Ram 1500 TRX
Auto EXTREME

I pick-up 4×4 più estremi del 2021

image_pdfimage_print

Entrati ormai in pieno inverno e con l’anno nuovo appena iniziato, è arrivato il momento giusto per parlare dei pick-up 4×4 più estremi del 2021. Si tratta di veicoli potentissimi, di enormi dimensioni, in grado di affrontare le condizioni climatiche più estreme che spesso rendono i nostri viaggi in auto più complicati. Di seguito troverete una carrellata formata dai 3 pick-up 4×4 più potenti di sempre che nel corso di quest’anno puntano a sbalordire l’intero mercato automotive.

Chevrolet Silverado Yenko/SC

Silverado Yenko/SC
Lo Chevrolet Silverado Yenko/SC è a suo agio sia in starda che in off road

Questo “mostro” da 800 CV di potenza è frutto del lavoro del team di Yenko/SC, brand performance fondato da Don Yenko, pilota e proprietario di una concessionaria Chevrolet che negli anni ’60 si divertiva a creare bolidi decisamente prorompenti. Disponibile nelle varianti di carrozzeria Crew Cab e Double Cab, il pick-up americano risulta equipaggiato con un kit di sollevamento BDS da 10,16 cm, ammortizzatori Fox anteriori e posteriori specifici e una barra antirollio posteriore heavy-duty. Non mancano inoltre cerchi in lega di alluminio a 12 razze da 20 pollici con finitura opaca che risultano avvolti da pneumatici off-road Nitto Ridge Grappler LT295/60R20. Sotto il lungo cofano del veicolo batte un motore General Motors V8 LT1 da 6.2 litri, in grado di scaricare sulla trazione integrale ben 800 Cv, gestiti da cambio automatico a 6 velocità, opportunatamente ottimizzato per le caratteristiche del propulsore. Le incredibili performance del mezzo sono tenute a bada da un impianto frenante Brembo maggiorato, composto da pinze a sei pistoncini e rotori ventilati Duralife da 40,89 cm.

Ram 1500 TRX

Ram-1500_TRX
Il pick-up americano è equipaggiato con un V8 HEMI da 712 CV

Il Ram 1500 TRX è pronto a scalzare l’iconico Ford F-150 Raptor, fino ad oggi considerato il pick-up di serie più potente del mondo. Il merito di questo primato va al portentoso propulsore V8 HEMI da 6.2 sovralimentato con compressore volumetrico, in grado di scaricare sulla trazione integrale ben 712 CV e addirittura 880 Nm di coppia massima, il tutto gestito da un cambio automatico TorqueFlite a 8 rapporti. Secondo i dati diffusi dal Costruttore, il Ram 1500 TRX brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,5 secondi e raggiunge una velocità massima di 190 km/h, autolimitata.

La sua dotazione comprende la presenza di un differenziale posteriore Dana 60 con bloccaggio elettronico, inoltre i più esibizionisti apprezzeranno la modalità specifica che permette di guidare di traverso.  Il nuovo assetto sfrutta bracci d’alluminio e ammortizzatori a controllo elettronico, inoltre l’escursione delle sospensioni è di ben 33 cm all’anteriore e di 35,5 al posteriore. Gli pneumatici specifici modello Wrangler Territory  misurano 325/65 R18 e vantano un diametro da 35 pollici. Tutte queste caratteristiche si uniscono infine ad un angolo di attracco pari 30,2 d’uscita di 23,5 e di dosso di 21,9 con un’altezza da terra di 30 cm.

Shelby Raptor Baja

Sotto il cofano pulsa un 3.5 litri V6 Ecoboost da oltre 500 CV

Frutto del sapiente e certosino lavoro del team di Carol Shelby, celebre preparatore specializzato in veicoli Ford, lo Shelby Raptor Baja può vantare di aver riscritto totalmente la storia dei pick-up, passati da veicoli da lavoro a veri e propri oggetti desiderio. Sotto il muscoloso cofano di questo pick-up yankee pulsa un poderoso motore 3.5 litri V6 Ecoboost, opportunatamente elaborato. Il team Shelby ha aumentato la potenza del V6 da 450 a 525 CV, mentre la coppia è aumentata di 100 Nm, per un totale di 827 Nm, gestiti dal tecnologico cambio automatico a 10 marce. Anche la gestione elettronica della trazione è rivista in modo da ottimizzare le prestazioni del Raptor Baja, mentre le sospensioni risultano regolabili in altezza per gestire al meglio le potenzialità del mezzo su ogni tipo di terreno. In poche parole, lo Shelby Raptor Baja accontenta davvero tutti, offrendo le prestazioni velocistiche di una muscle car con la versatilità e le doti di un instancabile mezzo da lavoro o di un veicolo per il tempo libero.