Compact SUV: Jeep Renegade
In Auto WEEKEND-CAR PREMIUM

Compact SUV: tutti i modelli più interessanti del 2021

image_pdfimage_print

Nonostante il difficile periodo in cui stiamo vivendo, tormentato dall’emergenza sanitaria e dalla crisi economica, il mercato automotive continua a seguire le proprie tendenze e a premiare alcuni mercati di riferimento, prima fra tutti quello che noi di Weekend Premium definiamo “Compact SUV”.

Questo nome darà vita ad inedita e articolata rubrica del nostro magazine che prenderà in esame le ultime novità tra i SUV dalle dimensioni compatte e dal buon rapporto qualità-prezzo, in grado di soddisfare i gusti e le esigenze di un pubblico giovane, ovviamente senza dimenticare le dovute eccezioni.

In questa rubrica cercheremo quindi si selezionare i migliori “compact SUV” del 2021, aggiornando la lista ogni volta che si presenteranno novità interessanti in grado di attrarre la clientela di riferimento.

Opel Mokka: Il compact SUV tedesco

Compact SUV: Opel Mokka

La nuova Opel Mokka 2020 rappresenta il non plus ultra dei SUV di segmento B: il corpo vettura compatto nasconde un abitacolo spazioso, non mancano inoltre tecnologie all’avanguardia e una gamma di motori completa che comprende anche una versione 100% elettrica. La vettura sfoggia uno stile deciso e moderno che può essere ampiamente personalizzato con accostamenti cromatici di sicuro effetto, tra cui alcune livree bicolore.

Nonostante sia lungo appena 4,15 metri, questo compact SUV può contare su un abitacolo ancora più spazioso rispetto alla versione che sostituisce. Questa caratteristica rende possibile organizzare un viaggio con la famiglia o un’uscita con le amiche per un aperitivo, andare a teatro o fare shopping in centro, ovviamente nella massima comodità. Il compact SUV della Casa del Fulmine vanta anche un bagagliaio particolarmente ampio da 350 litri che permette di stivare pacchi e pacchetti di qualsiasi dimensione. Le già citate dimensioni esterne compatte e il suo ampio raggio di sterzata offrono al Mokka un’agilità nel traffico urbano senza precedenti, inoltre la presenza dei sensori di parcheggio e della telecamera posteriore rende le operazioni di sosta un gioco da ragazzi.

Il giusto compagno di viaggio per il weekend

La vettura si sente a suo agio anche in autostrada e nelle gite fuori porta, perché può contare su una gamma propulsori diesel e benzina affidabili e parchi nei consumi, con potenze comprese tra i 100 e i 130 CV. Chi desidera una vettura in grado di offrire zero emissioni può invece puntare sulla nuova versione 100% elettrica Opel Mokka-e, equipaggiata con un’unità da 136 CV in grado di offrire prestazioni entusiasmanti. Interessante anche l’autonomia di esercizio che può raggiungere i 322 km con una sola carica di energia.

Prezzi della Opel Mokka da 22.200 euro, Mokka-e 100% elettrica da 35.250 euro.

Leggi della nostra prova su strada di Opel Mokka X per un weekend a Carrara.

Mazda CX-30

Compact SUV: mazda_cx-30

La nuova Mazda CX-30 Hybrid si presenta come un SUV dalle forme compatte equipaggiato con le tecnologie più avanzate della Casa di Hiroshima e che porta in dote l’evoluzione dell’ormai noto e apprezzatissimo design Kodo. Queste caratteristiche esclusive rendono la CX-30 la vettura ideale per indimenticabili Weekend Premium.

La nuova Mazda CX-30 risulta realizzata sulla Skyactiv-Vehicle e vanta le seguenti misure: 4.395 mm di lunghezza, 1.795 mm di larghezza, 1.530 mm di altezza e con un passo di 2.655 mm. Dal punto di vista stilistico, ila CX-30 sfoggia il dinamismo e l’eleganza si una coupé con la robustezza di un crossover.

Per quanto riguarda meccanica e motori, la CX-30 può contare sulla trazione integrale Mazda i-Activ AWD di ultima generazione. La trazione 4×4 garantisce la massima sicurezza e piacere di guida su ogni tipo di terreno e in qualsiasi condizione climatica. La gamma propulsori è composta dalle unità diesel e benzina Skyactiv Euro 6d-TEMP, con potenze comprese tra 116 e 150 CV. Le unità a benzina risultano equipaggiate con la tecnologia mild hybrid denominata Mazda M Hybrid.

La Mazda CX-30 viene offerta ad un listino che parte da 24.408 euro.

Leggi la nostra prova di Mazda CX-30 in un weekend tra castelli e musei del Pavese.

Peugeot 2008: Il SUV vincitore dell’“AUTO& DONNA PREMIUM 2020”.

NUOVA-PEUGEOT-2008

La nuova Peugeot e-2008 è il B-SUV 100% elettrico, fresco vincitore dell’ambito riconoscimento “AUTO& DONNA PREMIUM 2020”. Questa versione è affiancata anche dalle varianti a benzina e diesel che puntano ad accontentare qualsiasi esigenza della clienetela.  Ricordiamo che il SUV della Casa francese è riuscito a conquistare questo importante premio grazie alle sue numerose qualità intrinseche, tra cui spiccano le dimensioni compatte, l’abitacolo spazioso e la forte dose di tecnologia. Tutte queste caratteristiche rendono il SUV d’oltre alpe un’auto ideale sia per un pubblico maschile e femminile alla moda e al passo con i tempi. In particolare, la versione 100% elettrica del compact SUV francese, risulta particolarmente amata dal gentil sesso, sempre attento alle tematiche ambientali e alla mobilità alternativa.

Peugeot e-2008 è spinta da un potente motore elettrico da 136 CV in grado di offrire il massimo piacere di guida in qualsiasi situazione. L’emozione di guidare un’auto elettrica non si ferma alle prestazioni offerte, ma comprende anche tanti altri vantaggi come quello di dire addio per sempre alle soste dal benzinaio. La batteria da 50 kWh consente una autonomia decisamente elevata che secondo i dati dichiarati arriva a ben 320 km.

Prezzi della 2008 da 21.950 euro, mentre la versione elettrica e-2008 da 38.050 euro

Mini Countryman

Compact SUV: Mini Countryman

La Mini Countryman, ovvero il modello più grande e versatile della famiglia del marchio premium britannico si aggiorna nello stile e nei contenuti tecnici e tecnologici, regalando nuovi stimoli al piacere di guida e un fascino di stile particolarmente distintivo.

La vettura vanta un design preciso e raffinato, nuovi contenuti che si aggiungono agli equipaggiamenti e tecnologia innovativa sottolineano l’eccezionale status della Nuova MINI Countryman nel segmento delle compatte premium. Il suo carattere robusto, un interno spazioso e versatile con cinque sedili e il sistema di trazione integrale ALL4 opzionale conferiscono alla vettura il tipico piacere di guida di MINI, non solo nel traffico quotidiano ma anche nei viaggi a lunga distanza e su terreni non asfaltati.

La gamma di motorizzazioni è ampia e ben articolata: sul fronte dei diesel troviamo le versioni Cooper D e Cooper SD, rispettivamente con potenze da 150 e 190 CV, mentre sul fronte dei benzina spiccano le varianti One, Cooper e Cooper S, con potenze fino a 178 CV. Al top di gamma troviamo invece la versione ibrida plug-in Cooper SE, in grado di sviluppare la bellezza di 220 CV complessivi e di offrire un’autonomia 100% elettrica di circa 50 km.

Mini Countryman prezzi da 34.300 euro.

Leggi la nostra prova di Mini Countryamn a Champoluc.

Renegade: il compact SUV secondo Jeep

Jeep Renegade

ll design della Jeep Renegade è stato aggiornato nel 2019 con un leggero restyling che ha portato in dote sottili ritocchi al paraurti anteriore e alla griglia a sette feritoie, poi nuovi fari e luci posteriori a LED, oltre a cerchi da 19 pollici per l’allestimento Limited.

I motori a benzina di questo compact SUV partono dal tre cilindri 1.0 da 120 cavalli e 190 Newton metri di coppia; trasmissione a trazione anteriore e cambio manuale. Troviamo poi il quattro cilindri 1.3 da 150 cavalli con trazione anteriore cambio a doppia frizione DDCT e sette marce; questo motore è disponibile anche nella versione a trazione integrale e cambio automatico a convertitore di coppia e 9 rapporti; qui la potenza sale a 180 cavalli. Stessa coppia per entrambi, 270 Newton metri. Mediamente questi motori consumano circa il 20% in meno rispetto alla generazione precedente.

I motori di Jeep Renegade

Arriviamo ai motori diesel Multijet II. Si parte dal 1.6 da 120 cavalli con cambio manuale o automatico a doppia frizione; poi c’è il 2.0 da 140 o 170 cavalli, cambio manuale o automatico a 9 rapporti. Passiamo alle versioni a trazione integrale, perché Jeep e il fuoristrada sono sinonimi. Sempre disponibili i sistemi Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low.

Da solo, l’efficiente propulsore turbo da 1,3 litri eroga due livelli di potenza, 130 CV e 180 CV a cui si aggiungono 60 CV prodotti dal motore elettrico per un totale di 190 CV (versioni Limited per entrambi e Business solo su Compass) e 240 CV (Trailhawk e S). In termini di coppia, il motore elettrico produce 250 Nm e il motore termico 270 Nm. Grazie alla batteria da 11,4 KWh, abbinata al motore elettrico da 60 cavalli. Le due Jeep sono in grado di assicurare in media 50 km di autonomia in modalità puramente elettrica a zero emissioni.

Jeep Renegade prezzi da 27.750 euro. Scopri di più su www.Jeep-official.it