futuro outdoor
Pensieri on the road

Come vincere insieme per un futuro Outdoor

image_pdfimage_print

Tre siti uniti per un futuro outdoor. Sono Weekend Premium, Action Magazine e Ladra di biciclette. Che hanno dato vita insieme al network 3×1 Outdoor & More.

Non è passata, ma quando passerà dovremo essere pronti ad affrontare un  mondo diverso.

A noi la parola resilienza non  piace. Invece ci piace la parola insieme, che significa non resistere ma correre in  avanti uniti per essere più forti. Anche se 3 è il numero perfetto, non era sufficiente. Bisognava scegliere tre “pezzi giusti”, capaci non solo  di sommare le loro energie, ma di moltiplicarle.

È un discorso che vale per tutti, soprattutto in questo momento in cui bisogna per forza lavorare al presente e pensare al futuro. Ma quello di cui stiamo parlando in questo caso è l’unione di tre siti che vogliono realizzare un progetto green. Tre siti che hanno capito una cosa: mettendosi insieme e unendo le forze, questo futuro green può davvero diventare un obiettivo raggiungibile.

futuro outdoor
3×1 Outdoor & More è il network media creato da Weekend Premium, Action Magazine e Ladra di Biciclette.

Siamo tre siti diversi, abbiamo sempre lavorato in modo indipendente uno dall’altro. Ma ci siamo cercati e alla fine ci siamo trovati.

Il domani sarà Outdoor per tornare a respirare, sarà green per tornare a correre, a vivere finalmente di nuovo a contatto con la natura. Quella natura che – soprattutto a chi vive in città – sta mancando terribilmente in questo periodo.

Ecco allora i magnifici tre:  Weekendpremium.it, per scegliere il meglio (anche delle e-auto), Actionmagazine.it, per tornare a far  vivere il  nostro corpo grazie al ritrovato benessere, e Ladradibiciclette.it che, pensato per le donne e letto soprattutto dagli uomini, rispecchia il boom sempre più forte delle due ruote.

Tre siti che si uniscono e mettono insieme un mondo. Il mondo green del futuro. Non abbiamo concessionaria per vendere pubblicità, ma mettiamo a disposizione la nostra competenza e la nostra voglia di lavorare per un mondo nuovo, sostenibile, consapevole e solidale. Il mondo di domani. Tre strade parallele, un unico obbiettivo.