WEEKEND-CAR PREMIUM

Top Weekendcar 2020: Audi e-Tron, DS3 Crossback E-Tense e Jaguar I-Pace

L’anno nuovo si avvicina e Weekend Premium ha deciso di stilare una lista delle top weekendcar del 2020. Questa sera vi sveliamo le prime tre: Audi e-tron, DS3 Crossback E-Tense e Jaguar I-pace. Si tratta di tre SUV elettrici molto diversi tra di loro ma accomunati dalla volontà di rivoluzionare il modo di interpretare la mobilità a zero emissioni.

Audi e-tron

Audi e-tron è il primo SUV completamente elettrico della casa tedesca, una vettura premium nata per viaggiare nel pieno rispetto della natura e senza limiti. Sono, infatti, ben 411 i chilometri di autonomia elettrica garantiti, e l’avanzato sistema di ricarica elettrica a 150 kW permette di rimettersi in viaggio dopo soli 30 minuti. Non importa dove siate diretti, e-tron vi accompagnerà ovunque garantendo comfort e prestazioni che esaltano il piacere di guida.

La vettura misura 4,9 metri di lunghezza, 1,93 metri di larghezza e 1,61 metri di altezza. Il bagagliaio ha una capienza di circa 600 litri, che permettono di stivare tutto il necessario per i lunghi viaggi, mentre il passo di 2.92 m offre ampio spazio per ospitare comodamente 5 persone. Il comfort e la cura delle finiture sono in linea con quanto garantito dai modelli Audi della famiglia high-end e l’equipaggiamento di serie include dotazioni di pregio quali lo sterzo progressivo e il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch.
E-tron è spinta da due motori elettrici in grado di erogare una potenza di 408 CV e di garantire delle prestazioni da urlo: scatta da 0 a 100 km/h in appena 5,7 secondi per una velocità massima di 200 km/h.

L’abitacolo del SUV elettrico è ricco di tecnologia, a partire dai due display del sistema MMI touch response (quello superiore con diagonale da 10,1, pollici, quello inferiore da 8,6 pollici) che sono orientati verso il guidatore, fino ad arrivare all’impianto audio Bang & Olufsen 3D Premium. Ma il pezzo forte sono sicuramente gli specchietti virtuali che presentano due schermi all’interno dell’abitacolo che sostituiscono i retrovisori.

Il prezzo di attacco di Audi e-tron è di 80.100 euro.

 

DS 3 Crossback E-Tense

Fresco vincitore del premio Eco-Weekend Car 2019, DS 3 Crossback E-Tense è il nuovo SUV compatto della casa francese 100% elettrico, in grado di unire tecnologia e raffinatezza.

Il punto forte del crossover francese è senz’altro la personalizzazione che permette diversi abbinamenti con colori a contrasto fra tetto e carrozzeria. Rispetto alla DS3 Crosback sono presenti alcuni dettagli esclusivi come ovviamente la scritta E-Tense, le cromature satinate e i cerchi in lega 18” Kyoto. La vettura presenta fari Matrix LED VISION: 3 moduli LED per anabbaglianti e modulo Matrix Beam per abbaglianti. Un dettaglio molto elegante è rappresentato poi dalle maniglie a scomparsa, che si ritirano dopo 3 minuti di inattività.

L’abitacolo è molto curato e ha ovviamente un profilo premium che punta su allestimenti di qualità che propongono pelle e alcantara. Un’altra caratteristica è la silenziosità a bordo, complice il propulsore elettrico e i finestrini con vetri più spessi. i sedili anteriori possono essere dotati di funzione massaggiante e riscaldante e sono regolabili elettricamente.

DS 3 Crossback E-Tense eroga una potenza di 100 kW e 136 CV e 260 Nm di coppia. La batteria ha un’autonomia che grazie al recupero dell’energia in frenata, garantisce di percorrere 320 km. La velocità massima è di 150 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 5,9 secondi. La vettura disponibile a partire da gennaio 2020 ha un prezzo di partenza di 39.600 euro.

Jaguar I-Pace

Vincitrice del 2019 World Car of the Year, I-Pace è la prima Jaguar totalmente elettrica caratterizzata da una forte vocazione sportiva. Il suo raffinato design aerodinamico, di cui spiccano le maniglie a scomparsa, garantisce un coefficiente di resistenza molto basso che permette di sfrecciare in completa silenziosità.

Linee armoniose e una vistosa presa d’aria sul cofano caratterizzano il look del crossover con un piglio da coupé. L’abitacolo è caratterizzato da un design molto pulito e tecnologico, con materiali di qualità e finiture premium come le cuciture doppie a contrasto. A bordo c’è molto spazio e il divanetto posteriore ospita comodamente tre passeggeri che possono godere del sistema di ionizzazione che migliora la qualità dell’aria. Al centro della plancia troviamo un display da 12,5” con il sistema di informazione e intrattenimento Touch Pro Duo con il quale si possono controllare tutte le tecnologie dell’auto.

Il sistema di propulsione elettrico è costituito da due motori sincroni a magneti permanenti, ubicati uno sull’asse posteriore e uno su quello anteriore, la trazione è integrale. La potenza complessiva è di 400 CV per una coppia massima di 696 Nm, che spingono la vettura da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi per una velocità massima di 200 km/h. L’autonomia è di 470 km nel ciclo WLTP e i tempi di ricarica vanno dai 40 minuti per l’80% dell’efficienza, fino alle 13 ore per la ricarica completa. Prezzi a partire dagli 80.000 euro.

 

Appuntamento a lunedì prossimo con le prossime tre weekendcar.