Auto & Donna

Fiat 500X: forte ed indipendente

Fiat 500X – La nuova crossover della casa torinese è stata protagonista del nostro weekend tra strade di città affollate e percorsi di montagna, dimostrandosi in ogni situazione agevole, piacevole da guidare ed anche bella da vedere, sia da ferma che in movimento.

Dalle foto scattate potete notare l’intenso color rosso, i rinforzi sottoscocca metallizzati e la scritta 4×4 che hanno contraddistinto la nostra 500X dalle “sorelle”: si tratta della versione Cross Plus, con motore 2.0 MultiJet e cambio automatico a 9 marce. Dentro la selleria in pelle ha reso la nostra guida più comoda, sia davanti che dietro, mentre il sistema multimediale Uconnect Live con schermo touch ci ha assicurato di poter accedere a tutte le funzioni quali la radio, il navigatore e la connessione smartphone (chi è alla guida può usare i comodi tasti posti sul volante, zero distrazioni ed occhi sempre puntati sulla strada), l’impianto audio è stato impreziosito dagli amplificatori Bose.

Come dicevamo prima la 500X che abbiamo testato ha percorso prima le vie di Milano, dimostrandosi sicura sull’asfalto e sul pavé del capoluogo lombardo nonostante la pioggia avesse reso tutto più viscido. Intrapresa poi l’autostrada i rumori esterni, prodotti soprattutto dal dalle ruote, sono risultati bassi, merito di un’ottima insonorizzazione interna. Ci siamo sentiti davvero al sicuro anche grazie ai sistemi di sicurezza con sensori di rilevamento di distanza: il display posto di fronte al guidatore avvisa quando è il caso di “prendere le distanze”. Giunti ancora una volta in città abbiamo optato per un aperitivo in centro, prima di rimetterci in moto. Parcheggiare la 500X è risultato davvero semplice grazie alla lunghezza contenuta ed alla telecamera posteriore (trasmette le immagini sul monitor principale) che ci ha permesso di monitorare la situazione dove solitamente è impossibile – quando si parla di terzo occhio!

Da ferma la crossover ha un aspetto davvero imponente se confrontata alle altre auto da città, anche perché la versione Cross Plus ha un assetto ulteriormente rialzato rispetto alle altre 500X per affrontare anche le strade più impervie. Cosa che abbiamo testato personalmente salendo per le stradine di montagna che si trovano nelle prealpi lombarde. Grazie ad una comoda manopola posta sul tunnel centrale è possibile scegliere tra 3 modalità di guida, di cui una indicata per lo sterrato che ci è tornata molto utile ed ha reso il percorso facilmente accessibile. Il cambio automatico grazie ai 9 rapporti gestisce al meglio i 140 CV di potenza del motore diesel ed i consumi sono davvero ridotti in ogni condizione.

FIAT 500X CROSS PLUS

Cilindrata cm3: 1956
Potenza massima kW (CV)/giri: 103 (140)
Coppia max Nm/giri: 350/1750
Emissione di CO2 grammi/km: 144
Trazione: Integrale
Velocità massima (km/h): 190
Accelerazione 0-100 km/h (s): 9,8
Consumo medio (km/l): 18,2
Lunghezza/larghezza/altezza (cm): 427/180/161
Passo (cm): 257
Peso in ordine di marcia (kg): 1495