Renault Twingo Elettrica: weekend di shopping in un confetto arancione

Renault Twingo Elettrica – Abbiamo fatto un weekend di spese nella Milano finalmente gialla e finalmente con il sole. Questa Twingo elettrica è la perfetta compagna in una città viva come quella meneghina.

Caricarla è davvero facilissimo e si può attaccare addirittura ad una presa casalinga.
Per dire: se ci sta nel salotto, stacchi la televisione (che tanto non la guarda nessuno) e attacchi la piccola Twingo. E’ esaltante vedere quella batteria sempre al 100%, non dover andare a fare benzina, buttare tanti soldi, inquinare l’ambiente cittadino ecc.

Agnese con la TWINGO-carica
E’ facilissimo caricare il confetto arancione

Gli interni sono piacevolmente “croccanti” (modo simpatico di dire plasticosi), il tutto è però molto solido e, paradossalmente curato. Tutto funziona, è semplice ed intuibile

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dobbiamo ammettere che aiuta i borghesi privilegiati come noi a lavarsi la coscienza. Una sorta di “greenwashing” mentale. E’ piccola, non troppo veloce (82 cv) ma comunque divertente, non ricchissima come dotazione, simpatica e colorata. Inoltre è davvero una figata il fatto che abbia l’angolo di sterzata meno ampio di tutta la categoria. Praticamente può girare su se stessa: manovre e parcheggi sono un bijoux.

Agnese con la TWINGO-retro
bellissimo il retro di questa piccola Twingo. Che ridere: la bellissima modella sembra molto più piccola dell’auto per un gioco di prospettive. GENIALE

Parliamo degli aspetti gne della macchinaPer prima cosa il bagagliaio è minuscolo, ma per davvero: e non conta come si usa questa volta. Il motore (posteriore) occupa lo spazio e non permette l’esistenza di un doppio fondo. Non abbiamo fatto una foto per non far sfigurare una macchina che ci è piaciuta davvero molto. E’ molto rumorosa, chiaramente non per il motore, è elettrica, ma perché è poco insonorizzata: già a 70 km/h si sente molto l’attrito dell’aria e il rotolamento delle gomme, no bueno.

Agnese con la TWINGO-lato
qui ci divertiamo a far foto alla macchina …ma quanto siamo borghesotti?

SPOILER: si pagano un sacco di soldi. Questa piccolina meravigliosa costa la bellezza di 24.000 papocchie. Non proprio a buon mercato, però giuro che in città vale ogni centesimo.
E’ fantastica, ci siamo innamorati e le abbiamo dato anche un nome (che non vi diremo per privacy).

Grazie per l’attenzione 🤥, come sempre,

Buona Domenica.




Quali sono le auto più amate dalle donne?

Le donne amano le auto da sempre, per molte di loro, infatti, i veicoli a quattro ruote sono più di un semplice mezzo di trasporto, ma vere e proprie compagne di vita con cui assaporare nuove avventure, magari durante Weekend Premium indimenticabili.

La Peugeot e-2008 è la vincitrice dell’ambito riconoscimento “AUTO& DONNA PREMIUM 2020”.

Proprio nel mese in cui festeggiamo le donne – anche se ovviamente dovrebbero essere apprezzate, valorizzate e trattate al meglio tutti i giorni dell’anno – abbiamo deciso di svelare alle lettrici e ai lettori di Weekend Premium e della nostra rubrica Auto&Donna e quali sono le auto più amate dalle donne.

Tra queste auto non potevano mancare i SUV, come l’elettrica Peugeot e-2008 che ha recentemente conquistato sia il premio “AUTO& DONNA PREMIUM 2020” e il riconoscimento internazionale Women’s World Car, forte di una giuria di 50 giornaliste donne del settore automobilistico.

Vincono le citycar

Le citycar restano le auto più amate dal pubblico femminile

In generale, le automobili preferite dalle donne sono le utilitarie, capaci di districarsi facilmente tra le vie delle città più congestionate e che più in generale riescono ad adattarsi alle situazioni più disparate.

Tra queste spiccano le seguenti citycar:

  • Ford Fiesta
  • Renault Clio
  • Citroen C3

I SUV salgono sul secondo gradino del podio

la 3008 è uno dei SUV più amati dalle donne

Subito dopo le citycar, la clientela femminile è attratta dai SUV, questo perché questo tipo di veicoli sono in grado di offire una guida rialzata e più sicuro, ma anche lo spazio e la versatilitùà di una station wagon. Come non bastase, molti SUV possono andare anche su ogni tipo di terreno grazie all’uso della trazion integrale.

Tra i SUV più apprezzati dalle donne segnaliamo:

  • Nissan Qashqai
  • Peugeot 3008
  • Kia Sportage

Al terzo posto i crossover

La vettura adotta una nuova griglia e cerchi da 18 pollici

Per le argomentazioni enunciate in precedenza con i SUV, anche i crossover vantano un grande appeal sul pubblico femminile, ma rispetto al segmento precedentemente nominato, i crossover hanno misure più compatte e un baricentro meno rialzato..

Tra queste segnaliamo:

  • Seat Arona
  • Renault Captur
  • Hyundai Kona



Dopo l’AUTO&DONNA-WEEKEND PREMIUM, la Peugeot E-2008 vince anche il Women’s World Car

Come ampiamente previsto dalla Redazione di Weekend Premium, la Peugeot 2008 – e la sua versione 100% elettrica Peugeot e-2008 – continuano a fare incetta di premi e riconoscimenti internazionali. Ricordiamo infatti che nel novembre 2020, la Redazione di Weekend Premium è stata orgogliosa di festeggiare la nuova Peugeot e-2008, vincitrice dell’ambito riconoscimento “AUTO& DONNA PREMIUM 2020”.

premio_eco_premium
L’Auto&Donna Eco Premium ritirato da Giulio Marc D’Alberton

Vincitrice della categoria dei SUV cittadini

La Peugeot e-2008 è spinta da un potente motore elettrico da 136 CV

Ora, il B-SUV della Casa francese è riuscita a trionfare in un nuovo ed importantissimo riconoscimento: parliamo del Women’s World Car, dove l’apprezzato modello della Casa del Leone ha primeggiato nella categoria “Best Urban SUV”.

Una giuria di 50 giornaliste donne del settore automobilistico

La giuria di Women’s World Car of the Year è composta da 50 giornaliste donne del settore automotive

La giuria di Women’s World Car of the Year è composta da 50 giornaliste donne del settore automobilistico, provenienti da 38 Paesi diversi dei 5 continenti. Le giornaliste hanno nominato le 3 migliori auto di ogni categoria. Il B-SUV 100% elettrico della Casa francese è riuscito a conquistare questo importante premio grazie alle sue numerose qualità intrinseche, tra cui spiccano le dimensioni compatte, l’abitacolo spazioso e la forte dose di tecnologia.

Mobilità a zero emissioni

La batteria da 50 kWh consente una autonomia di ben 320 km.

La Peugeot e-2008 è spinta da un potente motore elettrico da 136 CV in grado di offrire il massimo piacere di guida in qualsiasi situazione. L’emozione di guidare un’auto elettrica non si ferma alle prestazioni offerte. Essa comprende anche tanti altri vantaggi come quello di dire addio per sempre alle soste dal benzinaio. La batteria da 50 kWh consente una autonomia decisamente elevata che secondo i dati dichiarati arriva a ben 320 km.

Usando il caricabatteria di bordo da 7,4 kW è possibile ricaricare l’auto in circa 7 ore direttamente nel proprio Box sfruttando la linea elettrica domestica. A richiesta si può avere il caricatore di bordo da 11 kW trifase che permette di ridurre il tempo di ricarica della batteria a poco meno di 5 ore.

 




Weekend al castello di Buttrio con Rolls da favola

Un weekend in un castello, quello di Buttrio, in un luogo immaginifico dove la natura non è una cornice ma il quadro, e dentro al quale ci sentiamo protagonisti, sospesi in un tempo indefinito,  e rapiti da questa sensazione di surrealità, ci abbandoniamo allo stupore  che solo certi luoghi come il Castello di Buttrio riescono a suscitare, antichi  ma vivi come i vigneti  di cui è attorniato. Ci rechiamo in questo luogo fantastico con un’auto altrettanto emozionante, che con innata eleganza attraverserà silenziosa le strade suggestive dei colli del Friuli, facendoci assaporare il vento tra i capelli e il profumo di una terra fertile e  rigogliosa.

Castello di Buttrio

 

Rolls-Royce Dawn

Rolls-Royce-Dawn

Sul lungo mare di Saint Tropez o tra i grattacieli di Dubai, o verso luoghi incantati come Il castello di Bruttio, la Rolls-Royce Dawn è pronta a regalare emozioni uniche fatte di lusso, bellezza e opulenza. Questa straordinaria, quanto nobile convertibile britannica può ospitare nel più totale confort fino a quattro fortunati passeggeri.

Rolls-Royce-Dawn interni

In pochi secondi, la morbida capote – disponibile in una serie quasi infinta di colorazioni – si apre elettricamente per regalare a guidatore e passeggeri una indimenticabile guida con il venti tra i capelli. Adatta sia per andare ad una cena di gala che per percorrere le vie dello shopping delle città più celebri del globo, la Dawn vanta un abitacolo rivestito con pregiatissima pelle e caratterizzato da una plancia impreziosita da legnami rari.

Sotto il cofano di questa Rolls-Royce batte un poderoso V12 twin turbo da 6.592 cc in grado di sviluppare la bellezza di 571 CV e 780 Nm di coppia massima, il tutto coadiuvato da un cambio automatico a 8 marce, veloce e impercettibile. Con questi numeri è possibile ottenere prestazioni da supercar, ma perché corre quando si può viaggiare su un’auto che regala emozioni da tappeto volante?

Weekend al castello di Buttrio

Castello di Buttrio

C’era una volta  un castello, in  un universo dal tempo sospeso, adagiato fra colline profumate d’uva, alberi secolari e sentieri silenziosi sui Colli Orientali del Friuli. La  sua storia inizia nel XIII secolo. Nel 1994 Marco Felluga acquista la proprietà e la figlia Alessandra segue il restauro del castello circondato da antichi vigneti, vero patrimonio dell’azienda.

Campagna Castello

Nuova vita e allegre voci nelle stanze chiuse e abbandonate da secoli e nuovi vini espressione della forza e della longevità delle vigne. Un progetto voluto da Alessandra, che oggi collabora con tenacia e dedizione assieme alle sue figlie Maria Vittoria, Michela e Maria Eugenia. Castello di Buttrio è al centro di una trama in cui passato, presente e futuro convivono in armonia profonda,ed  è composto da edifici risalenti a epoche diverse e finemente ristrutturati, così come i vecchi vigneti convivono con nuovi impianti. Tutto contribuisce all’identità di un luogo unico, sospeso in un tempo lento. Oggi è un boutique hotel con otto camere eleganti e raffinate.

Junior Suite Castello

Stanze uniche tutte diverse tra loro, arredate con antichi mobili di famiglia e moderni e freschi tocchi di colore dati da accessori e tessuti pregiati. Spaziose e confortevoli, si affacciano sui giardini interni o sul morbido anfiteatro naturale di vigneti circostanti.

salone blu Castello

Colori, arredi, panorami unici e freschezza assieme al comfort e alla modernità. Il fuoco scoppiettante dei caminetti accesi crea un luogo e un momento di intimità e rilassatezza per degustare un vino o leggere un libro.

sala camino

Le colline si offrono per le piacevoli escursioni a piedi accompagnate da gustosi cestini da picnic dove non manca una bottiglia di vino; o in bicicletta per chi volesse esplorare  seguendo le strade di campagna o le piste ciclabili che collegano la laguna di Grado con le Alpi.

Agriturismo Castello di Bruttio

Bellissime e memorabili anche le visite guidate in cantina con degustazione dei vini Castello di Buttrio e le descrizione dei vigneti. Una fuga dalla città a misura di smart worker: un luogo ideale dove poter anche conciliare il lavoro da remoto.

Cantina Castello di Buttrio

 

In valigia facciamo spazio..

Per accogliere Le Sûr; un concept che parte proprio dal mondo del vino in Friuli. Respirando la campagna e l’amore per la propria terra, tre sorelle, tre donne volitivi e tenaci, hanno deciso di creare Le Sûr, che proprio nella lingua Friulana significa le sorelle.

 


Condividere l’atmosfera che si vive al Castello di Buttrio, nelle sue sale e tra i suoi vigneti.
Come un buon bicchiere di vino ti regala emozioni, così Le Sûr ti riporta in questo  luogo.Riscaldati da una morbida coperta in cachemire, o passeggiare tra le colline con ai piedi delle confortevoli friulane sono le emozioni che Le Sûr vuole far rivivere a chi lo ama.

Bacan tortora

Il Castello di Buttrio, offre così anche una bellissima boutique dove acquistare i prodotti a marchio LeSur come le tradizionali scarpe Friulane da indossare proprio nelle passeggiate tra i vigneti, in diversi modelli colori e tessuti, o le fragranze per ambiente ispirate al luogo, e altri bellissimi  prodotti per la casa. Scelti e curati da Maria Vittoria, Michela e Maria Eugenia esaltano i valori dell’artigianato locale. Totalmente Made in Italy.

profumo CAMINUS1

 




Con la mondiale Marta Bassino weekend in Audi a Cortina

FISI shooting, Marta Bassino Sci Alpino Femminile
Photo Pier Marco Tacca

 

Questo weekend seguiamo Marta Bassino,  la sua energia, la carica vincente,  il suo look preferito, le sue parole da campionessa nelle interviste post vittoria.  Saremo  allora a Cortina, per i mondiali e i fuori mondiali ospitati dallo storico Hotel de La Poste. Seguiamo lo sport, la passione e anche se non si può ancora praticare, lo sci si può ammirare, donandoci grandi emozioni, come quelle appena vissute sulle piste dei mondiali di Cortina. Tifiamo per le  nuove generazioni di atlete e di professioniste che guardano al futuro con fiducia e determinazione, spinte da visioni rivoluzionarie e cariche di sprint e grinta vincente . Tra queste spicca  la nostra Marta Bassino, atleta FISI tecnicamente polivalente, specialista dello slalom gigante e performante ad alto livello anche nelle discipline veloci. La Bassino è una delle grandi protagoniste dei Campionati del Mondo di Sci di Cortina, in svolgimento fino al prossimo 21 febbraio nella celebre località incastonata nelle Dolomiti. Proprio ieri, 16 febbraio,  ha portato a casa  l’oro con la finale chiusa a pari merito con Liensberger.

Arriva così il settimo oro della storia dell’Italia femminile dello sci alpino dopo un’attesa  lunga 24 anni, da Sestriere 1997, quando Deborah Compagnoni  e Isolde Kostner trionfarono con lo slalom gigante e il super G. Weekend in  Audi verso Cortina per seguire le ultime gare  e le dirette e interviste in programma all’Hotel della Post.

 

 

A Cortina con Audi

Audi e Marta Bassino

Audi sta sostenendo con numerose ed importanti iniziative tutte quelle donne capaci di ottenere grandi risultati, sia nello sport che nel mondo della tecnologia e dell’impresa.

Queste donne, moderne e determinate, rispecchiano l’anima “green” delle vetture elettrificate della casa dei Quattro anelli. Le auto a zero emissioni targate Audi offrono infatti prestazioni sportive e sostenibili, proprio come il mondo femminile amante dello sport.

La massima espressione di questa filosofia è rappresentata dalla nuova Audi e-tron S, ovvero la prima Sportback del colosso tedesco completamente elettrica, in grado di offrire una guida adrenalinica e un design da SUV-Coupé che convince anche i gusti più difficili.

Interni Audi e-tron S Sportback 118

Forte di 408 cavalli (300 kW), la vettura garantisce fino a 446 chilometri di autonomia (WLTP).

Audi e-tron S

La prima Sportback elettrica Audi è quindi una combinazione perfetta di sportività, efficienza e sostenibilità. La vettura è anche molto pratica e versatile, infatti l’abitacolo offre ampio spazio e incredibili possibilità: a sedili ripiegati, la capacità di carico massimo viene quasi raddoppiata. Un ulteriore vantaggio è il vano bagagli anteriore che aggiunge alle possibilità di carico un volume di 60 litri: il posto ideale per riporre i cavi per la ricarica.

 

A Cortina all’Hotel de la Poste in occasione dei Campionati del Mondo di Sci Alpino 2021

Riflettori puntati sull’Hotel de la Poste, che in occasione dei Campionati del Mondo di sci alpino diviene  una base operativa e un megafono per storie, atleti e personaggi, un’antenna pronta a rilanciare in tutto il mondo le immagini e le voci della manifestazione. Nella hall si trasferiranno redazioni di Sky Italia, Discovery, GQ, Comitato Media Cortina che realizzeranno interviste e video. Intorno, intanto, 600 atleti provenienti da tutto il mondo, 250 media accreditati e tanto spettacolo in pista.

 

Questo storico 4 stelle risponde così alla sua vocazione primaria, quella di essere un crocevia di storie in pieno centro. La sua porta è stata varcata da ogni celebrità che ha messo piede a Cortina. Tra i suoi più affezionati frequentatori storici, personalità del calibro di Hemingway, Liz Taylor, i Krupp, i reali di Svezia e tanti artisti che hanno lasciato un numero considerevole di opere d’arte al Museo Rimoldi di Cortina. Anche oggi l’hotel è il luogo dove ci si incontra e si respira  l’atmosfera autentica della località

Insegna Hotel de la Poste
Hotel de La Poste

Grande attenzione alla sicurezza degli ospiti: per tutto il periodo dei Mondiali l’accesso sarà consentito solamente agli accreditati che hanno effettuato il tampone, come da protocollo.

 

In Valigia : Il look di Marta

Marta Bassino x Falconeri

Lo sci italiano torna a brillare e Falconeri, brand di riferimento per gli amanti del cashmere e
dei filati naturali, sostiene il talento degli atleti e della Federazione Italiana Sport Invernali.
Falconeri  da sempre legato al mondo degli Sport Invernali e della natura  crede fortemente
nel talento e nella passione dei suoi protagonisti. La passione e il rispetto per l’ambiente sono il
comune denominatore che  unisce i mondi moda e sport.
Marta ama indossare le collezioni Falconeri e in particolare i capi in cashmere ultralight che
combinano la praticità all’alta qualità del cashmere che da calore senza limitare i
movimenti, da portare con stile fuori e dentro la pista.

 

 




Cortina, un weekend per i fuorimondiali di sci, con la Volkswagen ID.3

Un weekend con lo sport, fino al 21 febbraio l’hotel più antico di Cortina, l’hotel de la Poste, che ha riaperto in piena sicurezza a partire dall’ultimo fine settimana di gennaio, diventa protagonista dei giorni più “caldi” dell’inverno, con Casa Veneto, un progetto di Fondazione Cortina 2021. Andare a Cortina con la Wolkswagen ID.3 sarà un’esperienza nell’esperienza, 406 km di bellezza tra montagne innevate ,con un’ecoweekend car dalle prestazioni e dallo spazio sorprendenti.

 

Weekend a Cortina con Volkswagen ID.3

volkswagen ID 3

Dopo il Maggiolino e la Golf, la Volkswagen ID.3 rappresenta la terza pietra miliare nella storia della Marca tedesca, destinata a rendere la mobilità elettrica finalmente alla portata di milioni di automobilisti. La ID.3 si presenta quindi come un’accattivante Eco Weekend Car che strizza l’occhio anche al pubblico femminile grazie alle sue numerose qualità intrinseche, come le dimensioni compatte che la rendono agile nel traffico cittadino o l’ampio spazio interno studiato per ospitare 5 persone adulte. Non passa in secondo piano l’ampio vano bagagli che spazia da un minimo di 385 litri, fino ad un massimo di 1.267 litri, abbattendo il divano posteriore

Interni Volkswagen_ID3

La Volkswagen ID.3 1ST è alimentata da una batteria da 58 kWh effettivi di capacità, che garantisce un’autonomia di 420 km nel ciclo WLTP. Queta vettura a zero emissioni è spinta da un generoso motore elettrico da 204 CV di potenza, che garantisce prestazioni esaltanti, il tutto nel massimo silenzio. Specifiche eccellenti, rese possibili dalla piattaforma modulare elettrica MEB. Un’anima digitale e sempre connessa alla rete, con la possibilità di ricevere aggiornamenti OTA (over-the-air). Non manca un sistema operativo dedicato che permette contenuti di prodotto eccezionali

Hotel de la Poste di Cortina

Hotel de la Poste Cortina
Hotel de la Poste Cortina

 

È un mese che sarà ricordato il febbraio 2021 all’Hotel de la Poste di Cortina: dal 7 al 21 febbraio l’hotel più antico della località ampezzana ospita il “Fuori” Mondiali di Sci alpino con Casa Veneto, un progetto di Fondazione Cortina 2021.

E a fine mese anche lo Snow Polo, una moderna giostra di cavalieri sulla neve, oltre al premio Car of The Year e alle partnership con i brand di design Driade e FontanaArte e con i service Magnum Exclusive e Valente Servizi Fiduciari che garantiranno il rispetto delle normative sanitarie.

L’Hotel de la Poste non è solo un albergo, è un salotto con vista sulle Dolomiti, dove per secoli si sono incontrati re e regine, grandi personaggi della storia, scrittori e artisti da tutto il mondo. È la sintesi di ciò che Cortina rappresenta: eleganza,  tradizione, autenticità. E ovviamente è un avamposto ai piedi di leggendarie montagne patrimonio UNESCO. Tutto intorno troviamo grandi spazi aperti, aria pura, vette da scoprire a piedi o in mountain bike.

Sala Hotel dela Poste Cortina
Salone Hotel de la Poste

L’albergo esiste fin dal 1804, anno della prima licenza – rilasciata a Silvestro Manaigo, il capostipite – ed è oggi il più antico hotel di Cortina. Sette generazioni di albergatori dopo, la staffetta prosegue con Gherardo e la cugina Michela.
Gli ospiti vengono accolti in ambienti molto  ampi, in suite di dimensioni confortevoli, in sale riorganizzate per venire incontro alle nuove norme relative al distanziamento come il Salon Dolomieu e la Ville Venete Lounge Bar. Questo storico 4 stelle risponde così alla sua vocazione primaria, quella di essere un crocevia di storie in pieno centro.

suite Hotel de la Poste

La sua porta è stata varcata da ogni celebrità che ha messo piede a Cortina. Tra i suoi più affezionati frequentatori storici, personalità del calibro di Hemingway, Liz Taylor, i Krupp, i reali di Svezia e tanti artisti che hanno lasciato un numero considerevole di opere d’arte al Museo Rimoldi di Cortina.

Ecco nel dettaglio tutti gli eventi in calendario

 Cortina 7-21 febbraio

Riflettori puntati sull’Hotel de la Poste, che in occasione dei Campionati del Mondo di sci alpino 2021 ospita Casa Veneto: una base operativa di Regione Veneto e un megafono per storie, atleti e personaggi, un’antenna  per rilanciare in tutto il mondo le immagini e le voci della manifestazione. Nella hall si trasferiranno redazioni di Sky Italia, Discovery, GQ, Comitato Media Cortina che realizzeranno interviste e video. Intorno, intanto, 600 atleti provenienti da tutto il mondo, 250 media accreditati e tanto spettacolo in pista.

Grande attenzione alla sicurezza degli ospiti: per tutto il periodo dei Mondiali l’accesso sarà consentito solamente agli accreditati che hanno effettuato il tampone, come da protocollo.

Cortina 27-28 febbraio

Hotel de la Poste partner dell’Italia Polo Challenge, lo Snow Polo a Cortina d’Ampezzo

Otto cavalieri per un’impresa: portare a casa la vittoria. Torna a Cortina lo Snow Polo, il polo sulla neve ghiacciata. Nell’ultimo weekend di febbraio si disputerà l’edizione 2021 dell’Italia Polo Challenge, manifestazione  sostenuta dall’Hotel de la Poste e da Gherardo Manaigo, rappresentante del Polo Challenge per Cortina. Ben 27 anni l’Hotel de la Poste aveva dato lo stimolo per portare a Cortina l’evento, e grazie al nuovo accordo tra FISE Dipartimento Polo e Comune di Cortina d’Ampezzo si ha la possibilità di assistere a questo sport nella conca. Una scommessa vinta anche quest’anno: due squadre di Polo miste di altissimo livello si incontreranno sul Campo Sportivo di Fiames in due emozionanti partite sulla neve, in notturna.

L’Hotel de la Poste sarà il luogo in cui andranno in scena i momenti pre e post partite, e ospiterà le squadre e il team tecnico.

Cortina 27-28 febbraio

Il Premio “Car of the Year” all’Hotel de la Poste

Un anno di invenzioni all’avanguardia, idee e talento puro riassunti in un weekend. L’Hotel de la Poste è stato scelto come location del Car of The Year 2021, ; ad essere premiate saranno le novità più brillanti del settore automotive in termini di design, ingegneria avanzata e innovazione tecnologica.

In Valigia

L’essenziale…per la neve : Il piumino.

 

donna e uomo di WOOLRICH

 

Piumino ADD

piumino Kappa

Piumini Kappa,

ADD Donna

Bomboogie

Nel Beauty

Il Naturale…

 

Creme bio Skon

Scegliamo la linea Idratante, Anti-Age o Rigenerante  SKÖN  rigorosamente biologica, Made in Italy, completamente naturale, non testata sugli animali e a basso impatto ambientale per un rituale di bellezza che fa bene alla pelle e alla natura.

SKÖN si ispira al concetto di HYGGE, la felicità nordica di chi sta bene con se stesso, per una nuova idea di beauty routine gentile, rispettosa e spontanea con soluzioni per ogni tipo di pelle.

 

 




Love in Milan… si va al Mandarin a bordo della Smart EQ Fortwo

‘ All you need is Love’, e quindi celebriamo l’amore in the city. Anche se quasi tutta Italia ( per ora ) è gialla, ci si può allontanare comunque dalla routine attraverso  una mini fuga romantica non lontano e sfruttare di più il tempo a disposizione. San Valentino è alle porte e la proposta che il  Mandarin Oriental Milan offre agli innamorati è molto attraente e sorprendente. In città  la Smart,  è la compagna ideale per ogni spostamento e per lo shopping ‘mission regalo di San Valentino’ dell’ultimo minuto…; elettrica ma con grande autonomia , strizza l’occhio all’ambiente e si fa, (e ci fa), notare  grazie ai suoi colori così cool..

 

Love With Smart EQ fortwo edition bluedawn

Smart EQ fortwo edition bluedawn

La clientela femminile che per diletto o necessità percorre in lungo e in largo le strade congestionate di una grande città, finalmente può contare su una nuova compagna di viaggio agile e attenta all’ambiente. Stiamo parlando della Smart EQ fortwo edition bluedawn, serie speciale della citycar 100% elettrica in grado di garantire un’autonomia di 159 chilometri nel ciclo NEDC.

Colorazioni esclusive

Smart EQ fortwo edition bluedawn blu matt velvet

 

Questa nuova ed esclusiva edizione limitata, disponibile in soli 400 esemplari, sfoggia una lunga serie di elementi distintivi, tra cui spiccano il bodypanel e la cellula di sicurezza tridion in blue matt velvet. Il look elegante e dinamico allo stesso tempo è ulteriormente accentuato da diversi dettagli BRABUS in blue matt velvet o nero lucido.

Dettagli firmati BRABUS

Smart EQ fortwo
Smart EQ fortwo interni

Parliamo di un colore che si abbina perfettamente al nero lucido dello spoiler anteriore, al rivestimento della griglia della presa d’aria, alle minigonne laterali e ai cerchi in lega leggera monoblock da 16 pollici con i coprimozzi firmati BRABUS. Sempre in nero lucido sono l’inserto del diffusore posteriore, le coperture degli specchietti esterni e il badge ‘Smart’ davanti e dietro. Il tetto con rivestimento in tessuto e la griglia del radiatore nera completano l’aspetto grintoso di questa nuova serie speciale. Lo stile dinamico e incisivo prosegue anche negli interni, grazie ad inconfondibili elementi BRABUS come il pomello della leva del cambio e i tappetini in velluto nero con la scritta ‘edition bluedawn’.

Si ricarica fino all’80% in meno di 40 minuti

Smart EQ fortwo in ricarica
Smart EQ fortwo in ricarica

La bluedawn è disponibile esclusivamente su Smart EQ fortwo coupé, con prezzi a partire da 32.195 euro per la versione con caricabatterie di bordo da 4,6 kW, 500 euro in più scegliendo quello da 22 kW. Con quest’ultimo è possibile ricaricare la batteria dal 10 all’80% in meno di 40 minuti.

Love in weekend

Mandarin Oriental, Milan

 

Mandarin Oriental, Milan   è veramente strepitoso per un weekend romantico ; si trova infatti all’interno di quattro eleganti palazzi del XVIII secolo completamente rinnovati situati in via Andegari, nel cuore della città. L’atmosfera è quella giusta e un pò fuori dal tempo; 104 camere di cui 34 suite e junior suites e una esuberante e sorprendente  scelta di cucina contemporanea e cocktails, grazie al ristorante fine-dining Seta e al Mandarin Bar & Bistrot, il bar bistrot dell’hotel. Entrambi i ristoranti sono supervisionati dal noto Executive Chef Antonio Guida e hanno accesso a due splendidi cortili esterni, offrendo la possibilità di cenare e pranzare all’aperto tra candele e atmosfera suggestiva ad hoc. Per le coccole together la bella Spa di 900 metri quadrati ha  sei cabine trattamenti, un salone di bellezza all’avanguardia, un hair salon, un centro fitness e una piscina interna.

 

Mandarin Oriental Milan cortile

Cosa di più?

 Al Mandarin Oriental, Milan  la nuova offerta Love in Milan, è ideata per trascorrere  romantici momenti da condividere con chi si ama:

Love in Milan è disponibile con due opzioni:

–          Offerta completa con pernottamento

–          Day Spa

Per chi  desidera concedersi un viaggio romantico nel benessere e nel gusto, Love in  Milan propone un rilassante massaggio effettuato in una delle Suites di coppia della Spa at Mandarin Oriental, Milan, un luogo di calma ispirato dai principi del Feng Shui e oasi nel cuore della città. Gli ospiti riceveranno inoltre un beauty gift per poter prolungare i benefici della Spa, anche a casa: un’esclusiva maschera preziosa con zaffiro e peptidi, per uno sguardo luminoso e disteso.

La sera, chi  pernottera’ presso l’hotel  degusta’ una romantica cena presso il Mandarin Bar & Bistrot, oppure presso la privacy della propria camera o suite, con un menù completo e vini abbinati curato dal pluripremiato Chef Antonio Guida, che sovrintende tutta la proposta gastronomica dell’hotel. 

Per il giorno di San Valentino, Chef Guida ha poi ideato uno speciale menù gastronomico dai sapori netti e decisi: dal Risotto all’anice stellato con polvere di cavolo nero al Capriolo con crema di cavolfiore, mandorle e yuzu, per concludere con l’intrigante dessert Cremoso a base di fava tonka, chantilly ai frutti esotici e cuori di cioccolato.

menu San Valentino Mandarin Oriental Milan

Day Spa 

SPA Mandarin Oriental Milan

 

Love in Milan è ideale anche per chi desidera regalarsi un momento di pausa  nella propria città. Con la proposta Day Spa, l’offerta include un massaggio di coppia e il prezioso beauty gift con maschera viso, per un San Valentino all’insegna della bellezza .

L’offerta completa Love in Milan, valida dal 12 febbraio al 21 febbraio,  comprende:

–          Pernottamento con upgrade garantito

–          Prima colazione per due persone, servita nella privacy della propria camera

–          Un massaggio per due persone presso la Spa at Mandarin Oriental, Milan

–          Beauty gift

–          Cena romantica per due persone, con vini in abbinamento, presso il Mandarin Bar & Bistrot oppure nella privacy della propria camera o suite

 

L’offerta Love in Milan – Day Spa, valida dal 12 febbraio al 21 febbraio,  comprende:

–          Un massaggio per due persone presso la Spa at Mandarin Oriental, Milan

–          Beauty gift

In Valigia

Wow Selena!

“Devi perseguire sempre i tuoi desideri e seguire i tuoi sogni. Non avere mai paura di distinguerti dalla massa rimanendo te stessa” Selena Gomez.

Sicuramente per restare in the city scegliamo la nuova Cali Star Puma, l’ultima nata della famiglia Cali, nata per tutte le donne che amano brillare come stelle. Indossata dall’Ambassador PUMA Selena Gomez, la Cali Star è stata creata per chi non ha paura di distinguersi… 

La Cali Star ha una silhouette semplice e raffinata,  dettagli di design minimal, elementi di stile ripresi dalla originale California e nuove finiture come l’accento metallico sul tallone. La tomaia perforata è in morbida pelle.

Outfit Pinko College..che glamour!

Molto seducente questo sobrio Outfit Pinko, perfetto  per un weekend cittadino…ma con sorpresa.. L’ intimo sexy, sempre Pinko, da sfoggiare in occasioni speciali…

Nel Beauty

make-up & Other Stories

Scegliamo il make-up & Other Stories  che si tinge di rosso.  Labbra protagoniste grazie al rossetto dalla nuova texture ultra matte e unghie in palette con lo smalto dal finish brillante.

& Other Stories Lip Colour ‘Scarlet Red’

 

 




Sognando il mare, andiamo verso Monte Carlo con la Citroen e-c4

Cosa c’è di meglio di una finestra aperta sul blu del mare per evadere qualche istante dalla routine casalinga? Per scegliere l’hotel sul mar Mediterraneo, si fa rotta su Monte-Carlo, la perla della Costa Azzurra, che accoglie alcune delle più belle camere con vista. Per questo weekend facciamo allora un salto dove il mare è più blu, per scappare appena possibile, al primo raggio di sole verso alcuni Hotel davvero magici e vivere il preludio di una primavera spazza grigiore e godere della libertà e del profumo della brezza marina. Da Milano il tragitto è breve e piacevole, con la Citroen e- c4 100% elettrica raggiungeremo la meta in 4  ore (304,5 km) passando per A10/E80, e  saremo  anche in sintonia con la natura.

Monte Carlo

A Monte Carlo con la Nuova Citroen C4

 

La nuova generazione della Citroen C4 entra a gamba tesa nel mercato automotive portando un’aria di freschezza agli amanti delle Weekend Car versatili e “intelligenti”. Disponibile con motori diesel, benzina e nella sofisticata versione 100% elettrica denominata Citroen e-C4, la nuova media del Double Chevron ha le carte in regola per accontentare i gusti di quella clientela femminile che risulta alla ricerca di una vettura accattivante, spaziosa e tecnologica.

Dotata di un assetto rialzato dalle linee decise, la silhouette riesce a combinare l’eleganza e il dinamismo di una berlina con il look da SUV, per maggiore forza e carattere. Aerodinamica e fluida, richiama i tratti tipici delle linee Citroën, soprattutto con la nuova firma luminosa a V a LED anteriore e posteriore, e introduce un rinnovamento dello stile, più assertivo, muscoloso e dinamico. Il suo abitacolo accogliente e tecnologico esprime immediatamente benessere, comfort e modernità.

Il comfort di marcia è garantito dalle sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions e dai sedili Advanced Comfort. Il comfort a bordo si traduce in un’abitabilità generosa e uno spazio per le ginocchia da record per questo segmento, non mancano vani portaoggetti funzionali e lo Smart Pad Support Citroen.

Citroen c4 e

 

La gamma della nuova Citroen C4 permette al cliente di scegliere fra 3 tipi di motorizzazioni, efficienti eprestazionali: 100% elettrica 100 kW (136 CV) con un’autonomia di 350 km che permette una grande libertà di movimento, termica di nuova generazione Euro 6d benzina da 100 CV a 155 CV, oppure Diesel da 110 CV a 130 CV.

 

Ecco le migliori camere monegasche con i più bei panorami sul mediterraneo:

Il Monte- Carlo Bay Hotel & Resort, una penisola sul mediterraneo per i tifosi di tennis..

Monte-Carlo Bay Hotel & Resort

Situato sulla penisola del Larvotto, il Monte-Carlo Bay Hotel & Resort  da una calma assoluta nel cuore di un paradisiaco giardino mediterraneo.  Soggiornare in questo lussuoso eden offre alcune stupende viste panoramiche. Per godersi un bagno di sole, gli spazi privati del Sea Bay rappresentano un ideale scrigno affacciato sul mare, nella cornice preservata della Riserva, con spiaggia di sabbia finissima. Un vero sogno. Al piano del giardino o ai piani superiori, le camere hanno  tutte  terrazze dalla visuale sconfinata   sul mare.

Suite Nadal

Tra le più rimarchevoli del Resort, la Suite Nadal si distingue per la  vista sul lungomare del Principato. Ispirata al mondo del campione di tennis, ospita foto e oggetti feticcio del giocatore, in uno spazio di 92 m². Una suite sobria ed elegante dove lo stesso Rafael Nadal ama spesso soggiornare nel corso delle sue vacanze nel Principato. Ma il gioiello del Monte-Carlo Bay Hotel & Resort è senza ombra di dubbio la Suite Eleven, da annoverare senz’altro tra le più belle del Principato. Insediata sul tetto dell’hotel, all’undicesimo piano, dalla sua terrazza si gode di una vista panoramica mozzafiato. Grande salone e di due camere, il lusso qui risplende anche nei dettagli: materiali e naturali, accesso con ascensore privato, dotazione high-tech, prestazioni esclusive: una doppia suite unica a Monte-Carlo.

L’Hotel de Paris Monte-Carlo, l’esclusività con vista sul mare

Hôtel de Paris Monte-Carlo

Si tratta probabilmente del più prestigioso tra gli hotel che si affacciano sul Mediterraneo. L’Hôtel de Paris Monte-Carlo è un luogo leggendario, un iconico palazzo che spicca tra la vibrante Place du Casino e il lungomare. Lato mare, le sue terrazze e finestre si aprono sul Grand Blu e il porto Hercule, con splendido panorama. Il Mediterraneo rappresenta un’ispirazione costante per questo luogo d’eccezione, in particolare nei suoi ristoranti, chepremiamo i sapori e gli aromi dei prodotti del posto.Interamente rinnovato nel 2019, Hôtel de Paris Monte-Carlo ha amere spaziose dalla raffinatezza assoluta.

Diamond Suite

Arredamento d’eccezione e prestazioni di lusso sono d’obbligo, come per la Diamond Suite dalla vista mare con terrazza. La sua duplice esposizione, sulla Place du Casino e il Mediterraneo, offre una panoramica a tuttotondo su Monte-Carlo.La sua sala da bagno in marmo bianco, il suo vasto salone dalle dorature chic e contemporanee e la sua camera elegante promettono un soggiorno idilliaco. Senza dimenticare la terrazza privata, che regala una magnifica vista sul mare.L’Hôtel de Paris Monte-Carlo vanta anche altri gioielli, come le suite Principe Ranieri e Principessa Grace di Monaco, per un lusso senza paragoni.

HÔTEL HERMITAGE MONTE-CARLO, ROMANTICISMO IN RIVA AL MARE…

Hôtel Hermitage Monte-Carlo

L’Hôtel Hermitage Monte-Carlo si presta alla perfezione per un weekend di lusso tra innamorati e costituisce un bozzolo elegante per il vostro soggiorno sul mare a Monaco. Nel cuore di Monte-Carlo, a due passi dal porto Hercule, quest’hotel 5 stelle affascina per la sua cornice romantica, tipica della Belle Époque.

Le Vistamar, il suo ristorante gastronomico, è di per sé una promessa golosa improntata ai prodotti del mare. A strapiombo sul porto, l’ampia terrazza del Vistamar vi offre un panorama superbo.Le camere con vista mare dell’Hôtel Hermitage Monte-Carlo offrono tranquillità ed esclusività. Camera doppia, junior suite, suite duple.

Diamond Suite Principesca

Tra le sue proposte, la Diamond Suite Principesca è una delle più spaziose dello stabilimento. Quasi 300 m² di lusso e raffinatezza, arredati come se si trattasse un appartamento dotato di tre camere e un salone. Le tre terrazze offrono una vista panoramica sul Mediterraneo e tutta la magia degli yacht e delle imbarcazioni che attraccano al porto Hercule.

IL MONTE-CARLO BEACH, L’HOTEL CON  « I PIED I NELL’ACQUA »

Monte-Carlo Beach.

Se c’è un luogo monegasco interamente sul mare, questo è il Monte-Carlo Beach. L’edificio art déco si estende sul litorale per regalare a tutte le sue camere una splendida vista.

Il mitico stabilimento è nato negli anni ’30 sull’onda della magia dei luoghi di balneazione, oggi è arredato in modo da rappresentare un’autentica ode al Mediterraneo. Il mare è infatti ovunque: dalla piscina olimpionica ai capanni in tela a righe, fino alla spiaggia privata.

Ognuno dei ristoranti dell’hotel, caratterizzati da un’eleganza atemporale, offre una vista paradisiaca. Con il suo ponte per l’accesso diretto via mare, la Vigie Lounge & Restaurant domina le onde, per regalare momenti d’esclusività.

Per quel che riguarda il primo ristorante bio stellato, l’Elsa sublima gli aromi del Mediterraneo.

Le camere, spaziose e luminose, sono state arredate dalla celebre architetta India Mahdavi, in grande stile, moderno ed elegante, tale da ricordare lo spirito della Costa Azzurra e l’atmosfera chic degli anni ’30.

Suite Loft

Per citarne una, la Suite Loft, con i suoi bei balconi a loggia da cui si gode di una magnifica vista sul mare. Questo splendido ambiente, con cabina armadio, vasca da bagno e doccia all’italiana, rappresenta il luogo ideale per rigenerarsi di fronte al Mediterraneo, sistemati sulle banchette stile Riva, dalle linee essenziali.

In Valigia

Manila Grace
Elena Santarelli per Manila Grace

Scegliamo il look interpretato da Elena Santarelli per  Manila Grace Spring/summer 2021perfetto per il nostro weekend a Monte Carlo, ne tropppo casual ne troppo sofisticato. Il ritorno alle origini inteso come ricongiungimento al punto da cui tutto ha avuto inizio.Una vita ‘slow’ per assaporare con la giusta attenzione le cose semplici ma belle: un tramonto, una brezza estiva, i colori del mare..

Elena Santarelli per Manila Grace

 

 Beauty

Indispensabili prodotti del benessere, cosa faremo se non li portassimo con noi? Sicuramente vivremmo qualche minuto di panico per cercare subito il negozio che possa vendere ciò che abbiamo dimenticato. Con noi indispensabile nel beauty per questo weekend , ci sarà Nivea la crema icoica  adatta praticamento a tutti gli usi, che si rinnova ma non cambia formula ( vincente) bensì il look, con una versione Tattoo da spalmare sulla pelle.
Le nuove confezioni sono molto strong e anche glamour, così ispirate al mondo dei tatuaggi. Tre tatuatrici europee hanno caratterizzato le nuove confezioni con tre messaggi di inclusione, diversity e libertà personale. Da scegliere ciò che più ci rappresenta da spalmare sulla pelle come un tatuaggio..

Irrinunciabile, indispensabile e indimenticabile : Il rossetto

Potrebbe cambiarci l’umore non trovarlo nella borsa. Questo proprio no, non si può lasciare a casa. Scegliamo il più fashion, chic e prezioso.. i nuovi Chanel in edizione limitata : l Rouge
Allure Le Lion De Chanel che ripropone questo fiero animale  ( preferito da Mademoiselle Gabrielle ) per rappresentare una collezione di nuance rosse, arancioni e beige.

rossetti chanel
Rouge Allure Le Lion De Chanel




Dopo aver conquistato il premio italiano “Auto&Donna”, la Peugeot e-2008 partecipa al Women’s World Car

Logo

Lo scorso novembre, la Redazione di Weekend Premium aveva annunciato la vincitrice dell’ambito riconoscimento “AUTO& DONNA PREMIUM 2020”, rappresentata dalla nuova Peugeot e-2008. Il B-SUV 100% elettrico della Casa francese è riuscito a conquistare questo importante premio grazie alle sue numerose qualità intrinseche, tra cui spiccano le dimensioni compatte, l’abitacolo spazioso e la forte dose di tecnologia.

Ora però, dall’Italia passiamo addirittura all’intero globo grazie al riconoscimento “Women’s World Car of the Year” che verrà assegnato il prossimo febbraio da una giuria composta da 48 giornaliste automotive provenienti da 38 paesi diversi nel mondo.

Le giornaliste del Women’s World Car of the Year hanno inoltre già concluso la prima fase di votazione. Sono 27 le auto in finale: tre per ogni categoria (Urban Car, Family Car, Luxury Car, Performance Car, Urban Suv, Medium Suv, Large Car, Pure 4×4 & Pick-up, Ev) pronte ora a fronteggiarsi per salire sul primo gradino del podio.

La Vincitrice Assoluta del wwcoty sarà quella che raccoglierà il maggior numero di voti tra tutte e la giuria potrà esprimere un giudizio solo su vetture per cui è stato effettuato un test dinamico.  Per prendere la loro decisione, le giornaliste hanno preso in considerazione aspetti quali lo spazio e il comfort, la guida la maneggevolezza, la connettività, la sicurezza, il risparmio di carburante, il rapporto qualità-prezzo, lo stile e il design. A questo punto sembra lecito domandarsi se proprio il SUV transapino premiato con il riconoscimento AUTO& DONNA PREMIUM 2020 possa raggiungere anche questo nuovo traguardo.

Peugeot e-2008

Peugeot e-2008

Il medesimo metodo è stato utilizzato anche per il premio AUTO& DONNA PREMIUM 2020 di Weekend Premium assegnato alla già citata Peugeot e-2008. Le qualità del SUV transalpino lo rendono infatti un’auto ideale per un pubblico femminile alla moda e al passo con i tempi. In particolare, la versione 100% elettrica battezzata Peugeot e-2008, risulta particolarmente amata dal gentil sesso, sempre attento alle tematiche ambientali e alla mobilità alternativa

Versatile e spaziosa

La nuova Peugeot e-2008 è un B-SUV con meccanica 100% elettrica capace di aprire una nuova strada nel mondo della mobilità sostenibile intelligente. Grazie alle sue dimensioni compatte (la vettura è lunga appena 4,30 metri), la e-2008 è la compagna ideale per fare shopping in centro città, inoltre per merito del suo propulsore a zero emissioni può circolare liberamente nelle zone ZTL, come ad esempio l’Area C di Milano.La guida rialzata facilita le manovre di parcheggio e la guida nel traffico congestionato. Nonostante la vettura abbia dimensioni compatte, può vantare un abitacolo particolarmente spazioso in grado di ospitare 5 persone adulte, a cui si aggiunge un bagagliaio decisamente ampio e versatile che spazia da un minimo di 405 litri e arriva fino ad un massimo di 1.467 litri, se si decide di abbattere il divano posteriore. I vantaggi di viaggiare in elettrico non finiscono però qui: in molte città italiane è possibile parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu, senza dimenticare l’esenzione del pagamento del bollo.

Esclusiva e tecnologica

peugeot-e-2008
L’abitacolo della Peugeot e-2008 stupisce per il suo tecnologico i-Cockpit.

La e-2008 in allestimento Allure mette a disposizione una dotazione di accessori offerti di serie ricca e tecnologica. All’esterno spiccano i cerchi in lega 17 pollici Salamanca bi-ton, spoiler posteriore, la calandra frontale con dettagli cromati a sviluppo orizzontale e le Barre al tetto nero brillante. All’interno dell’abitacolo troviamo l’ultima evoluzione dell’ormai noto i-Cockpit che mette a disposizione una strumentazione 100% digitale e un secondo display da 7 pollici dedicato al sistema di infotainment di ultima generazione. Quest’ultimo permette di gestire la navigazione GPS 3D, l’impianto audio e la connettività per smartphone compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Addio benzinaio

La e-2008 ama l’ambiente grazie alal sua guida a zero emissioni.

La Peugeot e-2008 è spinta da un potente motore elettrico da 136 CV in grado di offrire il massimo piacere di guida in qualsiasi situazione. L’emozione di guidare un’auto elettrica non si ferma alle prestazioni offerte, ma comprende anche tanti altri vantaggi come quello di dire addio per sempre alle soste dal benzinaio. La batteria da 50 kWh consente una autonomia decisamente elevata che secondo i dati dichiarati arriva a ben 320 km.

Usando il caricabatteria di bordo da 7,4 kW è possibile ricaricare l’auto in circa 7 ore direttamente nel proprio Box sfruttando la linea elettrica domestica, mentre a richiesta si può avere il caricatore di bordo da 11 kW trifase che permette di ridurre il tempo di ricarica della batteria a poco meno di 5 ore.

Prezzo

La nuova Peugeot e-2008 Allure viene proposta ad un di listino di 39.450 euro, esclusi ecobonus e rottamazione. Si tratta di un prezzo sicuramente importante, ma pienamente giustificato dai suoi contenuti tecnici e da dotazione e finiture da auto premium.

Le finaliste del Women’s World Car of the Year:

Peugeot 208, BMW 4-Series, Mercedes-Benz S-Class, Toyota Yaris, Skoda Octavia, Lexus LC500 Cabrio, Honda Jazz, Audi A3, Rolls Royce Ghost, Ferrari F8 Spider, Peugeot 2008, Land Rover Defender, Maserati MC20, Renault Captur, Mercedes-Benz GLA, McLaren GT, Kia Sonet, Hyundai Tucson, Kia Sorento, Ford F-150, Honda e, Ford Explorer, Mitsubishi L-200, VW ID.3, BMW X6, Chevrolet Silverado, Polestar 2




Weekend con la Volvo XC40 verso l’ Excelsior Dolomites

Questo weekend scaliamo l’Olimpo delle Dolomiti, facilmente, con  un Suv sicuro e funzionale , come Volvo XC40. Conquisteremo la bellissima montagna a San Viglio di Marebbe (BZ), in Val Badia,  per arrivare in un sogno di confort esclusivo, all’Excelsior Dolomites Life Resort    , che, riaperto dal 7 gennaio, ci aspetta con  servizi speciali per gli amanti della montagna e 2.500 mq di area wellness, anche sul tetto…

Pronti per la partenza, da Milano impiegheremo poco più di 4 ore  (359,7 km) passando per A4 e A22/E45

Weekend con Volvo XC40

Volvo con donna
Volvo XC40

La Volvo XC40 è uno dei SUV di medie dimensioni più desiderati dal pubblico femminile, grazie alle sue numerose qualità, tra cui spicca ovviamente il suo design accattivante, caratterizzato da linee scolpite e filanti che le regalano un aspetto robusto e di forte impatto. Lunga 4,42 metri, la XC40 si presenta come un’affascinate e tecnologica Weekend Car, in grado di offrire la maneggevolezza di un veicolo compatto e la versatilità di un SUV.

Volvo XC40 interni
Volvo XC40 Interni

Il fascino di questo crossover – perfetto per un Weekend Premium, così come per una giornata piena di shopping – è frutto della lunga esperienza del Costruttore svedese, in grado da sempre di realizzare una vettura tanto elegante quanto sicura, come dimostrano le 5 stelle Euro NCAP conquistate da questo modello. La nuova XC40 è infatti una delle automobili più sicure del mercato automotive: la sua dotazione standard comprende una gamma di dispositivi di sicurezza in grado di aiutare chi guida a evitare potenziali incidenti.

La XC40 è inoltre caratterizzata da un design ingegnoso all’interno dell’abitacolo, che si presenta ricco di nuove soluzioni di stivaggio ed estremamente funzionale nello sfruttamento degli spazi nelle portiere e sotto i sedili: include un alloggiamento speciale per i telefoni con possibilità di ricarica induttiva, un gancio estraibile per borse di piccole dimensioni e un contenitore per rifiuti estraibile collocato nel tunnel fra i sedili. Il tutto viene enfatizzato da materiali lussuosi come inseti pregiati per la plancia e rivestimenti in pelle per sedili e portiere.

Offerta a partire da 30.550 euro, la Volvo XC40 è disponibile con motorizzazioni diesel, benzina e anche in versione 100% elettrica.

Un weekend sull’Olimpo delle Dolomiti ma non solo di sci..

Hotel Excelsior Dolomites neve
Hotels Excelsior Dolomites

Sebbene  l‘Excelsior Dolomites Life Resort a San Viglio di Marebbe (BZ), in Val Badia, è la top destination per lo sci, (non praticabile ancora per le misure di sicurezza covid),  per i tanti servizi offerti tra i quali :  la nuova ski room che gode dell’accesso diretto alle piste del Plan de Corones e della Sellaronda, deposito sci interno con scalda-scarponi, vendita skipass direttamente alla reception, maestro di sci in hotel, ogni settimana si tengono ciaspolate ed escursioni invernali guidate, serate con lo slittino e ski safari guidati dai padroni di casa e dalle guide Paolo e Otto.

Attività extrasci adulti

 

Il resort è infatti classificato con “5 monti” che si riferisce non soltanto all’ottimo punteggio della struttura (premiata come “Best of the Best” dal Traveller’s Choice Award 2020 di Tripadvisor: tra i migliori 25 hotel in Italia e nell’1% delle migliori strutture al mondo), ma anche all’alta qualità del servizio a 360° in montagna, con un ricco programma di assistenza completa e di attività guidate nel contesto dolomitico.

Weekend nel paradiso di 2500 metri quadrati di wellness.

piscina riscaldata all'aperto su neve
Excelsior Dolomites Lodge

Nel 2019 è stato inaugurato l’avveniristico Excelsior Dolomites Lodge (collegato da passaggi interni al resto del resort) che vanta l’esclusiva Dolomites Sky Spa destinata soltanto agli adulti, dotata di infinity pool sul rooftop (a 33°) con vista impareggiabile sulle Dolomiti, raffinate aree relax (indoor con vista panoramica e spa lounge dove gustare tisane e frutta, outdoor con altalene e caminetto), ampia sauna panoramica e forest-sauna a infrarossi. Il gioiello di design che racchiude anche 16 camere da sogno tra deluxe e suite (dai 37 ai 140 metri quadrati), si affianca alla SPA Dolomiti, dedicata alle famiglie, dove mamma, papà e i loro ragazzi possono divertirsi tra la piscina panoramica interna riscaldata (32°), idromassaggio esterno (35°), idromassaggio interno (35°), il regno delle saune e dedicarsi qualche piacevole momento rigenerante nelle varie aree relax.

Un castello per il relax..

Infine, nel Castello di Dolasilla, la cura della bellezza è una mission vera e propria, con trattamenti deluxe ispirati alla natura, tra bagni, massaggi, peeling e rituali da godersi da soli o in coppia nelle private spa suite. scopriamo che il wellness inteso come “stare bene” ha per l’Excelsior un’importanza primaria: infatti è il primo e unico resort della regione professionista del benessere della schiena, e ha elaborato il programma “Schiena in perfetta forma®” che aiuta ad alleviare il dolore e insegna come mantenere nel tempo i benefici dei trattamenti e degli esercizi.

Kids felici, parents felicissimi..

slittino bimbi su neve
attività extra sci bambini

Per la famiglia sono stati pensati i nuovi Kids e Junior Club con tantissime divertenti attività indoor per giocare, scoprire e scatenarsi.

piscina riscaldata excelsior dolomites per bambini
Excelsior Dolomites Life Resort – Attività per bambini

Anche la tavola è tra i fiori all’occhiello dell’Excelsior Resort, con menu ispirati alle antiche ricette altoatesine, arricchite da influenze dell’alta cucina internazionale e utilizza esclusivamente prodotti stagionali di prima qualità di provenienza regionale. Il live-cooking, il ristorante dalle grandi vetrate che si affacciano sulle vette e la tipica e intima stube in legno, rendono l’esperienza gastronomica ancora più gustosa.

ristorante su neve Excelsior dolomites
Excelsior Dolomites Life Resort – Gourmet

Nel soggiorno è inclusa la prelibata proposta culinaria “Pensione Gourmet Plus” (che comprende ogni giorno una ricca prima colazione, pranzo leggero con un primo e secondo piatto, accompagnati da un buffet di insalate e dolci, merenda con dolci appena sfornati, frutta, succhi e tè e cena con menu à la carte servita al tavolo, e nelle spa lounge bevande analcoliche rinfrescanti, mele altoatesine e frutta secca).

menu excelsior dolomites
Excelsior Dolomites Life Resort – Gourmet

Ultima, ma non per importanza, la calorosa accoglienza della famiglia Call che, da genuina gente di montagna, sa far sentire da subito gli ospiti a casa e li conduce personalmente a scoprire gli scorci più suggestivi ed emozionanti.

spa su neve dolomiti
Excelsior Dolomites Lodge – Dolomites Sky Spa

Offerte

Dal 9 gennaio al 5 febbraio 2021, le “Settimane bianche di sci e benessere” comprendono 7 notti con Pensione Gourmet ¾, inclusi tutti i servizi sci(  laddove si avesse il via libera) e le esperienze sulla neve organizzate dal resort e tutto il relax delle aree wellness di 2.500 mq.
Le famiglie dal 13 marzo al 6 aprile 2021, con la proposta “Dolomiti Super Kids” ricevono vantaggi per le vacanze dei bambini, che fino ad 8 anni soggiornano gratis in camera con i genitori nelle stanze Fanes, Pares, Lavarella e Dolomites Lodge (per un massimo di 2 bambini con 2 adulti). Novità per i piccoli ospiti: zona wellness per famiglie con piscine e saune dress-on e Indoor Kids e Junior Clubs con cinema. Sono inclusi 7 pernottamenti con Pensione Gourmet ¾, i servizi sci e le esperienze sulla neve organizzate dall’hotel.
Con l’offerta “Dolomiti Super Sun, Sci & Wellness” dal 13 marzo al 6 aprile 2021 per una vacanza di 7 notti, una è in regalo (7=6). Sono inclusi i servizi sci e wellness e le escursioni.
MISURE ANTI COVID
L’Excelsior Resort mantiene alti standard di igiene e sicurezza. Ad esempio esegue una quotidiana sanificazione degli ambienti (più volte al giorno); prima di ogni arrivo le camere vengono igienizzate con dispositivi a norma; testa e istruisce lo staff sui comportamenti da tenere (igiene, distanze, ecc.); consente di effettuare il check-in on-line per l’arrivo in sicurezza; organizza escursioni in piccoli gruppi con partenza direttamente dal resort e tante altre misure . Anche sulle piste saranno rispettate tutte le regole anticontagio.

 In Valigia

Outfit PINKO elegante e a tema EFFETTO PELLE pantaloni, gonne, abiti e top in ecopelle per le moderne e divertenti uptown girl. La pelle è versatile e perfetta per ogni tipo di weekend , ma in montagna ci sta benissimo, il tocco glamour è assicurato!

Giacca Pinko collezione Pelle

vestito longuette Pinko pelle

 

Perfetta la collezione Autunno/Inverno 2021  Woolrich peril weekemd innevato

Esplicativo e suggestivo il video dedicato, dai paesaggi urbani a quelli naturali, la collezione è presentata attraverso un viaggio progressivo e proiettato nell’era digitale, in cui i protagonisti esplorano nuovi sentieri alla ricerca di territori inesplorati, dialogando con gli elementi,
siano essi vento, pioggia o neve. La qualità qui è al Top.

Il beauty del weekend

Nel nostro beauty metteremo l’imprescindibile e indispensabile rossetto! Ma non uno qualunque..bensì quelli a prova di bacio e di mascherina…

Sono tempi duri per gli hugger e i kisser, che amano abbracciare e baciare le persone amate, gli amici e persino i nuovi conoscenti.
Anche se le dure regole sociali che caratterizzano le nostre giornate vietano baci e abbracci, Wakeup Cosmetics Milano crede che le labbra dovrebbero essere sempre pronte. A mandare baci a distanza agli affetti più cari, a sussurrare dolci parole, a incontrarsi con quelle del partner, e anche a resistere sotto alla mascherina. Per farlo, Wakeup Cosmetics Milano propone il nuovo rossetto liquido a lunga tenuta dal finish opaco: Petail Veil Lasting Matte Liquid Lipstick (€ 11,90).

Grazie al suo effetto no-transfer, una volta asciutto, crea un velo ultraleggero dalla lunga durata, che non macchia e non si sposta sul viso, a prova di bacio e anche di mascherina. La sua formula, leggera scorre sulle labbra, lasciandole confortevoli e non secche. È irresistibile non solo per le sue 10 nuance intense e vibranti dal finish vellutato, ma anche per il suo dolce profumo di zucchero filato. provare per credere…




All’Alpine Dolomites, con la Ypsilon, per San Valentino, nel Paradiso bianco

Andiamo per questo weekend alla scoperta dell’Alpe di Siusi,camminando…da Milano innevata e magica si può arrivare con la nostra lancia Ypsilon in un paesaggio invernale da sogno, circondati dalla bellezza naturale delle Dolomiti imbiancate. All’Alpina Dolomites il Paradiso è davvero a due passi e dove le piste non sono solo quelle da sci, ma stupendi percorsi di cammino nei boschi, per vivere una  favola, non dimenticandoci che tra un pò è San Valentino. Il percorso da Milano è semplice e suggestivo: 

solo 3 ore 57 min (306,7 km) passando per A22/E45

 

Lancia Ypsilon, l’intramontabile City Weekend Car

ypsilon_auto&donna
Lancia Ypsilon

 

La Ypsilon, la citycar fashion ideale per lo shopping in centro o per un Weekend Premium fuoriporta in una località esclusiva, è da ben 35 anni protagonista indiscussa della mobilità. Il merito va al suo stile unico e raffinato che la rende distintiva nel grande mare della concorrenza.

ypsilon_auto&donna
lancia ypsilon

Considerata un vero e proprio status symbol fin dall’anno del suo esordio, la Ypsilon venne definita “Un’ammiraglia formato bonsai”. Lo Stile ricercato, la cura dei dettagli, i rivestimenti in tessuti pregiati e le dotazioni da berlina, da trentacinque anni fanno di Lancia Ypsilon la city car dei desideri sia del pubblico femminile, che la sceglie perché affine al proprio gusto e look, sia di quello maschile, che la predilige come seconda auto per muoversi agevolmente in città, senza dover rinunciare a stile ed eleganza.

E nell’anno del trentacinquesimo compleanno Lancia Ypsilon è diventata ancora più attenta all’ambiente, con lo stile e l’eleganza che da sempre la contraddistinguono: la fashion city car ha infatti celebrato 3.000.000 di unità con il lancio della nuova Ypsilon Hybrid EcoChic, l’ibrido in stile Lancia che risponde alle nuove esigenze di mobilità urbana. Dopo le motorizzazioni alternative GPL e metano che hanno decretato il successo della famiglia Ecochic, oggi la city car di Lancia si mostra più contemporanea e sostenibile.

Il weekend all’Alpina Dolomites Health Lodge & Spa

visuale alpe da Alpina Dolomites Health Lodge & Spa
Alpe di Siusi

Salire all’Alpe di Siusi, altopiano dolcemente adagiato in un incomparabile scenario dolomitico caratterizzato dall’inconfondibile skyline del Sassolungo e del massiccio dello Sciliar, vuol dire elevarsi in una dimensione particolare, dove lasciarsi prendere per mano dall’armonia della natura. Qui, ai 1860 metri della località Compatsch, sorge l’Alpina Dolomites Health Lodge & Spa, hotel a 5 stelle aperto dal 22 gennaio.

 

Tre unità collegate fra loro e da un edificio circolare a sè stante, è stata edificata secondo criteri ecologici finalizzati a ottenere il minimo impatto ambientale e un basso consumo energetico, secondo un innovativo concept architettonico che ha fatto suoi i suggerimenti della natura circostante: edifici in legno, pietra e vetro, inseriti perfettamente nell’ambiente coniugano design accattivante e vocazione eco, all’insegna di una sostenibilità a 360°.
Una filosofia responsabile che si fonda su un forte senso di appartenenza dell’uomo alla natura, sull’attenzione e sul rispetto per l’ambiente e sul doveroso apprezzamento della bellezza di tutto ciò che ci circonda. La concezione ecologica dell’Alpina Dolomites rispecchia a fondo questo obiettivo: fare in modo che gli ospiti vivano qui esperienze uniche in armonia con la natura – una natura vissuta, amata, rispettata, che regala agli occhi e al cuore armonia interiore e gioia di vivere. 

 Le piste partono direttamente davanti all’hotel

perorso Ciaspole & Wellness Alpina Dolomites Health Lodge & Spa

Non solo quelle che, sci ai piedi, portano agli impianti di risalita per raggiungere il carosello sciistico più emozionante al mondo, ma anche le piste da fondo e i sentieri per le escursioni con le ciaspole e le camminate nel bosco che invitano a godere appieno della bellezza dell’altopiano innevato e dei meravigliosi scorci dell’Alpe.
Camminare in un paesaggio idilliaco e pressochè incontaminato, ascoltando il silenzio della natura e respirando l’aria pura e frizzante, è una pratica che stimola e rigenera sia il corpo che lo spirito. È noto infatti che l’escursionismo in alta quota ha benefici davvero sorprendenti sul nostro organismo: rafforza ossa e articolazioni, riduce i principali rischi cardiovascolari, fa perdere peso (una camminata sostenuta può bruciare fino a 500 calorie all’ora e, in alcuni casi, è possibile bruciare più calorie camminando in montagna piuttosto che facendo jogging in città), migliora la respirazione e l’attività cardiaca, rafforza il sistema immunitario e riduce lo stress poiché godere delle bellezze della natura mentre si passeggia libera la mente dai pensieri e dalle ansie.

L’Alpina Dolomites Health Lodge & Spa, uno degli hotspot più esclusivi delle Dolomiti, è il punto di partenza ideale per esplorare l’Alpe a piedi. L’hotel offre assistenza sia per il noleggio dell’attrezzatura che per l’organizzazione di escursioni con o senza guida, segnalando i tracciati più suggestivi e i livelli di difficoltà.

60 km di sentieri

Sono più di 60 i chilometri di sentieri invernali dedicati alle camminate sulla neve. Tra le escursioni più amate da segnalare senza dubbio il sentiero che porta al Rifugio Molignon (2.060 m), un percorso di media difficoltà che attraversa l’Alpe di Siusi e inerpicandosi attraverso alpeggi, rifugi e suggestivi panorami sul fondovalle conduce ad una vera oasi di pace dove potersi fermare a godere del silenzio e, perchè no, di una fetta di torta con cioccolata fumante.

Un consiglio:

Per il rientro a valle affittate in loco lo slittino e “scivolate” per 3 km fino al Rifugio Tirler, poi proseguite a piedi. Un “fuori programma” davvero divertente!
Per chi invece preferisce avventurarsi nel silenzio ovattato della montagna con le racchette da neve (le ciaspole) da non perdere l’escursione al Rifugio Zallinger, un percorso di media difficoltà che si snoda lungo un ruscello attraverso il bosco imbiancato fino a oltrepassare gli alpeggi e raggiungere così il rifugio e l’omonima chiesetta, vicinissimi alla conca del Sassopiatto, da cui è possibile godere di panorami davvero idilliaci. Per il ritorno il rifugio offre la possibilità di noleggiare una slitta! Più impegnativa, invece, l’escursione al Monte Pana che passando su ampi sentieri di neve battuta attraverso la foresta Ochsenwald e vasti paesaggi innevati sotto il Gruppo del Sassolungo conduce al cospetto di una vista impagabile sul Catinaccio, i Denti di Terrarossa e lo Sciliar.

Un weekend con “Ciaspole & Wellness”

E’ l’offerta che l’Alpina Dolomites Health Lodge & Spa ha pensato proprio per gli amanti delle ciaspole: 3 escursioni con le racchette da neve in compagnia di una guida, noleggio di racchette, bastoncini telescopici e zaini, un bagno benessere a scelta e un massaggio classico parziale, oltre a un programma di fitness e relax quotidiano nella meravigliosa spa.

Infine, per gli amanti dello sci di fondo l’Alpe di Siusi offre ben 80 km di piste perfettamente battute e tracciate per lo stile classico, nonché lisce e impeccabili per lo skating. Piste con una lunghezza minima di 1,4 km per i principianti e altre più estese come quella del “Giogo” che, con i suoi 15 km, è la più lunga pista da fondo in quota dell’Alpe di Siusi.

Suite

 

Anche le 60 camere e suite si presentano come ambienti accoglienti e spaziosi (dai 50 m² delle camere Superior ai 150 m² della Suite Alpina Deluxe), con ampie vetrate sulla spettacolare corona delle vette dolomitiche e caratterizzati da arredamenti che interpretano in chiave moderna gli interni tipici dell’Alto Adige, con un personale tocco alpine chic.
Un insieme armonico, che si integra perfettamente nell’ambiente idilliaco trasfigurato dalle splendide cime alpine. Gli effetti rigeneranti e rilassanti del paesaggio, uniti all’aria pura dell’alta quota (l’altopiano è car free), si avvertono sin dal primo momento in cui si arriva qui. La filosofia alla base di Alpina Dolomites è, del resto, proprio quella di un equilibrio sinergico con la natura, offrendo ai propri ospiti la possibilità di un soggiorno che possa far ritrovare armonia interiore ed energie vitali, delle quali avvertire i benefici a lungo, anche una volta tornati a casa.

Approccio olistico

spa

Un approccio olistico che è il concept intorno al quale ruota la gamma di proposte dell’Alpina SPA, fiore all’occhiello dell’hotel, premiata nell’ambito degli Spa Traveller Awards come Best Spa Hotel / Resort e per il miglior Programma Detox. I molti programmi personalizzati e i piacevoli trattamenti beauty sono infatti mirati al recupero delle energie vitali, attraverso l’eliminazione delle tossine accumulate in città col conseguente rafforzamento delle difese immunitarie. L’area wellness comprende inoltre piscine panoramiche (interna ed esterna) che si affacciano su un panorama meraviglioso, immerse nel silenzio della natura e lontano dai rumori e dallo stress della città, ambienti sauna (sauna classica finlandese, biosauna alle erbe aromatiche, bagno di vapore salino o aromatico per una pulizia profonda), una beauty farm, irradiata dal sole delle grandi vetrate, con trattamenti estetici di alto livello a base di prodotti naturali del territorio. E ancora, un’attrezzata e modernissima zona fitness, dove riacquistare una perfetta forma fisica con l’aiuto di istruttori qualificati.

Spa Alpina Dolomites Health Lodge & Spa

In valigia mettiamo l’amore..

Do whatever you want!”. Fa’ ciò che vuoi. Anche in amore. “Do Lovever you want!”.

Seguiamo questo claim, siamo vicini al San Valentino e quest’anno più che mai c’è bisogno d’amore e spensieratezza. Tanto, sempre di più! Ecco perché Lovever, il concept store dedicato all’amore che online ha conquistato tanti single e coppie in giro per lo stivale, ha in serbo una serie di proposte per un San Valentino e un San Faustino… di fuoco anche sulla neve!

Moda, beauty, sexy e kit, sono tantissime le idee da regalare o regalarsi, ma qual è l’idea perfetta?

Per le coppie più romantiche lovever.it propone lingerie raffinata e profumo per lenzuola; per le più audaci  candele per massaggi e gloss eccitanti;   e per i più eccentrici gioielli double-use e calamaio con “inchiostro” al cioccolato o alla fragolina di bosco, per un bodypainting  gourmand.

Su lovever.it non mancano anche le idee regalo per San Faustino: la luce galleggiante da usare nella bagno rilassante  lingerie originale e ricercata, adatta a tutti i gusti, per sentirsi bene, belle nel proprio corpo e il weekend in onore di San Valentino è assicurato…




Weekend a San Valentino? Con la Porsche 911 verso il Trentino

Un weekend romantico da organizzare è ciò che serve per tenere alto l’umore e l’amore… L’Epifania ogni festa porta via, ma non la voglia di programmare un viaggio con la dolce metà in luoghi accessibili di prossima imminente riapertura, ed esclusivi. Scegliamo la Porsche 911 Targa 4S Heritage Design Edition  per un itinerario tra i più suggestivi Hotels dell’Alto Adige.

 

Start al prossimo weekend  con la Porsche 911 Targa 4S Heritage Design Edition

Porsche 911 rossa
Porsche 911

Da sempre amante dell’esclusività e della bellezza, la Redazione di Weekend Premium ha deciso di presentarvi la splendida Porsche 911 Targa 4S Heritage Design Edition, nuova compagna di viaggio della nostra rubrica settimanale Auto&Donna. Capolavoro su quattro ruote e omaggio alla nobile storia del marchio teutonico, la vettura si presenta come una sportiva di tipo “targa” – ovvero con tetto asportabile – in grado di garantire weekend ricchi di emozioni, conditi da un irresistibile piacere di guida con il vento fra i capelli.

Serie limitata

La vettura sfoggia seducenti forme ed elementi stilistici classici reinterpretati e coniugati con la tecnologia più avanzata. Di questa edizione speciale verranno realizzati soltanto 992 esemplari per rendere onore al numero attribuito internamente alla serie. Il reparto Porsche Design ha inoltre creato un pregiato cronografo, anch’esso realizzato in numero limitato, che sarà riservato esclusivamente agli acquirenti del nuovo ed esclusivo modello.

Look vintage

L’esclusivo colore Rosso Ciliegia Metallizzato e le altre quattro tonalità disponibili per la carrozzeria, insieme ai loghi dorati, conferiscono alla vettura un’immagine perfettamente in linea con gli anni ‘50. La carrozzeria della 911 Targa 4S Heritage Design Edition si veste di una superlativa livrea bianca dal gusto vintage. Anche gli interni rendono omaggio alla tradizione: gli esclusivi rivestimenti bi-colore abbinano la pelle di tonalità Rosso Bordeaux al pellame Club OLEA color Beige Atacama oppure la pelle Nera alla varietà Club OLEA in tinta Atacama Beige.

Meccanica superlativa

La vettura è spinta da un poderoso propulsore sei cilindri boxer 3.8 litri biturbo da 450 CV. gestiti da un cambio a doppia frizione e otto rapporti. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, questo bolide raggiunge una velocità massima di oltre 304 km/h e permette di bruciare lo scatto da 0 a 100 km/h in meno di 3,6 secondi.

Il Weekend nei migliori hotel del Trentino e dell’Alto Adige/Südtirol dove farsi coccolare

piscine riscaldate hotel su neve
Collage Piscine Hotel Alto Adige

L’inverno si fa caldo anche se è sottozero, immersi nelle piscine esterne riscaldate che offrono la vista panoramica sulle vette e sui paesaggi innevati. 

L’acqua calda, simbolo del relax assoluto, si fa emozione pura nelle piscine esterne riscaldate degli hotel di charme del Trentino e dell’Alto Adige/Südtirol, che offrono viste esclusive e uniche sulle vette e sui paesaggi innevati.

piscina esterna riscaldata hotel Solea

Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN)

Weekend A Fai della Paganella (TN)

I confini si confondono sulla superficie dell’acqua che rispecchia la meraviglia delle cime dolomitiche, e mille sfumature iridescenti si accendono inebriando corpo e mente. La piscina esterna panoramica (con acqua a 32°) del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) ha il pregio di essere inserita in un contesto paesaggistico da fiaba, quello della catena del Lagorai e delle Dolomiti dell’Alto Adige, reso ancora più allettante dalla presenza nella struttura di un centro wellness disposto su 1500 metri quadrati e dotato tra l’altro di una piscina coperta riscaldata (32°) con idromassaggio circolare. Anche la piscina esterna gode di postazioni idromassaggio dove è possibile abbandonarsi al più totale relax.

www.hotelsolea.com

 

A San Viglio di Marebbe, Val Badia (BZ)

Excelsior Dolomites Life Resort
Excelsior, St,. Vigil Enneberg, Südtirol

L’Excelsior Dolomites Life Resort a San Viglio di Marebbe (BZ), in Val Badia, è la top destination per lo sci e per gli amanti del benessere, grazie a speciali servizi su misura e alla sua posizione unica. Premiato come “Best of the Best” dal Traveller’s Choice Award 2020 di Tripadvisor è tra i migliori 25 hotel in Italia. Tra i suoi 2500 metri quadrati di wellness offre la infinity pool sul rooftop della Dolomites Sky Spa dell’Excelsior Dolomites Lodge (inaugurato nel 2019), con acqua a 33° e vista impareggiabile sulle Dolomiti, riservata agli adulti. A tutta la famiglia invece è dedicato il grande idromassaggio esterno panoramico (acqua a 35°) della Spa Dolomiti.

www.myexcelsior.com

 

A Colfosco, Val Badia (BZ)

piscina esterna Romantik Arthotel
Romantik Arthotel Cappella di Colfosco (BZ

L’imponente Gruppo del Sella è lì, a portata di mano, anzi di sci, proprio di fronte al Romantik Arthotel Cappella di Colfosco (BZ), che sorge in Val Badia – la mecca degli amanti della neve – a 1.645 metri di altitudine, nel cuore delle Dolomiti. Sono tante le novità che attendono gli sciatori da dicembre 2020: durante l’estate l’hotel si è sottoposto a una grande opera di restyling che ha visto tutte le camere ingrandite, completamente rinnovate e l’area relax esterna del  centro benessere ampliata di oltre 1.300 m². Dalla piscina esterna riscaldata a 30°, si contempla un panorama sulle Dolomiti davvero speciale ma anche sugli sciatori, che sfrecciano sulla pista che sorge proprio di fianco.

 www.romantikhotels.com

 

A Dobbiaco (BZ)

piscina interna Romantik Hotel Santer di Dobbiaco
Romantik Hotel Santer di Dobbiaco

È una prospettiva privilegiata quella che il Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ), in Val Pusteria, offre agli sciatori e agli appassionati di montagna, che da questo accogliente albergo di famiglia possono divertirsi sui tracciati delle 3 aree più apprezzate delle Dolomiti: Plan de Corones, Cortina e la Dolomiti di Sesto.

L’hotel è un luogo in cui si respira l’amore per la montagna, che passa dai servizi per lo sci a quelli più rilassanti del centro benessere di 3mila mq, in cui l’antico sapere delle erbe d’alta quota si combina con i trattamenti Kneipp, in un connubio tra la forza dell’acqua e quella delle montagne. Un universo di  wellness si apre tra la piscina interna, le zone relax, la whirlpool, le saune e la panoramica piscina esterna con acqua calda a 36°.

Per informazioni: Tel. 0474972142, www.romantikhotels.com

 

In Val d’Ega (BZ)

montagne e piscina esterna di Romantik Hotel Post Cavallino Bianco
Romantik Hotel Post Cavallino Bianco

Quello nella piscina esterna a 30° del Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante (BZ), che sorge vicino al Lago di Carezza, nel cuore della Val d’Ega non può essere vissuto come un semplice bagno: nuotare circondati da un giardino d’inverno di 45mila mq, con l’imponente monte Latemar a governare un paesaggio che si perde allo sguardo, fra crinali rocciosi e i vicini tracciati sciistici di Carezza, è un’esperienza totalmente rigenerante non solo per il corpo. La piscina, ampia 14 x 9 metri, è solo una delle perle di benessere dell’hotel, che si lascia ispirare dalle Dolomiti anche nel bellissimo centro wellness panoramico di 1500 mq.

www.romantikhotels.com

 

A Fiè allo Sciliar, Alpe di Siusi (BZ)

Romantik Hotel Turm di Fié
Romantik Hotel Turm di Fié

La vista panoramica dalla Black Pool a 30° del 5 stelle Romantik Hotel Turm di Fié allo Sciliar (BZ) sul paesaggio circostante è davvero da togliere il fiato. Il massiccio montuoso dello Sciliar muta i colori al mutare della luce e delle stagioni e diventa suggestivo quando la neve lo imbianca. Dalla piscina all’aperto si può anche accedere direttamente, attraverso un percorso d’acqua collegato, alla piscina interna, e poi magari decidere di rilassarsi nella sauna al pino mugo, nel bagno turco aromatico, oppure preferendo la grotta di sale e la nuova sauna di fuoco all’aperto, che così si aggiunge alla sala fitness panoramica e alla sala relax di recente realizzazione.

www.romantikhotels.com

 

In Valle Aurina (BZ)

piscina nella neve di Alpen Palace
Hotel Alpen Palace

Lasciarsi cullare dolcemente dall’acqua calda di una piscina all’aperto, nel cuore della Valle Aurina (BZ), oppure rilassarsi nella vasca idromassaggio esterna, senza temere le basse temperature invernali. All’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat tutto questo è possibile ed è unito all’opportunità di usufruire anche di una Spa deluxe. Nella piscina scoperta, ampia 7 x 15 metri, con una temperatura di 34° e circondata dal giardino, si possono vivere momenti rilassanti, in sinergia con la natura anche quando questa si ammanta di neve bianca. Per immergersi in una esperienza più romantica ed effervescente, c’è invece la vasca idromassaggio all’aperto ampia 3 metri e con l’acqua a 38°

www.alpenpalace.com

In Valigia il Look del weekend romantico..

Ecco una carrellata di proposte giuste e glamour per un weekend da favola suggerito da Mango, ASH, Mykita, Triumph:

look San Valentino 2021 outfit
Proposte San Valentino Arena, ASH, Mango, Mykita e Triumph

 

Audaci come Elettra..

Sneaker AW LAB
Elettra Lamborghini x AW LAB sneaker

Un pò di audacia e uno stile sportivo ma sexy per San Valentino? Seguiamo Elettra Lamborghini…  Non potevano che essere animalier le sneaker “ELETTRA LAMBORGHINI X AW LAB”, pensate in pelle
laminata d’argento e con una macro texture leopardata: bianco mat verniciato all over. Un make up esclusivo che piacerà tantissimo alla fan base e a tutte le appassionate di fashion sneaker, da portare per accendere un look smart ma anche per un dress code by night….

 

 

sneaker alta argento
AW LAB sneaker

 

Nel Beauty..

Metteremo una linea di oli e prodotti skin care  very special, very green..,e anche romantici.

Asciari Beauty

Asciari infatti lancia una nuova linea beauty sostenibile e rigorosamente made in Sicily; Asciari, deriva dal siciliano arcaico e significa “ritrovarsi, ricercare, incontrarsi” e in questo laboratorio di idee e progetti in cui artigianato e  natura dialogano, tutto viene prodotto artigianalmente combinando una lavorazione lenta e artigianale basata su antiche formule con i più moderni standard di sicurezza per garantire la purezza del prodotto e le virtù naturali. Tutti i prodotti della linea ( saponi al fico d’india, alla mandorla e al cappero,  gli olii per il viso e corpo), sono privi di conservanti e componenti chimici e anche e soprattutto non testati sugli animali.

La linea beauty di Asciari la troviamo  online e nelle boutique in Italia e all’estero che distribuiscono
il brand.

Il Rossetto del weekend  è glitterato…

«Il rossetto è l’oggetto più bello che si possa trovare in una borsa»

.

 

Scegliamo la nuova collezione di Rouge à Lèvres Lunaison, i rossetti glitterati di Gucci Beauty, che si rinnova con tre colori in edizione limitata . Ideati da Alessandro Michele, i rossetti Rouge à Lèvres Lunaison portano sulle labbra  l’energia scintillante dei momenti speciali… Pensati per celebrare questo momento speciale dell’anno, i tre nuovi rossetti in edizione limitata Rouge à Lèvres Lunaison
sono oggetti del desiderio da collezionare…




Il weekend in Mercedes classe A verso un Paradiso ritrovato, L’hotel Fanes

In un mondo che corre veloce, bisogna ricercare il tempo da dedicare al bello, allo stupore, alla vita. La voglia di un weekend di evasione e recupero del benessere si rende sempre più impellente, trovare un’ oasi di pace si può e si deve, appena possibile, senza nemmeno cercare chissà dove e andar lontano, con la Mercedes A, non possiamo che andare verso l’esclusività, e ci dirigiamo così verso l’ incontaminato  incanto che sfiora le nuvole del Dolomiti Wellness Hotel Fanes di San Cassiano, fra le Dolomiti dell’Alta Badia, dove il benessere è made in Italy e  dove il lusso è un’attitudine naturale da offrire, un’estensione della bellezza del luogo, una conseguenza scontata dell’ aver scelto quest’ angolo di Paradiso da raggiungere in sole 4 ore 53 min (378 km) tramite A4 e A22/E45.

Hotel Fanes

Il weekend con Mercedes Classe A

auto mercedes classe A su strada
Mercedes Classe A

La compagna di viaggio di questa settimana dedicata al pubblico della nostra rubrica Auto&Donna è rappresentata dalla Mercedes Classe A, vettura premium di segmento C elegante, agile e sofisticata in grado di ammaliare dopo un solo sguardo e particolarmente apprezzata dal pubblico del gentil sesso.  Grazie alle sue forme compatte la vettura è adatta a muoversi nelle città più congestionate senza problemi, ma nello stesso tempo regala il massimo confort e piacere di guida quando di scegliere di vivere un Weekend Premium in qualche località turistica.

Interni Lussuosi

visuale interna di Mercedes classe A
Interni Mercedes Classe A

I lussuosi rivestimenti in pelle dei sedili e i materiali di qualità della plancia fanno da contorno a due enormi schermi paralleli da 12 pollici l’uno, dedicati rispettivamente a strumentazione digitale e all’infotainment MBUX. Quest’ultimo facilita di molto la guida grazie all’ormai celebre assistenze virtuale che può essere attivato con il comando vocale Hey Mercedes.

Donna alla guida di Mercedes Classe A bianca
Mercedes Classe A

La Classe A viene offerta in un’ampia gamma di propulsori benzina, diesel e ibridi, con potenze che possono aggiungere addirittura i 420 CV: roba da supercar. Degno di nota è la variante ibrida plug-in “A 250 e EQ da 218 CV e 450 Nm di coppia, gestiti da un cambio a doppia frizione 8F-DCT. Le prestazioni sono a dir poco entusiasmanti (0-100 km/h in 6,6 secondi e velocità massima di 235 km/h). E’ possibile viaggiare in modalità 100% elettrica per circa 60 km con una carica di energia (si ricarica in meno di due ore).

Hotel Fanes: il Paradiso che non può attendere

Panorama sulle montagne alto adige
Veduta da Infinity pool Hotel Fanes

San Cassiano in Alta Badia (Alto Adige), è un  paesino delle Dolomiti a poco più di 1.500 metri di altitudine con un panorama mozzafiato sulle cime La Varella, Lagazuoi, Sassongher, Conturines ; qui, in questo angolo di mondo davvero incantato si trova l’aldilà delle nostre aspettative di recupero del  benessere psico fisico;  l’Hotel Fanes nato da un antico maso, offre puro relax in totale privacy nella nuova area wellness con private spa e trattamenti beauty innovativi. Fuori ad attendere gli ospiti, la natura incontaminata delle Dolomiti dell’Alta Badia..

Vasca decollete_Chalet Gran

70 fra camere e Suite + 8 Chalets + Casa Clima con 7 Suite natura Loft..

Arredi naturali Hotel Fanes
Sala ingresso Hotel Fanes

Tutti gli ambienti, eleganti e curati nei minimi dettagli, offrono quel comfort inaspettato in un arredamento moderno  ma  che richiama la tradizione grazie all’utilizzo di materiali naturali – legno, marmo e pietra – e alla collezione di arredi e oggetti antichi della tradizione ladina.

suite hotel Alto adige
Fanes Suite

suite Alto Adige Hotel Fanes
Suite Hotel Fanes

Obiettivo benessere raggiunto

sauna con vista
Sala Sauna Hotel Fanes

ll benessere è made in Italy con gli esclusivi prodotti dell’azienda Caveau Beauté. In particolare scopriamo lo speciale trattamento RelaxRem;  un  mix di antiche tradizioni olistiche orientali con innovative tecnologie funzionali brevettate e uniche, in grado di donare un effetto di profondo relax. Il trattamento completo è costituito da tre fasi tutte da scoprire di persona…

Suite con vasca privata
Suite con vasca salina circolare

Ma non solo questo..il benessere è a 360° nei 3.000 mq di area wellness con diversi tipi di saune, bagno turco, bagno sole, sanarium,  idromassaggio con acqua salina; inoltre piscine coperta e esterna, infinity pool di 25 metri su terrazza panoramica. Grande anche l’ offerta di massaggi e trattamenti arricchita dai nuovi ambienti spa: 12 nuove suite tra cui Aemotio Spa con particolare lettino ad acqua riscaldato e due Fanes Private Suite, esclusive e spaziose cabine trattamento dove vivere un paio d’ore indimenticabili con la propria dolce metà.

suite trattamenti privati
Fanes private suite

Interamente dedicata al trattamento di punta è invece la stanza Caveau, dal design raffinato sui colori nero e oro, che richiama i prodotti dell’omonima linea cosmetica, naturali rimpolpanti e anti-aging, una vera cura per la pelle.

Private suite spa
Stanza Caveau

 

Sapore di wellness..

Il wellness continua a tavola, grazie alla cucina genuina e biologica dello Chef Claudio De Marc, che nei suoi piatti valorizza le materie prime del territorio rivisitando la ricca tradizione gastronomica altoatesina. Un buon piatto non può che essere accompagnato da un’etichetta pregiata della fornita cantina vini dell’hotel.

Dolomiti Wellness Hotel Fanes

www.hotelfanes.it/it/hotel-in-alta-badia

Via Pecei 19 – 39036 San Cassiano Alto Adige

T +39 0471 849470

E info@hotelfanes.it

In Valigia il look del weekend..

continua a pagina 2..

Cecilie e Amalie Moosgaard
Cecilie e Amalie Moosgaard x Mango

Scegliamo il look sofisticato nel suo essere casual e sportivo di Mango delle  “Twinfluencer”, Cecilie e Amalie Moosgaard, le modelle danesi che, nel 2015 hanno debuttato sulla passerella di Prada.

Cecilie e Amalie Moosgaard x Mango

Semplici ed eleganti al tempo stesso,  indossano alcuni total look Mango  di cui hanno curato personalmente lo styling  e mostrano come combinare capi comodi e versatili che ben si adattano alle attuali esigenze di comfort e praticità per ogni tipo di viaggio.

nuova collezione mango
Mango total look

Le scarpe del nostro weekend premium

Meritiamo un weekend premium e anche scarpe in stile giusto! D’altronde siamo ancora in un momento di relax festivo e la nuova collezione Holiday di Aldo punta a celebrare la stagione delle feste con lo spirito  e le scarpe giuste. Certo, il periodo storico che stiamo vivendo ci fa riflettere se sia effettivamente il caso di pensare al look per i prossimi weekend . Nonostante tutto, la risposta è più che ma sì! Mai come ora, avremo bisogno di brillare e di sentirci bene nelle scarpe che indossiamo!

Ecco allora che le scarpe della nuova collezione Holiday pensate da Aldo fanno non solo da tramite diretto con le tendenze moda Autunno Inverno 2020 2021, ma permettono anche di sperimentare il glamour come trick salva-umore per un look che, anche se visto solo da pochi eletti, rimane essere la miglior fonte di autostima ed espressione di sé.

stivali feste capodanno
Collezione Holiday Aldo stivali

Le proposte femminili della collezione scarpe Holiday di Aldo puntano su stivali a punta e con tacco alto, caratterizzati da una texture sbrilluccicosa per sentirsi glamour e delle vere star. Tacco e punta insieme creano inoltre una combinazione di dettagli esplosivi per valorizzare la femminilità di ogni donna e canalizzarla nel perfetto look delle feste. Gli stivali della linea Holiday sono molto versatili, da indossare con un vestito appena sopra il ginocchio, un minidress con collant o in chiave daily con i propri jeans preferiti.

Collezione Holiday Aldo

Per la perfetta mise di Capodanno, Aldo propone inoltre le scarpe slingback che ha immaginato su un effetto metallizzato super WOW. E poi, occhio al cinturino alla caviglia e al tacco ben squadrato e declinato in una silhouette super slim. Questi dettagli sono 100% cool, perfetti per avere uno stile glamour anche dopo le feste.

Nel Beauty…

Scegliamo SkinLabo che “ci concia per le feste!” Ci sono tre prodotti da non far mancare nel beauty,un super heros kit  che usati in combo garantiscono un aspetto radioso alla pelle del viso nonostante veglioni, brindisi numerosi e mangiate spossanti.

Un siero anti hangover per i risvegli più difficili, uno volumizzante per labbra più carnose e uno anti-lucido per scatti acchiappa like e per apparire al top anche in videochiamata, i prodotti SkinLabo sono adatti a tutti i tipi di pelle, facili da applicare anche più volte al giorno e comodi da portare sempre in borsa grazie al  formato da 15 ml.Tutti i prodotti SkinLabo sono 100% made in Italy, dermatologicamente testati, paraben free, allergen free, gluten free.

Perfetti anche per un regalo beauty last minute ironico ed utilissimo…




Weekend in Jaguar XE verso Villa Eden Park Merano

Inseguendo il weekend giusto…, visto che mai come quest’anno c’è bisogno di relax e spazio per se stessi, abbiamo bisogno  di un ‘magico altrove’ dove abbandonare la tensione e il grigiore di un periodo pesante.  Ecco allora che  l’idea giusta per vivere un weekend  in modo ideale la offre un luogo incantato ed esclusivo come   Villa Eden Leading Park Retreat di Merano (BZ) . Da sottolineare che ci troviamo in Alto Adige, un territorio che grazie ad un massiccio screening ha evidenziato una bassissima diffusione del virus SARS-CoV-2 tra la popolazione (meno dell’1%), e che Villa Eden ha adottato un rigido protocollo di sicurezza. Alla guida della Jaguar XE rincorriamo così un meritato altrove dove ricaricarci di energie positive, spirito di libertà e dare alla mente e al corpo il premio di una resilienza coraggiosa alla sfida di un anno che si spera resti unico e solo.  Solo 3 ore 39 min (309 km) tramite A4 e A22/E45 alla guida di un’auto più che confortevole e sicura, et voilà ci troveremo in un luogo paradisiaco tra montagne di infinita bellezza e aria pura.

tragitto Milano-Merano
Cartina Italia-Milano-Merano

Jaguar XE ci porta verso una magico altrove

auto Jaguar XE visuale posteriore
Jaguar-XE-2021

Un giaguaro scattante, spazioso e ovviamente “premium”: è così che potremmo definire la nuova Jaguar XE, berlina di segmento “D” sviluppata per “Luxury Weekend” e compagna ideale di donne che amano l’esclusività e l’eleganza. La rinnovata Jaguar XE presenta una serie di implementazioni che la rendono una scelta ancora più accattivante per la clientela. La nuova motorizzazione diesel MHEV porta per la prima volta sulla XE un sistema Mild hybrid in grado di ottimizzare consumi ed emissioni, senza rinunciare al piacere di guida. Allo stesso tempo la vettura sfrutta le ultime tecnologie in termini di sicurezza e connettività, grazie anche alla presenza del nuovo sistema d’infotainment Pivi Pro e del Cabin Air Ionisation di ultima generazione.

Un concentrato di lusso e tecnologia

Jaguar XE Interni
Jaguar-XE-2021

I lussuosi interni della XE sono caratterizzati dalla presenza di materiali pregiati e piacevoli al tatto. Ogni elemento, dalla zona superiore del cruscotto alle parti laterali della console, dal bracciolo della portiera alla zona inferiore della vettura, è stato avvolto con materiali tattili per un maggior comfort di bordo. Il nuovo design del volante, il Jaguar Leaper goffrato nei poggiatesta e una nuova trama della trapuntatura dei sedili, enfatizzano ulteriormente l’attenzione prestata a ogni dettaglio degli interni. Il sistema Cabin Air Ionisation migliora invece la qualità dell’aria interna grazie alla tecnologia Nanoe, che contribuisce alla rimozione degli allergeni e degli odori sgradevoli.

Per aiutare i conducenti ad accedere rapidamente alle informazioni principali, la XE è equipaggiata anche con un nuovo Interactive Driver Display HD da 12,3 pollici con grafica aggiornata e un layout configurabile. Non manca il nuovo ed intuitivo sistema d’infotainment è dotato di Apple Car Play e Android Auto di serie che permette ai clienti di collegare due telefoni contemporaneamente tramite il Bluetooth.

Spazio all’elettrificazione

jaguar XE dall'alto
jaguar XE 2021

Per la prima volta, il motore 2,0 litri diesel quattro cilindri Ingenium da 204 CV è disponibile con la tecnologia MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicle) di ultima generazione. Questo innovativo sistema permette di recuperare l’energia solitamente persa durante le fasi di rallentamento e frenata, con l’obiettivo di immagazzinarla nella batteria agli ioni di litio da 48V situata sotto il vano di carico posteriore. L’energia accumulata viene ridistribuita per supportare il motore durante l’accelerazione e il sistema Start&Stop. Prezzi da 47.850 euro.

Weekend esclusivo al Villa Eden Leading Park Retreat

E’ tempo di respirare aria pura e immergersi in paesaggi candidi

tempo di neve
immagine neve Alto Adige

Finalmente sono in arrivo le Festività, tempo di riposo e dolcezza che accompagna la fine
di un anno impegnativo. Come organizzare al meglio i momenti da trascorrere in famiglia o
con gli amici? E la cena dalla suocera, i brindisi con i colleghi? Aiuto, sono stressata da questi
impegni “natalizi” ! E se scelgo alcuni congiunti invece che altri qualcuno si offenderà? Mai come quest’anno c’è bisogno di relax post festività , sicuro e personalizzato, per salutare finalmente il 2020 , e Villa Eden ha adottato tra le altre misure , un rigido protocollo di sicurezza: l’accesso agli ospiti è consentito solo dopo un test rapido immunologico che risulti negativo. Possiamo quindi partire in piena
tranquillità per un’ agognata quadratura del cerchio, terminare un anno troppo impegnativo  concedendosi  qualche giorno di autentico distacco da tutto senza rinunciare alla sensazione di essere a casa, nell’atmosfera incantata del tipico inverno in montagna che ricorda l’infanzia e la sua
magia.

Visuale di Merano dall'alto
Merano Alto Adige

Merano è una cittadina che sembra  uscita da un libro di fiabe, bella ed elegante tanto amata dalla principessa Sissi, è famosa per le sue rinomate terme e per i suoi mercatini di Natale, il punto d’incontro tra la cultura mitteleuropea e mediterranea. Perla dell’alto Adige, serba meravigliose esperienze, tra le quali   Villa Eden – 5 stelle che fa parte degli Small Luxury Hotels of the World – un accogliente nido dove trascorrere in completa serenità le vacanze, facendo un vero regalo a se stessi.

Esterno Villa Eden Merano
Villa Eden Merano

Ogni momento della giornata si presenterà come una piccola coccola, in grado di riconciliarci con il mondo e allontanare lo stress: dalla sontuosa prima colazione dolce e salata, che spazia dall’uovo
con speck ad alternative super light& healthy, ai raffinati menu serviti a pranzo e cena,
sempre con attenzione alla linea.

Ingresso suite Villa Eden park merano
suite garden Villa Eden Park

Il mattino e il pomeriggio sono da vivere secondo l’ispirazione del momento, lasciandosi accompagnare dai suggerimenti dello staff. Dalle passeggiate – anche sulla neve di Merano 2000 – allo shopping in centro, con un’attenzione speciale al proprio benessere e la possibilità di esaltare la propria bellezza.

pool interna villa eden park merano
Spa Villa Eden Park Merano

Villa Eden Leading Park Retreat di Merano vanta infatti una delle Medical e Longevity
Spa più all’avanguardia d’Europa, e offre  un ricchissimo ventaglio di programmi pensati per la cura del viso e del corpo, personalizzabili con la consulenza del medico. Qui si pratica l’ossigeno-ozono terapia, una metodica all’avanguardia che ha effetti benefici sul microcircolo, sul sistema immunitario nonché ha un’efficace azione anti-ossidante e anti-infiammatoria che la rendono utile a rallentare l’invecchiamento. Inoltre  tra le formule proposte c’è la Short remise en forme, che include ben 8 ore di trattamenti individuali a scelta, distribuiti su un soggiorno di quattro notti.

Il nostro weekend post festività al Mindful restaurant Eden’s Park

terrazza esterna ristorante Eden Park
Mindful restaurant, terrazza Villa Eden

L’offerta gastronomica segue una filosofia coinvolgente, leggerezza e consapevolezza sono le parole chiave; la consapevolezza riguarda il convinzione che la strada per la salute passa attraverso la cucina e non la farmacia. Si scopre subito che l’obiettivo del  mindful restaurant è di offrire una gastronomia dall’anima artigianale, attenta alla salute e che proponga accostamenti entusiasmanti.
Ecco che le pietanze schiudono le porte a un coinvolgimento totale; a un piacere olistico congiunge corpo, spirito e pensiero cosciente. Un’esperienza di gusto.

piatto chef menu Villa Eden park
Menu Mindfull restaurant Villa Eden Park

Per raggiungere tale scopo, si utilizzano esclusivamente prodotti di altissima qualità, salubri, ecosostenibili e privilegiando ingredienti biologici di origine regionale. Il concetto mindful, poi, comprende anche una delicata cucina detox, in cui si fa deliberatamente a meno di alimenti irritanti quali sale, zucchero, caffè e bevande alcoliche per prediligere verdure, frutta e cereali antichi. Immaginate allora un luogo in cui il gusto coinvolge ogni senso attraverso un meraviglioso mosaico composto da tessere di sapori squisiti, in grado di sublimare il piacere  trasformandolo in esperienza da ricordare. Questo è l’Eden’s Park, il nuovo mindful restaurant di Villa Eden, in cui poter assaporare gli squisiti piatti dello chef, Philipp Hillebrand.

Villa Eden ci aspetta dal 5 febbraio 2021.

Villa Eden Leading Park Retreat

via Winkel  68/70

39012  Merano (BZ)

Tel. 0473.236583

www.villa-eden.com

info@villa-eden.com

In Valigia

Contro il freddo di un weekend in montagna è perfetta la collezione Moncler Grenoble HIGH PERFORMANCE , quella tecnicamente più elaborata del brand, realizzata con i materiali a prova di gelo. Le silhouette slim, in una vivace colorazione pop, sono state sviluppate con membrana GORE-TEX per garantire impermeabilità, traspirabilità e leggerezza unici, mentre l’imbottitura naturale è in piuma  con trattamento in grafene.

Una nuova linea realizzata per la protezione in montagna e perfetta per tutte le stagioni con capi antivento, impermeabili, leggeri e traspiranti, con un doppio strato per essere indossati da soli o con un isolamento termico per le giornate più fredde. Una seconda pelle sia per le nostre passeggiate sulla neve  che per le strade cittadine.

Weekend  con i Boots giusti

boots ash carrarmato

La collezione ASH comprende un mix di modelli audaci e glamour per ogni gusto, che si coniugano perfettamente con lo spirito libero e irriverente di un weekend di fuga tra le montagne dell’ Alto Adige.

boots ash platform alti
Ash boots platform

Dopo aver calcato le passerelle e le strade delle capitali della moda, i combat boots sono stati eletti vero e proprio must-have della  stagione invernale.

Stivale Ash alto
boots Ash stivale alto

L’Intimità si veste di rosso…

Si sa che il colore da indossare come porta fortuna  è il sensualissimo rosso.. e Intimissimi veste le it girl con una collezione davvero audace e da possedere per  notti di fortuna e di passaggio ad un anno nuovo anzi nuovissimo!

intimo intimissimi donna Capodanno 2020
Chiara Ferragni x Intimissimi

intimo rosso Intimissimi
Francesca Chillemi x Intimissimi

Intimo rosso capodanno 2020
Giulia Gaudino x intimissimi

intimo capodanno 2020 donna
Giulia Valentina x Intimissimi

intimo donna rosso x capodanno 2020
Paola Turani x intimissimi

Intimo rosso donna
Beatrice Valli x intimissimi

Intimo rosso donna 2020
Benedetta Mazza x Intimissimi

Intimo donna rosso capodanno 2020
Elisabetta Canalis x Intimissimi




Un weekend di urban outdoor a Milano con la Mazda CX-30 Hybrid

La Mazda CX-30 Hybrid è la compagna di viaggio perfetta per lei: agile, capiente, rialzata e dal design accattivante. Al volante sei donne appassionate di sport e di moda outdoor.

 

mazda cx-30 al femminile
Dall’alto in senso orario, le nostre modelle: Beatrice, Carola, Federica, Laura, Raffaella e Valentina.

La nuova Mazda CX-30 Hybrid si presenta come un SUV dalle forme compatte equipaggiato con le tecnologie più avanzate della Casa di Hiroshima e che porta in dote l’evoluzione dell’ormai noto e apprezzatissimo design Kodo. Queste caratteristiche esclusive rendono la CX-30 la vettura ideale per indimenticabili Weekend Premium.

Mazda-CX-30
ll cruscotto della Mazda-CX-30.

Inoltre, il crossover nipponico rappresenta una delle proposte più idonee per una clientela femminile alla ricerca di un modello accattivante, maneggevole e allo stesso tempo dotato di un’ottima abitabilità. Ultimo, ma non meno importante, la sua impostazione da SUV – particolarmente apprezzata dal gentil sesso – regala una guida rialzata che rende più agevole districarsi nel traffico più congestionato.

Mazda-CX-30
La CX-30 porta in dote l’evoluzione dell’ormai noto e apprezzatissimo design Kodo.

Design e dimensioni

La nuova Mazda CX-30 risulta realizzata sulla Skyactiv-Vehicle e vanta le seguenti misure: 4.395 mm di lunghezza, 1.795 mm di larghezza, 1.530 mm di altezza e con un passo di 2.655 mm. Dal punto di vista stilistico, ila CX-30 sfoggia il dinamismo e l’eleganza si una coupé con la robustezza di un crossover.

Il frontale sfoggia la nuova griglia triangolare che separa i sottili gruppi ottici anteriori. La tipica ala Mazda è proposta in una forma più decisa e si combinandosi in armonia con i contorni solidi del paraurti anteriore.

Carola: “L’attività fisica è fondamentale non solo per rimanere in forma, ma anche e soprattutto per scaricare le tensioni”. Nel bagagliaio si può caricare tutto il necessario per praticare sport all’aperto.

Mazda CX-30
Carola indossa giacca THE NORTH FACE SUMMIT SERIES L3, EURO 520,00; scaldacollo COLUMBIA TRAIL SHAKER, euro 19,99; T-shirt THE NORTH FACE INFINITY TRAIN, euro 40,00; legging THE NORTH FACE NSE INFINITY MR TIGHT, euro 70,00; zaino OSPREY SALIDA 12, euro 120,00; bastoncini da nordic walking MASTERS PHYSIQUE 0.8 CARBON (in dotazione puntale in gomma da asfalto), euro 79,95.

La parte inferiore della carrozzeria presenta dei pannelli di rivestimento di colore nero che accentuano la sportività. Osservando la zona posteriore si apprezza il portellone che vanta una forma ad arco che si restringe in corrispondenza dei passaruota. I gruppi ottici posteriori sfruttano la tecnologia LED che esalta la grafica delle luci.

Valentina: “In questo periodo di lockdown ho scoperto il piacere delle lunghissime camminate”. La Mazda CX-30, grazie ai suoi consumi ridotti, può essere usata senza remore anche dai più giovani per raggiungere località in mezzo alla natura.

Mazda CX-30
Valentina indossa giacca a vento COLUMBIA POWDER LITE con apertura laterale, euro 99,99; pile COLUMBIA EXPLORATION, euro 64,99; legging COLUMBIA LODGE, euro 59,99; scarpe ASICS GT-2000 9, euro 140,00.

Abitacolo premium

L’abitacolo della nuova Mazda CX-30 si basa sulla filosofia progettuale Mazda che pone l’uomo al centro della “macchina”. Degno di nota il sistema di infotainment che permette di gestire tramite l’apposito display centrale funzioni come la navigazione GPS, l’impianto audio e l’ormai indispensabile connettività per smartphone.

Laura: “L’attività outdoor non serve solo per tenersi in forma, ma anche per visitare posti nuovi”. La guida rialzata è un plus non da poco, perché consente una maggiore visibilità.

Mazda CX-30
Laura indossa fleece ROCK EXPERIENCE BLIZZARD in tessuto riciclato, euro 109,90; giacca ROCK EXPERIENCE SNOW PEAK con imbottitura recycle, euro 149,90; legging ASICS COLOR BLOCK CROPPED TIGHT 2, euro 70,00; berretto COLUMBIA TITANIUM, euro 34,99; scarpe COLUMBIA FACET 45 OUTDRY, euro 159,99.

La console al pavimento raggruppa in maniera pratica ed ergonomica la leva del cambio, la manopola dell’infotainment e il portabicchieri. L’ambiente interno può ospitare cinque persone adulte, mentre i rispettivi bagagli possono essere stivati in un ampio vano bagagli dalla forma regolare che risulta ampio 410 litri.

Raffaella: “Per me la pratica dello sport è sempre stata un’esigenza, forse più mentale che fisica”. Abbassando i sedili posteriori della Mazda CX-30, è possibile anche caricare una bicicletta nel bagagliaio.

mazda cx-30
Raffaella indossa Giacca a vento COLUMBIA THREE FORKS, euro 249,99; casco SMITH BIKE SIGNAL, euro 70,00; scarpe NORTHWAVE CLAN WMN con suola Michelin, euro 139,99; smartwatch GARMIN VENU SQ MUSIC EDITION, euro 249,99.

Tecnologia Mazda M Hybrid

Per quanto riguarda meccanica e motori, la CX-30 può contare sulla trazione integrale Mazda i-Activ AWD di ultima generazione. La trazione 4×4 garantisce la massima sicurezza e piacere di guida su ogni tipo di terreno e in qualsiasi condizione climatica. La gamma propulsori è composta dalle unità diesel e benzina Skyactiv Euro 6d-TEMP, con potenze comprese tra 116 e 150 CV. Le unità a benzina risultano equipaggiate con la tecnologia mild hybrid denominata Mazda M Hybrid. Si tratta di un sistema di elettrificazione “leggera” che utilizza l’energia recuperata in decelerazione ed in frenata. Questa energia viene usata per alimentare non solo gli apparati elettrici di bordo, ma anche un motore/generatore elettrico che assiste il propulsore a combustione interna nelle fasi più dispendiose di energia, ovvero in accelerazione e durante i cambi marcia. Questo permette di ridurre il consumo di carburante e le emissioni di CO2 senza sacrificare il piacere ed il divertimento di guida.

Federica: “Lo sci e la montagna sono le mie grandi passioni”. I pannelli scuri posizionati nella parte inferiore della carrozzeria accentuano il look sportivo della Mazda CX-30.

Mazda CX-30
Federica indossa occhiali JULBO AEROLITE con lenti Reactive, euro 184,95; T-shirt THE NORTH FACE INFINITY TRAIN, euro 40,00; legging THE NORTH FACE ACTIVE TRAIL con marsupio rimovibile, euro 120,00; giacca THE NORTH FACE FLIGHT SERIES, euro 280,00; scarpe COLUMBIA FACET 30 OUTDRY, euro 139,99.

La sicurezza attiva è invece garantita dalla presenza del pacchetto i-Activsense che comprende: il sistema rilevazione stanchezza guidatore, il dispositivo di monitoraggio di traffico in uscita parcheggio anteriore (FCTA) e il supporto alla marcia in colonna CTS. I prezzi di listino della Mazda CX-30 partono da 24.750 euro e raggiungono i 36.150 della versione top di gamma.

Beatrice: “Una volta che saremo liberi di muoverci, il weekend sarà di nuovo dedicato agli sport outdoor “. Qualche problema di visibilità durante la retromarcia. I sistemi di controllo elettronici aiutano, ma il campo visivo è ostacolato dalle dimensioni ridotte del vetro posteriore.

Mazda CX-30
Beatrice indossa giacca SANTINI CORAL RAGGIO, euro 179,00; baselayer SANTINI GRIDO con maniche lunghe, euro 179,00; pants SANTINI CORAL RAGGIO in termofelpa con pettorina, euro 119,00; casco SMITH BIKE SIGNAL, euro 70,00; scarpe FI’ZI:K VENTO con sistema BOA, euro 360; occhiali JULBO RUSH con lenti fotocromatiche Reactive, euro 209,95.




Weekend verso Venezia, con la campionessa Simona Halep e la Mercedes

Torniamo a far battere il cuore delle città d’arte con Venezia. Non appena si potrà tornare a viaggiare, si dovrebbe approfittare di una occasione unica: guidare la Mercedes Classe S Cabriolet per visitare Venezia fuori dal turismo di massa, per vederla in tutta la sua rara bellezza. Si parte dalle meraviglie del palazzo ottocentesco di Corte di Gabriela, un tempo abbandonato e poi trasformato in residenza di lusso. Un luxury boutique hotel dove elementi di design contemporaneo firmati da Philippe Starck, Mises Van der Rohe, Kartell, Flos, Vitra, Ingo Mauer, Alivar, dialogano con perle del passato in un’armonia di affreschi, bifore, gessi originali e preziosi elementi di artigianato veneziano, per poi perdersi tra le calli e i ponti incontrando altre facciate intarsiate, cancelli che si aprono sui canali. L’itinerario è breve, da Milano  3 ore 4 min (275 km) tramite A4.

itinerario verso venezia
Cartina Italia

Mercedes Classe S Cabriolet verso Venezia

Simona Halep per Mercedes
Simona Halep

Grazie ad un design esclusivo ed inconfondibile, abbinato a materiali presenti nell’abitacolo di altissimo pregio e a propulsori degni di un jet, la nuova Mercedes Classe S Cabriolet incarna alla perfezione la nostra idea del lusso moderno e del fascino delle forme.

La tennista Simona Halep al volante della Stella

Questa ammiraglia convertibile dal fascino indiscusso accompagna la splendida e bravissima Simona Halep, tennista rumena, numero 2 della classifica WTA, scelta come Ambassador per il marchio della Stella a tre punte.

Look distintivo

Il design della Classe S Cabriolet incarna la massima sportività mescolata ad una classe senza eguali, grazie a dettagli estetici unici come la grembialatura anteriore con splitter cromato e le voluminose prese d’aria. I sottoporta ridisegnati e le mascherine cromate dei doppi terminali di scarico nel look V12 enfatizzano l’aspetto dinamico.

Un salotto su ruote

Mercedes classe S
Mercedes classe S

 

La Classe S vanta un abitacolo degno di un salotto iper tecnologico e rifinito in ogni dettaglio: il merito va ai pregati rivestimenti in pelle nappa che risultano accoppiati ad inserti in nobili materiali dedicati alla plancia.  A stupire troviamo anche la forte iniezione di tecnologie che prevede l’uso di sistemi di assistenza alla guida nuovi o notevolmente ampliati nelle loro funzioni, la moderna configurazione di comandi e display della plancia con display widescreen e la nuova generazione di volanti, la gestione comfort dei programmi ENERGIZING e l’ultimissima generazione di sistemi di Infotainment.

Motori

La gamma di motorizzazioni prevede la presenza di potentissime unità V8 e V12 con potenze che possono raggiungere i 612 CV. Ricordiamo inoltre che la vettura è anche estremamente sicura, infatti può contare su sistemi ADAS come la frenata intelligente, sensori in caso di ribaltamento imminente e il controllo della velocità garantito anche dalle informazioni prese dalle mappe GPS.

Venezia, un’emozione intima all’ hotel Corte di Gabriela

Ingresso Corte di Gabriela
Hotel Corte di Gabriela

Venezia d’inverno è un’emozione privata. La città si fa più silenziosa e mette in mostra in tutta la sua rara bellezza. Soprattutto quest’anno, fuori dal turismo di massa, occasione per visitare luoghi normalmente inaccessibili. Per cogliere l’essenza della città lagunare, la stagione fredda è il momento migliore per esplorare e godersi i palazzi storici, il fascino delle gondole, i musei, veri e propri templi dell’arte, i misteri e le atmosfere di una Venezia che permette ora come non mai di vivere un viaggio nel tempo.

Un’esperienza che si fa unica al luxury boutique hotel Corte di Gabriela, palazzo ottocentesco veneziano vicino Piazza San Marco, ma isolato e distante dal circuito turistico, dove vivere esperienze personalizzate e scoprire Venezia da nuovi punti di vista.
Cucito sugli ospiti come un abito sartoriale  questo   boutique hotel è concepito come una casa dove l’ordinario lascia il posto allo straordinario. Le camere e suite esprimono signorilità e lusso, design e comfort, sostenibilità e attenzione. I servizi sono pensati sulle singole esigenze, tanto che c’è un concierge 24 ore al giorno, la colazione è curata come se si andasse al ristorante fin dal mattino, il brunch, la biblioteca, la bellissima corte interna arricchita da un’antica vera da pozzo, sono sempre a disposizione.

Sala design Hotel Corte di Gabriela
Sala design Corte di Gabriela

Elementi di design contemporaneo firmati da Philippe Starck, Mises Van
der Rohe, Kartell, Flos, Vitra, Ingo Mauer, Alivar dialogano con perle del passato in
un’armonia di lampade moderne e pezzi in legno massiccio e ferro battuto, chaise longue
futuristiche e affreschi.

Suite con affreschi hotel Corte di Gabriela
Suite Corte di Gabriela

Grazie ai consigli del proprietario di casa Gian Luca Lorenzet e di sua moglie Gabriella, la città e il soggiorno si vivono in modo totalmente personalizzato. Come un pezzo di design d’autore. A partire dalle meraviglie del palazzo di Corte di Gabriela, un tempo abbandonato e poi trasformato in residenza di lusso con affreschi, bifore e gessi originali e preziosi elementi di artigianato veneziano, ci si perde tra le calli e i ponti incontrando altre facciate intarsiate, cancelli che si aprono sui canali. Si passeggia accompagnati dal suono dei remi delle gondole che muovono le acque, immaginando dogi, nobili e signore coperti di stoffe preziose e maschere raffinate.

Venezia d’inverno..

È facile stimolare l’immaginazione a Venezia d’inverno. Dalla Giudecca, uno dei luoghi particolarmente consigliati da Gian Luca, che riserva sempre itinerari insoliti per gli ospiti del boutique hotel, la laguna al tramonto è una visione esclusiva.
Corte di Gabriela è in una posizione privilegiata per vivere la Venezia più autentica. È tra il Canal Grande e il Ponte di Rialto, tra Piazza San Marco e il Teatro La Fenice, è vicina a Palazzo Grassi e al Museo Fortuny, con l’Accademia e il Museo Guggenheim. Inoltre, in caso di acqua alta, la speciale vasca impermeabile a contenimento e le paratie in acciaio, garantiscono che il soggiorno sia sempre asciutto. Corte di Gabriela organizza, inoltre, tour guidati per scoprire gli aspetti di Venezia meno conosciuti, magari in taxi boat con motore elettrico.

In Valigia?

La valigia da weekend in pelle, perfetta e scarlatta, simbolo Natale e di autentica artigianalità. Serapian

borse da weekend
serapian

Weekend fuori porta? Scegliere lo zaino, alternativa a borse e valigie per il brand britannico con la passione per gli sticker in pelle. Da comprare assolutamente a parte per impreziosirlo. Anya Hindmarch.

zaino weekend
Anya Hindmarch

 Che scegliere per il nostro weekend festivo a Venezia? Un tocco di glamour per le nostre sere ; Meravigliosa e vitale la collezione Holiday 2020 di  Michael Kors, che vede la modella Bella Hadid selezionare i suoi look preferiti della collezione ‘MICHAEL’ Michael Kors

Collezione holidays2020
Bella Hadid x Micheal kors

 

In Europa, Michael Kors ha coinvolto Veronica Ferrarro chiedendole di reinterpretare i suoi pezzi del cuore in una serie di scatti che la ritraggono per le vie della città.

MK Edited By Veronica Ferraro
Veronica Ferraro per Michael Kors

Tra gli outfit scelti per le feste di Natale, abiti jacquard che rubano la scena, una tuta-smoking perfetta per le vacanze e un piumino metallizzato dal fascino metropolitano. E se lo stile è nei dettagli, l’accessorio giusto rende ogni look glamour di giorno e chic la sera – idee perfette da regalarsi e da regalare.

Outifit da weekend festivo a Venezia

E per il giorno? Sportive e raffinate con la collezione FW2021 Simonetta Ravizza per una donna che vive nella contemporaneità e per questo sempre in movimento ma che non vuole rinunciare alla eleganza

La città, Venezia,  con i suoi colori è lo sfondo perfetto e può diventare  il set inconsapevole di una sfilata che si svolge ogni giorno.

Shoes for Venezia time

Scegliamo la collezione Autunno/Inverno 2021, Vauthier con Zanotti. Audaci e femminili, i modelli ricreano momenti di glamour, che richiamano la vita notturna degli anni ’70 e ’80 e rispecchiano la moderna donna cittadina.