Cabrio e Spider “esplodono”: ecco le migliori 10 auto per il tuo weekend

La bella stagione si avvicina e torna anche il desiderio di rimettersi in viaggio e sentire di nuovo il vento tra i capelli.
Qualunque sia la destinazione del tuo weekend devi soltanto accendere il motore, abbassare la capotte e partire.
Ma qual è la migliore cabrio tra cui possiamo scegliere? Ovviamente non ne esiste solo una, infatti oggi sono davvero tante quelle che possiamo trovare sul mercato, a seconda delle esigenze. Si tratta di un segmento che ha visto quasi raddoppiare le vendite.
Abbiamo deciso quindi di selezionare per te le 10 migliori auto cabrio e spider per il tuo weekend premium. Andiamo a scoprirle, rigorosamente in ordine alfabetico.

 

Audi A5 Cabriolet

L’Audi A5 Cabriolet è una bella e generosa “scoperta” che non poteva non rientrare tra le 10 migliori auto cabrio del 2021. Elegante e raffinata è una famigliare fuori dagli schemi, con tanto spazio per i bagagli e per i passeggeri. Il peso, rispetto alla coupé, aumenta di più di 200 kg, ma non ne perdono eccessivamente le prestazioni.

migliori auto cabrio: Audi A5 Cabriolet

Forza di questo modello firmato Audi sono le motorizzazioni, che partono dai 190 per arrivare ai 245 Cv. La spinta quindi non manca, così come l’ormai “noiosa” qualità Audi. Questo è un prodotto studiato per essere efficiente, per funzionare, quasi senza difetti (rispetto il breve periodo).
Buona la guidabilità, anche sportiva se si desidera.

Disponibili anche le versioni ibride “light” (quindi il motore elettrico aiuta solo i consumi e le emissioni), con trazione integrale.

Interni Audi A5 Cabriolet
Interni Audi A5 Cabriolet

Lo spirito di questa A5 è versatile, silenziosa e comoda nei lunghi viaggio, con una grande progressione nell’erogazioni (nessun “calcio” sulla schiena), ma anche più che scattante e veloce (250 km/h la velocità auto-limitata). Buonissimo il cambio doppia frizione 7 rapporti, disponibile di serie.

Il prezzo per questa elegante cabrio con quattro posti veri: a partire da € 53.80

Leggi il nostro viaggio all’Isola d’Elba a bordo di Audi A5 Cabriolet.

 

BMW Z4

Proseguiamo questa lista delle 10 migliori auto cabrio con la ormai famigerata la nuova spider BMW Z4 è alla sua terza generazione. Ne abbiamo parlato più che abbondantemente, descrivendola nel dettaglio, ma rimane al top delle più vendute in Italia anche in questo periodo. Per citarci, la formula “capote in tela e tanti cavalli per un weekend in spider” è un evergreen che speriamo non tramonti mai.

migliori auto cabrio: BMW Z4

Elegante sia fuori che dentro, esterni bassi e filanti e interni con qualità premium e molta tecnologia (ben 10 i pollici dell’infotainment).

Inoltre la guida è sportiva ma rilassata, divertente nelle strade tutte curve, ma anche a suo agio a velocità autostradale. Le sospensioni non sono troppo rigide e seguono fedelmente l’asfalto, rimanendo comunque ad assetto tanto rigido da permettere il giusto feeling (le sconnessioni più profonde si sentono).

Interni BMW Z4

I motori sono importanti ed entrambi benzina: da 4 cilindri, con potenze a partire dai 192 Cv o 6 cilindri (il 3.0 da 340 Cv è molto sportivo). Questi sono sempre abbinati alla trazione posteriore e quasi sempre al cambio automatico 8 rapporti.

La personalità di questa spider sportiva è molto eclettica. Può interessare ad un giovane di buone tasche, che desidera un prodotto sul quale farsi notare, sportivo ed elegante. Così come può trasformarsi in uno sfizio per chi vuole godersi il tempo con il vento tra i capelli in sicurezza… ma con uno sprint in più.

La BMW Z4 può essere vostra a partire da € 43.800.

 

FIAT 500C

Questa piccolissima del settore è la più venduta convertibile in Italia. Ancora più sfiziosa della “coperta” è disponibile in moltissimi colori e personalizzazioni. La capote ci mette 10 secondi per abbassarsi, permettendo di godervi i primi raggi di sole nel vostro giro cittadino.

migliori auto cabrio: fiat 500c

Sì, la piccola 500C è comoda e ha una buonissima dinamica di guida, ma di certo il 1.0 benzina Ibrido da 70 Cv rimane brioso solo in città. Nelle marche più alte si siede. In ogni caso è molto gradevole la guida, per tutti i suoi aspetti, dallo sterzo all’assetto. Rientra di dovere tra le 10 migliori auto cabrio.

Certo lo spazio è ridotto, sia per i sacrificati posti posteriori, che per i bagagli. Ma c’è da aspettarselo, invece sorprendente l’insonorizzazione, non si notano differenza rispetto al tetto in lamiera.

La 500C rimane un simpaticissimo confetto con la capote, molto chic e pieno di personalità.

Vostra partire da € 18.200 (ma con gli optional il prezzo aumenta).

Scopri anche la nostra prova della versione elettrificata: 500 e cabrio sul lago di Como.

Ford Mustang Cabrio

Provata per voi da pochissimo (trovate qui la prova), la Ford Mustang Cabrio è un classico americano intramontabile. Una sportiva di razza, ma che vuole essere per tutti. Il design retro è una via che si è dimostrata sicura, il richiamo ad un glorioso passato è formula che ormai sappiamo essere vincente (dalla 500 alla GT-40).

migliori auto cabrio: Ford Mustang Cabriolet

La capote si richiude in pochissimo e occupa poco spazio, sia nella versione in tela che la versione in lamiera. Gli interni sono curati, non troppo di qualità gli assemblaggi, ma più che accettabili. La guida è da sportiva, l’assetto è raffinato, così come tutta la dinamica, quindi tutto ciò che collega il guidatore alla strada.

Interni Ford Mustang Cabriolet

Disponibile con il quattro cilindri turbo 2.3 EcoBoost a iniezione diretta (290 CV) e la vera motorizzazione Mustang: un 5.0 V8 aspirato da 450 CV, con cambio manuale (SI) a sei marce oppure automatico a 10 rapporti (optional, con dieci marce).

L’esperienza americana definitiva può essere vostra a partire dai € 47.500.

Leggi anche della Ford Mustang Bullit, omaggio a Steve McQueen.

 

Lexus LC Convertible

Questa Lexus LC Convertible è pensata per chi ama il lusso. Le linee sono stupende, molto raffinate, molto giapponesi. Le curve sono tese e ogni dettaglio è pensato alla perfezione, sia all’esterno che all’interno. Il meccanismo è in tela multistrato, per una massima insonorizzazione. Si apre e si chiude in più o meno 15 sec, fino ai 50 km/h.

migliori auto cabrio: Lexus LC 500 Convertible

Il vano dei bagagli è già piccolo nella coupé e certo non ci guadagna in questa versione, nonostante la capote abbassata sia studiata per non occupare troppo spazio. Dentro è davvero ricca. Pelle e lega di alluminio i principali materiali, i pannelli “croccanti” sono un miraggio e ogni tasto e manopola sembrano essere progettate ad hoc per questa GT.

La configurazione dei posti è una 2+2, con quelli posteriori piuttosto sacrificati. I bellissimi sedili anteriori sono invece riscaldati e ventilati, con materiali e design davvero premium (anche superiori alla sua categoria).

migliori auto cabrio: Lexus LC 500 Convertible anteriore

Nota dolente, ma non troppo, è il peso. Nonostante il potente 5.0 V8 benzina (con sound d’eccellenza), questa è un’auto che vuole essere goduta con calma, con lo sguardo che cade sui dettagli curati degli interni e non esclusivamente sul prossimo punto di corda.

Questa super premium giapponese è acquistabile dai € 125.000 . Prezzo non esiguo, ma in linea con la cura dei dettagli e con la progettazione maniacale degli interni. Inoltre è già full-optional, unica cosa per cui preoccuparsi è la difficile scelta dei colori.

 

Mazda MX-5

La spider più venduta al mondo, basta dire questo per inserirla tra le 10 migliori auto cabrio del 2021. In Italia si riconferma tale.
Quest’auto ha sempre catturato i suoi fedelissimi appassionati soprattutto grazie alle doti di guidabilità che ne fanno una sportiva autentica.

Mazda MX-5

I motori a benzina a quattro cilindri Skyactiv 1.5 e 2.0 sono stati aggiornati per il 2020, con novità tecniche e occhio di riguardo alle emissioni. Ne guadagnano però anche le prestazioni, secondo uno stile caro ai guidatori: giri più alti e miglior sound. La potenza dell’unità 2.0 è passata da 160 a 184 cavalli a 7.000 giri; leggero aumento per la coppia massima, ora di 205 Nm contro 200, sempre a 4.000 giri. E’ migliorata anche la precisione tra azione sull’acceleratore e risposta della vettura, riducendo al minimo il ritardo.

migliori auto cabrio: Mazda MX-5

Noi abbiamo provato il 2.0 da 184 Cv con la versione RF (scopri la nostra prova), ed è una goduria. Il quattro cilindri benzina è pieno ai bassi con una curva ascendente fino ai 7.500. Leggera, precisa, neutra di assetto, trazione posteriore, rumore pieno del motore…l’esperienza di guida pura perfetta.

Questa esperienza è disponibile dai € 38.600 per la versione della nostra prova, con motore 2.0 e con tettuccio RF. Per la roadster servono € 33.000.

 

Mini Cabrio

Se volete un’alternativa più strutturata rispetto la 500C citata prima, per voi sarebbe perfetta questa Mini Cabrio, con un tetto in tela che si apre in 18 secondi (fino a 30 km/h). Una volta piegato rimane visibile, donando un look davvero interessante, che ricorda le vecchie roadster.

Mini cabrio

Per il resto la Mini rimane mini, quindi grande qualità e attenzione ai dettagli per un’auto cittadina davvero premium. I posti sono 4, ma i due posteriori sono davvero sacrificati. Anche lo spazio per i bagagli è esiguo, ma niente che non ci si aspetti da un’auto del genere.

La guida è davvero briosa, con grande sensazione di solidità sterzo diretto e assetto con concezione quasi sportiva.  I motori sono uguali al modello classico a 3 porte, quindi dai 100 ai 230 Cv. La scelta è ampia, per tutti i tipi di “volanti”. Certo non è un’auto “cheap”, i prezzi lievitano con le personalizzazioni.

migliori auto cabrio: mini cabrio interni

Questa Mini è per chi ha una personalità frizzante, per chi ama divertirsi e godere dei primi raggi di sole primaverile anche in città e perché no…anche nelle stradine di campagna subito fuori dai confini cittadini.

Il prezzo di questa piccola cario parte dai € 24.500.

Porsche 718 BOXSTER

Rivoluzione per casa Porsche alla sua uscita aveva destato non poco clamore: il mitico 6 cilindri boxer aspirato è stato sostituito da un quattro cilindri turbo. Due cilindri in meno non sono però a discapito delle prestazioni. L’unico compromesso è il sound, perché, anche la versione più “modesta”, parte da 300 Cv.

Insomma la formula spider non può fallire, una sportiva con un gran motore, la trazione nel punto giusto (rigorosamente posteriore) e la qualità Porsche è un desiderio insito in chiunque.

L’abbiamo già provata in Barbaglia (Leggi l’articolo), dove abbiamo definito il carattere di questa Porsche come “turismo sportivo a cielo aperto”, in una sintesi perfetta.

migliori auto cabrio: Porsche Boxter 718 interni

La Boxster è una spider sportiva e veloce, con eccellenti qualità dinamiche e un’ottima sicurezza (l’impianto frenante merita una nota di merito). Tutta la dinamica è curata nei minimi dettagli per una grande maneggevolezza e agilità. La tenuta rimane elevatissima, così come la precisione e il controllo. Disponibile anche il cambio PDK doppia frizione, ormai un classico Porsche, con cambiate immediate se si richiede, ma impercettibili nel traffico.

La 718 Boxster è intramontabile, bellissima da guidare e guardare. I prezzi non sono economici, ma comprensibili, può essere vostra da € 61.904 (ma gli optional sono fondamentali, navigatore e sensori posteriori non sono di serie).

 

 Porsche 911 Cabriolet

La tradizione continua e nonostante gli anni, questo modello si dimostra sempre una delle 10 migliori auto cabrio sul mercato. Siamo all’ottava generazione di 911 che ancora è affiancata dalla versione Cabriolet con tetto in tela.

Porsche 911 cabrio

Tecnologia, sportività e tradizione quindi, per un’auto intramontabile ma non per questo con meno appeal. Il telaio della capote è in magnesio, leggerissimo e super resistente. Ne è stato curato molto il design, proprio per non rovinare le linee, che riprendono molto fedelmente la versione coupé. Il motore è sempre il poderoso sei cilindri boxer 3.0 (o 3.8) biturbo, che può essere accoppiato o allo splendido manuale 6 marce o il fulmini doppia frizione a 8.

Porsche 911 cabrio interni

Gli interni sono super rifiniti e di grande design, in stile tipicamente Porsche. Non mancano schermi e schermini, che però in un’auto come questa speriamo non siano metro di paragone al momento dell’acquisto.

Quest’auto è un classico: GT a passo turistico quando serve, ma davvero veloce ed emozionante all’occorrenza. La classica formula di Stoccarda non viene meno neanche questa volta. Se ne avete le possibilità è vostra a partire da € 124.779.

 

Volkswagen T-ROC

Chiude la nostra lista delle 10 migliori auto cabrio del 2021 l’unico crossover scoperto del mercato, la Volkswagen T-Roc Cabriolet è un’alternativa davvero peculiare per un weekend divertente e disimpegnato. Lo scheletro e la motorizzazione rimangono invariati rispetto alla versione classica, modello super venduto in Italia. Quindi anche la qualità rimane invariata: interni e design sono molto curati e ben assemblati, tutto è aggiornato.

Volkswagen T-Roc Cabriolet

Unica differenza il numero delle porte, che passa da 4 a 2 per un risultato davvero originale. La capote si apre in 11 secondi e si ripiega perfettamente nel bagagliaio, che rimane ben accessibile e abbastanza spazioso, insomma in Volkswagen hanno fatto un bel lavoro. Unica pecca il peso, che supera di 200 kg la versione “con il tetto”, serve quindi la motorizzazione più potente per godere a pieno la guida: parliamo del 1.5 benzina quattro cilindri da 150 Cv (che disattiva 2 cilindri, quando è possibile, per risparmiare carburante).

Volkswagen T-Roc Cabriolet anteriore

Questa T-roc è quindi la scelta meno razionale tra le scelte razionali. Di certo non passerete inosservati. Disponibile a partire da € 29.900.