionale.

aggiungi-foto-gruppo-arca
aggiungi un posto a tavola -foto-gruppo-arca

 

Oltre 200 mila spettatori per tre stagioni teatrali ogni sera hanno applaudito il simbolo della purezza, la “Colomba”, sintesi di gioia e rinascita, in emozionanti standing ovation sulle note finali dello spettacolo. Pubblico commosso e felice.

E così ben 250 repliche in giro per l’Italia portano Alessandro Longobardi a riprendere il tour di AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA per la stagione teatrale 2021-2022 che andrà in scena al Teatro Nazionale Che Banca di Milano dal 10 al 27 marzo 2022 con un cast composto da 24 artisti, cantanti, ballerini.

 

aggiungi-un-posto
aggiungi-un-posto a tavola

 

Rappresentata per la prima volta nel 1974, fu un successo senza precedenti, con centinaia di migliaia di spettatori entusiasti.

Gianluca Guidi cura la messa in scena di questo spettacolo, coadiuvato da un ottimo cast creativo, composto dal prestigioso coreografo Gino Landi.

Nel cast artistico Gianluca Guidi, erede legittimo del padre Johnny Dorelli protagonista della prima edizione, si conferma nel ruolo di Don Silvestro, come nell’edizione del 2009. Enzo Garinei dopo ben 500 repliche come sindaco Crispino, è “La voce di Lassù”.

10 – 27 MARZO 2022

Teatro Nazionale Che Banca

aggiungiunpostoatavola.com    FB Aggiungi un posto a tavola     IG @aggiungiunpostoatavola

 

Milano festeggia le donne

Notre Dame de Paris al Teatro degli Arcimboldi

Dal Teatro degli Arcimboldi parte il tour che celebra i vent’anni di storia di NOTRE DAME DE PARIS in Italia, l’opera popolare moderna più famosa al mondo. Lo spettacolo tra i più imponenti mai realizzati resterà a Milano fino al 3 aprile.

 

notre-dame-de-paris-ph-credit-Alessandro-Dobici_Gio-Di-Tonno-Quasimodo
notre-dame-de-paris-ph-credit-Alessandro-Dobici_Gio-Di-Tonno-Quasimodo

“È un dato sensazionale che fa capire quanto il pubblico italiano sia ancora affezionato a questo spettacolo. Abbiamo pensato di annunciare nuove disponibilità data la straordinaria domanda. Questo è un ottimo segnale per l’entertainment dal vivo in Italia”. Clemente Zard

In occasione del tour di celebrazione del Ventennale, Lola Ponce ritornerà in scena nei panni di Esmeralda e insieme a lei ci saranno Giò Di Tonno – Quasimodo, Vittorio Matteucci – Frollo. A vent’anni dall’esordio dell’opera sui palchi d’Italia il 14 marzo del 2002 al GranTeatro di Roma, quindi, Notre Dame de Paris avrà come protagonista in scena l’intero cast originale del debutto.

VIVO CONCERTI

www.vivoconcerti.com

 

Al Teatro Franco Parenti: Gioele Dix in La corsa dietro il vento

Debutta al Teatro Franco Parenti il nuovo spettacolo di Gioele Dix ispirato ai racconti di Dino Buzzati. Uno spettacolo tra ironia e risate, ombre e attese, luci e misteri.

Sotto il palazzo in cui abita un grande scrittore, piove dall’alto nel cuore della notte una pallottola di carta. Che cosa conterrà? Appunti senza importanza o versi indimenticabili da salvare? Da questo affascinante spunto, tratto da un racconto di Dino Buzzati, prende il via il nuovo spettacolo scritto e interpretato da Gioele Dix “La corsa dietro il vento”.

 

Gioele-Dix©Laila-Pozzo005.
Gioele-Dix©Laila-Pozzo005.

Ambientato in una sorta di laboratorio letterario, a metà fra una tipografia e un magazzino della memoria – la bella scena disegnata da Angelo Lodi – lo spettacolo attinge dal ricchissimo forziere di racconti del grande scrittore bellunese (Sessanta racconti, Il Colombre, In quel preciso momento) e compone un mosaico di personaggi e vicende umane nei quale spettatrici e spettatori possono ritrovare tracce di sé.

“La corsa dietro il vento” è un inedito viaggio teatrale grazie al quale Gioele Dix, ispirandosi a personaggi e atmosfere buzzatiane, parla (anche) di sé, dei suoi gusti, delle sue inquietudini, delle sue comiche insofferenze, con l’ironia e il gusto del paradosso cui ha abituato il suo pubblico.

Dal 15 al 20 marzo 2022 – Milano Teatro Franco Parenti

Biglietteria via Pier Lombardo 14 02 59995206

 

 

Al Teatro San Babila: W LE DONNE! Tutte le donne della nostra vita

Uno spettacolo di Riccardo Rossi, Alberto Di Risio al Teatro San Babila.

La donna è la prima persona che conosciamo al mondo! Maschi o femmine è uguale: è sempre lei il nostro primo incontro. Ma se le bambine crescendo diverranno sempre più “colleghe” della madre (prima o poi faranno un figlio anche loro) i maschi si ritroveranno per tutta la vita a fare i conti con “quell’essere” che li ha generati. Ma i ruoli nel corso degli anni cambieranno, dopo la madre conosceranno la tata, la sorella, la nonna, la maestra, la fidanzata, la moglie, la figlia e così via, senza dimenticare ovviamente la più temuta: la suocera!

RICCARDO-ROSSI-quadrato-sito
RICCARDO-ROSSI-quadrato-sito

 

Grazie a tutti questi incontri con le donne nel corso della sua vita, all’uomo non resterà altro che fare l’unica cosa che non avrebbe mai voluto: crescere.

Riccardo Rossi ci racconterà tutti i dettagli di questo viaggio con la piena consapevolezza della loro schiacciante superiorità. Anche perché come diceva Groucho Marx: “Gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta…”.

11-12-13 marzo

Biglietteria telefonica:

02 46513734 – dal martedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 17

Teatro San Babila, Corso Venezia, 2/A – 20121 Milano

 

Milano festeggia le donne

La prima edizione di #IrishWeek a Milano

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Milano, si svolgerà nella settimana di San Patrizio, dal 12 al 20 marzo

 

milano-festeggia-le-donne-St-Patrick-
St Patrick’s Day is a cultural holiday celebrated annually on 17 March, to honour the life of Ireland’s most recognised patron saint. Parades, activities, wearing green attire and shamrocks is all part of the celebrations.

Mentre l’isola d’Irlanda festeggia quest’anno importanti ricorrenze quali il centenario dell’Ulisse di Joyce, o i 125 anni di Dracula di Bram Stoker, altro autore irlandese di fama mondiale, durante il mese di  marzo porta a Milano una Irish Week all’insegna di San Patrizio.

Durante la settimana di San Patrizio, dal 12 al 20 marzo, si svolgerà la prima edizione di #IrishWeek, evento diffuso che farà  vivere la cultura, la tradizione e l’identità irlandese attraverso l’arte, la fotografia, il cinema, la letteratura, la musica e la gastronomia con una serie di eventi, sia fisici che digitali,

 

 SpiritOfIreland017

SpiritOfIreland017

Culmine dell’evento sarà la ricorrenza di San Patrizio, santo patrono d’Irlanda, il 17 marzo, quando  alcuni edifici e monumenti iconici per la città di Milano si illumineranno di verde, aderendo all’iniziativa Global Greening che coinvolge da oltre 10 anni paesi di tutti i continenti.

Tante le iniziative in programma, incontri di letteratura irlandese, rassegna di cinema irlandese, installazioni, mostre fotografiche, un festival musicale online, iniziative food & beverage in numerosi Irish Pub e Gastro Pub milanesi, in collaborazione con Guinness.

www.spiritofireland.it