BMW ALPINA B8 - cover
In Auto super 4x4 WEEKEND-CAR PREMIUM

Alpina B8: ‘tuning di lusso’ per una BMW da 620 Cv

image_pdfimage_print

Alpina B8 – Uno dei tuner più famosi di sempre ha preparato la Serie 8 Gran Coupé, per un risultato davvero perfetto per questo modello. Eleganza, storia e velocità, per un’elegante super-sportiva da più di 600 cavalli.

BMW ALPINA B8-retro

Design

L’esterno è raffinato e non eccessivo, come tradizione per i modelli Alpine. Le auto modificate da questa storica casa tedesca sono “tutta sostanza”: non c’è componente estetica che voglia farsi notare, se non da chi conosce di cosa si parla. In ogni caso il design dello spoiler anteriore è specifico (con il nome Alpina, integrato), così come le minigonne sotto le porte e il diffusore posteriore.

In ogni caso il disegno è molto pulito, completato dalla tipica verniciatura verde metallizzata, in alternativa a quella blu, storici colori di questo marchio (non disponibili con BMW).
Ultimo dettaglio ruote in lega forgiate (quindi ricavate dal pieno) con il disegno a razze sottili, un dettaglio così tipicamente Alpina, che si può definire “firma”.

BMW ALPINA B8-dettaglio

Il dettaglio dei cerchi è lo storico disegno dell’azienda di modifiche tedesca Alpine

Interni

L’abitacolo dell’Alpina B8 è lussuoso e studiato fino al minimo dettaglio. Rimane pur sempre una berlina lussuosa, prima che una super-sportiva. I materiali sono di totale eccellenza, dal legno di noce, all’alluminio alla morbidissima pelle Lavalina, selezionata per la sua grana sottile e la morbidezza al tatto. Il logo Alpine è sparso in tutto l’abitacolo, console e pomello del cambio (stupenda la lavorazione in cristallo).

BMW ALPINA B8 -dettaglio-interni
Molto raffinati i dettagli di questa “lussuosissima” coupè

Guida e motore

Il motore deriva direttamente dalla BMW Serie 8 Gran Coupé M850i, top di gamma e di potenza del modello originale, seconda solo alla M8 Competition.

E’ un 4.4 V8 biturbo con 621 CV modificato non solo per aumentare i cavalli, ma anche per ottenere un maggiore valore di coppia…banalmente quanto “spinge” l’auto. E’ un valore molto importante per una sportiva di lusso così pesante, che deve avere la spinta giusta per uscire da ogni situazione  velocemente , nonostante la stazza.

L’impianto di scarico è in acciaio inox con valvole apribili, per fare sentire bene il mostruoso 8 cilindri, per non scordarsi che si è comunque  a bordo di una sportiva, con i comfort, ma pur sempe sportiva.

Numeri: l’Alpina B8 passa da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi, con una velocità massima di 324 km/h (250 km/h auto-limitata).

Persino le sospensioni sono state riviste: la struttura è stata irrigidita da Eibach per una maggiore stabilità. Ma non solo: le ruote posteriori sono sterzanti nello stesso senso alle alte velocità (per una maggiore direzionalità) e in senso opposto per una migliore maneggevolezza e agilità nelle basse velocità (città, parcheggio, inversioni ecc.).

I freni sono le super pinze Brembo con 4 pompanti, i dischi anteriori e posteriori sono generosi e  auto-ventilati.

BMW ALPINA B8-retro
Bellissimi i colori scelti per questo modello

Conclusioni e prezzo

La Alpina B8 è ordinabile. Le consegne inizieranno a luglio 2021. Il prezzo, in Germania, è di 161.200 euro.