In Auto

La Mini si trasforma e sorprende

Che la Mini sia sempre stata un’auto originale non crediamo ci siano dubbi. Ma questa volta la Casa inglese ha dato il meglio di sé nello studiare tre varianti, per ora solo concept purtroppo, ispirate al campeggio. Con l’arrivo dell’estate e del bel tempo, si spera, la Mini ha presentato tre nuove vetture per festeggiare la stagione, rinnovando così anche il suo motto: “E’ un’avventura MINI”. Ma tanto “mini” non sono visto che sono in grado di trasformarsi in vere e proprie case, con tutto l’occorrente per la vita all’aria aperta, e di qualità premium…
Ecco le tre versioni sviluppate tenendo sempre a mente la filosofia Mini del “massimo piacere del viaggio con il minimo impatto”, riflesso dell’uso creativo dello spazio per cui è tanto famosa Mini.

MINI Clubvan Camper: nella botte piccola c’è il vino buono

P90128589_highRes
Si potrebbe dire che è il più piccolo camper di lusso del mondo, colmo di soluzioni pratiche che lo rendono alloggio ideale per una sola persona durante un weekend fuori porta.
La MINI Clubvan si trasforma così in una versatile casa su ruote.

FOTO 2

Dietro i solidi finestrini laterali c’è una spaziosa cuccetta per una persona, più un piccolo angolo cucina espandibile completo di fornello a gas e di mini frigo. Le comodità a bordo comprendono anche il sistema sat-nav MINI Navigation Portable XL, che aiuterà i guidatori a trovare la strada verso i luoghi più remoti.

P90128564_highRes

E se il tempo è inclemente, oltre a un televisore che può offrire il giusto intrattenimento, la Mini Clubvan offre anche una stufetta ausiliaria così che le mattine fredde possano diventare più piacevoli. Nel caso invece in cui facesse caldo, un elemento di spicco particolare è costituito dal tetto del Clubvan Camper. Il piccolo pannello di vetro può essere aperto per ventilazione o per osservare il cielo stellato, mentre il portapacchi sul tetto stesso può permettere di viaggiare con attrezzature per le attività all’aria aperta.

FOTO 1

L’igiene è sempre una parte importante della gita del weekend e gli ingegnosi progettisti di MINI hanno pensato anche a questo aspetto. Le generose specifiche del Camper comprendono una doccia integrata da tenere in mano, con un serbatoio per l’acqua collocato sotto il piano di carico.

FOTO 4

MINI Cowley: nuovo punto di riferimento in termini di stile per il traino di un rimorchio compatto

FOTO 8

La Mini Cowley è un camper compatto eppure confortevole per due persone, equipaggiato di un fornello a gas a due fuochi, un frigo e un lavello. Il piacere provato da milioni di camperisti in tutto il mondo sta nella possibilità di fermarsi e stare fuori casa con comfort e sicurezza. Ora è possibile farlo in perfetto MINI style con il caravan Cowley.

FOTO 6

La roulotte compatta è stata chiamata così a ricordo della storica fabbrica, oggi conosciuta come Plant Oxford, che è sede di produzione di gran parte dell’attuale gamma MINI. Qui fu realizzata la classica BMC/Austin Mini ed è quest’anno che si celebra il centenario della produzione automobilistica.

FOTO 7

La roulotte Cowley rappresenta una soluzione lussuosa per il pernottamento e comprende tutti i moderni comfort, tra cui due comode cuccette, un fornello a gas a due fuochi e un serbatoio d’acqua completo di pompa e di lavello. Un modulo solare carica la batteria di bordo. Inoltre, la roulotte è dotata di una connessione a 230 volt per far funzionare il frigorifero e l’equipaggiamento TV/DVD e audio.

FOTO 5

Progettata con l’eleganza tipica di MINI, la roulotte a forma di lacrima è un oggetto che attira l’attenzione. Con la sua sagoma, ricorda le linee curve dei pannelli MINI e le portiere hanno finestre scorrevoli da entrambi i lati, una soluzione standard nella Mini classica fino al 1969. Il veicolo sontuosamente rifinito è largo soltanto 12 cm in più di una MINI Clubman, compresi gli specchietti esterni, e pesa poco meno di 300 kg.
Con una manovrabilità eccezionale, MINI Cowley assicura che il divertimento di guida tipico di MINI possa essere goduto anche durante il traino, a prescindere dalle distanze percorse.

MINI Countryman ALL4 Camp: alloggio in stile safari per gli spiriti avventurosi

FOTO 9
Con la sua innovativa tenda sopra al tetto, è il mezzo ideale per una coppia avventurosa e riporta alla mente le immagini dei veicoli utilizzati nelle spedizioni e nei safari africani. Trovare alloggio per la notte può essere un vero rompicapo, soprattutto per gli automobilisti che hanno deciso all’improvviso di intraprendere un viaggio per assistere a un festival o per recarsi in spiaggia. Ma non bisogna preoccuparsi troppo di trovare il posto perfetto per dormire quando si viaggia in questa MINI. Anche se lontano dagli itinerari battuti, l’automobilista non deve fare altro che salire al piano superiore.

FOTO 10

L’innovativa tenda montata sul tetto è presentata sopra una MINI Countryman che, grazie al suo sistema intelligente di trazione integrale ALL4, è adattissima a viaggiare su terreni sconnessi. Ma questa soluzione semplice e pratica per passare la notte può essere facilmente montata anche su una MINI o una MINI Clubman. La metà superiore della tenda viene semplicemente estratta dal suo contenitore. Basta sprimacciare i cuscini, e i due occupanti sono pronti per riposare e per svegliarsi con una vista perfetta sull’oceano, sulla montagna o su una vallata.

FOTO 11

E che dire se si vuole fare un salto a comprare la colazione al bar più vicino? Detto fatto, perché una mountain bike può essere facilmente trasportata sul portabici montato appositamente. E poi la tenda sul tetto si ripiega velocemente nel suo contenitore quando non serve, per ripartire verso una nuova meta.

FOTO 12