Auto EXTREME

Chevrolet Colorado ZR2 2020: il pick-up più bello dell’anno ha finalmente un erede

image_pdfimage_print

La rubrica settimanale Auto EXTREME di Weekend Premium – dedicata ai veicoli più incredibili ed estremi dell’intero globo – ritorna puntuale come un orologio svizzero per parlare della nuova generazione di uno dei veicoli più belli, apprezzati e indistruttibili degli Stati Uniti. Gli Yankee hanno infatti dato vita al nuovissimo Chevrolet Colorado ZR2 2020, pick-up considerato negli USA di medie dimensioni che prende l’eredità spirituale Colorado ZR2 Bison, eletto addirittura pick-up dell’anno.

Massima personalizzazione

Dal punto di vista estetico, il nuovo Colorado ZR2 guadagna un inedito frontale caratterizzato da una grande griglia e da fari LED che si ricongiunge all’ultimo linguaggio stilistico della Casa del Cravattino.

Parte del divertimento di possedere questo speciale pick-up si concentra sulla possibilità di personalizzare il look e altri dettagli della vettura sfruttando una lunga lista di accessori. Con il nuovo configuratore online è infatti possibile creare una Chevrolet Colorado ZR2 2020 su misura delle proprie esigenze. Di sicuro effetto la nuova livrea “Sand Dune Metallic”, specifica per la versione ZR2.

Propulsori

Il Colorado può essere abbinato a tre differenti propulsori, di cui due a benzina e uno diesel. Si parte con il Duramax LWN 2.8 litri turbodiesel da 181 CV, subito dopo troviamo il benzina quattro cilindri da 2.5 litri e 200 CV, mentre al top di gamma si posiziona il poderoso V6 3.6 litri in grado di scaricare sulla trazione integrale la bellezza di 308 CV.

Pick-up inarrestabile

Il Colorado ZR2 vanta un corredo tecnico che rende questo veicolo inarrestabile su ogni tipo di terreno. Tra i vari componenti e dispositivi segnaliamo:

  • Ammortizzatori Multimatic DSSVTM
  • Differenziali anteriori e posteriori a bloccaggio elettronico
  • sospensioni rialzate
  • Carreggiate allargate
  • protezioni supplementari
  • Pneumatici Goodyear Wrangler Duratrac da 31 pollici (optional)