Weekend Green

La KIA Soul EV è la green car per eccellenza

Il settore delle Greencar si conferma quello più in evoluzione ed in continuo mutamento, soprattutto per le frenetiche ricerche e sperimentazioni avviate dal tutte le più grosse case automobilistiche, alla ricerca del tipo di propulsione ottimale. Dopo Tesla, anche Toyota e Ford hanno iniziato a mettere a disposizione ad altre case automobilistiche, il loro know-how sulla tecnologia elettrica, ibrida e ad  idrogeno, avviando interessanti collaborazioni, come quella offerta da Toyota per la Mirai ad idrogeno.

Tra le novità previste: Audi conferma il SUV elettrico Q6 E-tron da 500 km per il 2018, mentre Volvo ha annunciato l’arrivo di una terza ibrida plug-in, la Volvo S60 L. In Italia anche se i valori relativi alle vendite sono ancora timidi e oscillanti, il mercato Green car è senza dubbio in grande espansione ed è trainato dalle auto a Metano e GPL con modelli a cui il grande pubblico è affezionato come Lancia Ypsilon, Ford Fiesta e Panda. Nell’ampio panorama abbiamo scelto di proporvi alcune tra le più interessanti, analizzandone le caratteristiche.

Ad un anno dalla sua uscita la Soul EV, si conferma una vettura elettrica intelligente ed altamente prestazionale, come dimostrato peraltro dai numerosi premi ricevuti, tra cui l’ultimissimo Prix Auto Environement MAAF2015, che con una giuria composta da giornalisti provenienti dal settore automobilistici e ambientale, promuove la mobilità sostenibile, premiando innovazione e tecnologia. La Soul EV comprende numerosi dispositivi mirati al risparmio energetico, come la nuova pompa di calore, un sistema di controllo/aspirazione intelligente e un nuovo sistema di ventilazione individuale, che assicurano la massima autonomia, senza le perdite di energia derivanti da riscaldamento, ventilazione e climatizzazione (HVAC).

La Kia Soul EV monta inoltre un sistema di recupero dell’energia in frenata (mutuata dalle auto di F1 che l’hanno introdotta qualche anno fa). La potenza è prodotta da un motore elettrico di 81,4 kW (110 CV), che rende immediatamente disponibili 285 Nm di coppia, con una accelerazione da 0/100 km/h in 11,2 secondi e una velocità massima di 145 km/h. La battery-pack è caratterizzata da un elevata capacità 192 cell/27 kWh agli ioni di litio polimero, che consentono una autonomia di 212 km con una singola carica. La Kia Soul EV è disponibile a partire da 36.000,00.

Recente l’annuncio di una versione offroad estremo della Soul EV, si tratta della Trail’ster Concept, creata nel Centro stile Kia di Irvine, California, da dove sono usciti anche i modelli Track’ster e GT4
Stinger.

Prezzo N.D.