LUNAZ-cover
Auto EXTREME WEEKEND-CAR PREMIUM

Lunaz e Rolls Royce: la Regina rinasce con l’elettrico

image_pdfimage_print

Lunaz e Rolls Royce – si può dare nuova vita, nuovo scopo ad un oggetto del passato? Si può fare con un’opera d’arte su ruote da 2500 kg? Il mondo ha bisogno di aria fresca, ma perché buttare il passato? A queste domande risponde Lunaz, un’azienda britannica che converte auto classiche in elettriche. Ma non auto qualunque.

Per chi ha spirito green, ama il super-lusso e ha buon gusto, 2 modelli storici e bellissimi di Rolls Royce vengono convertiti in elettrico, per lunghi viaggi (più di 400 km di autonomia) o semplicemente per farvi notare in città.

LUNAZ-phantom-lato
questa è una Rolls Royce Phantom V, in questo bellissimo grigio metallizzato

Lunaz converte in elettrico due importantissimi modelli di Rolls-Royce degli Anni 60: la “capostipite” è la Phantom V, famosa per essere la limousine di Capi di stato e professionisti dell’alta finanza. La seconda è la SilverCloud, più “modesta”, per un uso meno esclusivo.

La prima, la Phantom V, verrà prodotta da Lunaz in un numero ridottissimo di esemplari (non più di trenta) ad un prezzo di 557.000 euro con tasse escluse. Certo non è già alto il numero di esemplari che i coraggiosi e facoltosi proprietari avranno il coraggio di “sacrificare”, ma a nostro parere vale la pena. Il lavoro di Lunaz non è solo riconversione: l’obiettivo è rendere utilizzabile tutti i giorni cimeli “complicati” come le Rolls Royce. Utilizzare l’heritage e il design del marchio come valore aggiunto. Quindi i modelli non vengono solo spogliati, ma reinventati per essere più affidabili e aggiornati possibile.

LUNAZ-phantom-interni

La Phantom V viene ri-progettata oltre che restaurata, viene istallata una batteria di ben 120 kWh in grado di percorrere 482 km. E non è solo la propulsione che viene aggiornata: come citato prima Lunaz dota i suoi esemplari con tutti i moderni comfort. Impianto audio dedicato, climatizzatore automatico bizona (anche posteriore) e un sistema di infotainment integrato dotato di navigatore e schermi per gli occupanti posteriori. Ultime chicche sono: un frigorifero che ospita su misura la marca preferita di Tequila del fortunato acquirente e un telefono cellulare criptato per la privacy.

LUNAZ-phantom-città
Qui la Phantom V in un bellissimo “vestito” nero

Per i clienti meno importanti Lunaz propone la Rolls-Royce Cloud, leggermente meno costosa viene riconvertita per soli 390.000 euro (LOL, sempre tasse escluse). Disponibile in diverse versioni, dalla limousine a quattro porte, alla coupé drop head. L’autonomia si aggira attorno ai 483 km, con una batteria da 80 kWh, niente male.

LUNAZ-phantom-fiori
Qui la Cloud, tra i fiori della campagna inglese

Ogni esemplare di Lunaz è personalizzato sulla base delle esigenze di ogni singolo cliente, che possono richiedere modifiche per ogni particolare, inclusa la disposizione dei posti. Un servizio di eccellenza, una nuova vita per oggetti bellissimi, che rischiano di prendere polvere in un garage sotterraneo.