Ricette di viaggio Weekend Italy

Umbria: lezioni di cioccolato nel Castello di Petroia

È arrivato l’autunno e noi di Weekend Premium vorremmo consigliarvi un fine settimana all’insegna della cultura e dell’arte del cioccolato per addolcire l’arrivo del freddo.

È risaputo infatti che il cioccolato faccia bene all’umore e che, grazie alla sua alta percentuale di antiossidanti, sia fonte di benessere. Ma il cioccolato è anche la concessione di un piccolo peccato di gola, che diventa ancora più gustoso se la creazione nasce dalle proprie mani o da quelle di chi si ama. Per questo, al Castello di Petroia, autentico maniero medievale che ha dato i natali a Federico da Montefeltro tra Perugia e Gubbio, i pasticceri Martina e Leonardo propongono agli ospiti deliziose lezioni di cioccolato. I due creativi conoscono bene le arti della produzione delle perle di cacao provenienti dalle terre eugubine e perugine e sono pronti, dal 1° ottobre al 23 dicembre (ponti e festività escluse), ad insegnare ai visitatori e ai buongustai a realizzare cioccolatini ripieni, per poi assaggiarli in compagnia.

Il corso di cioccolateria si tiene nelle atmosfere antiche del Castello, che ha una storia millenaria. La sua origine va infatti collocata tra il IX e X secolo, quando i grandi Comuni, come Gubbio, costituirono a difesa del territorio, centri fortificati e castelli. Si tratta di un complesso di edifici medievali racchiusi entro una cinta muraria; una acropoli, alla cui sommità si erge il Mastio con al centro la Torre. Il Mastio nel suo complesso e le mura esterne sono gli elementi più antichi e si mostrano a chi giunge al Castello come un vero borgo medievale.

Il Castello è sempre stato abitato nei tempi: utilizzato come fortezza inespugnabile nel Medioevo e residenza di feudatari e signori fino al secolo XVIII°. Dall’Unità d’Italia, persa ogni funzione pubblica, è abitazione signorile e centro di un’azienda agraria. La sua ultima trasformazione è degli anni 90 quando si è trasformata nell’attuale struttura ricettiva. Oggi accoglie 13 camere, ognuna diversa dall’altra, disposte nelle tre strutture principali. All’interno di alcune di queste camere si possono assaggiare i cioccolatini preparati godendosi il relax dell’idromassaggio, sullo sfondo della campagna umbra decorata di boschi e di ulivi. E se si dice che il cioccolato allunga la vita, questa è senza dubbio una piacevole occasione per sperimentarne gli effetti. Prezzo per un pernottamento con prima colazione per 2 persone in camera doppia e corso di cioccolato di 2 ore per 2 parsone, a partire da 180 euro. Il numero dei partecipanti deve essere minimo di 4 persone e massimo di 10.

Per maggiori informazioni: www.petroia.it