Uncategorized

IL GALATEO DEL MAKE UP

Applicare le norme del galateo sintonizzandole con i nostri tempi non è affatto dèmodè, ma una questione di stile.  La donna elegante, sa sempre adattare e trasformare le tendenze stagionali in uno stile personale, utilizzando anche dettagli ispirati alle passerelle, ma deve adottare un look che la faccia sentire sempre a proprio agio, oltre che adeguato al contesto in cui lo indossa, in modo da essere cool ma allo stesso tempo rimanere fedele a sé stessa e a quello che la valorizza e la rende sicura di sé.

cosmesi

Il make  up deve seguire lo stesso principio, deve armonizzarsi e intonarsi ai propri colori e lineamenti e seguire le stagioni della vita, (quello che applicavamo sul viso a 20 anni non va bene a 40!). Il galateo lo ritroviamo anche in alcune gestualità tipiche del beauty: ritoccare il rossetto in pubblico è tassativamente bocciato, meglio applicare un rossetto a tenuta estrema o in alternativa assentarsi per qualche minuto per un riordino generale. In ufficio invece si può osare il ritocco del rossetto in situazioni improvvise.
Per quanto riguarda il profumo di giorno sarebbe preferibile utilizzare fragranze più leggere. La sera è concesso lasciare la scia con fragranze intense, l’importante è fare sempre attenzione ai “miscugli” pericolosi per evitare confusioni olfattive per sé e per gli altri.

  • MAI spazzolarsi i capelli in pubblico.
  •  Se passate davanti  ad uno specchio evitate di guardarvi mentre si conversa con qualcuno.
  • In pubblico è vietato fare smorfie nello specchietto da borsa per controllare il trucco.