Ricette di viaggio

Ricetta di Viaggio: secondo giorno a Varese

SECONDO GIORNO

Si parte lungo la Strada dei Sapori delle Valli Varesine che si estende per 150 km fino al confine con la Svizzera. Da Varese si prende la SS 394 alla volta di Gavirate che dista 9,8 km. Qui, nel 1878 Costantino Veniani ha inventato i “Brutti e buoni”, i dolcetti a base di mandorle, album, nocciole, zucchero e vanillina, riproposti ancora oggi dalle pasticcerie locali. Proseguendo sulla SP 36, dopo 15 km si incontra Angera, che spicca per la sua imponente Rocca del XIII secolo. Costeggiando il Lago Maggiore in direzione nord (SP 69) si arriva a Santa Caterina del Sasso (www.santacaterinadelsasso.it)  dove si prende il traghetto per raggiungere l’omonimo Santuario del XII secolo, che si affaccia su uno sperone di roccia. Ultima tappa è Luino, che si raggiunge risalendo verso est la SP 69 in direzione del confine con il Ticino Svizzero. Qui nasce la Formaggella del Luinese DOP. Da non perdere, anche in inverno, una passeggiata sul lungolago.

La RICETTA: Cazzoela

Piatto della tradizione lombarda, tra i preferiti di Arturo Toscanini, ha un’origine che si perde tra storia e leggenda. Si narra che un ufficiale dell’esercito spagnolo, innamorato di una giovane cuoca, le abbia passato questa ricetta, che avrebbe riscosso molto successo. Più facilmente, ci si rifà al culto popolare di Sant’Antonio Abate, che cade il 17 gennaio, e corrisponde alla fine del periodo di macellazione del maiale. Le famiglia contadine disponevano di numerosi tagli per poter preparare questo piatto invernale corposo ed energetico.

Ingredienti

  • 700 gr di costine di maiale
  • 1 piedino di maiale a pezzi
  • Cotenna di maiale fresca
  • 300 gr di salamini “verzini”
  • 2 carote
  • 1 cipolla grossa
  • 1 costa di sedano
  • 1 kg di verza
  • Burro q.b
  • Sale e pepe

Dopo avere raschiato le cotenne mettetele in ammollo nell’acqua tiepida per 30 minuti, poi passate i piedini sulla fiamma per eliminare le setole. Tagliateli poi per il lungo e poi a metà. Tritate finemente le carote, la cipolla e il sedano, poi fate soffriggere in una casseruola con olio e burro fino a doratura della cipolla. Unite le costine e fate rosolare, poi aggiungete le cotenne e i piedini. Rosolate bene, aggiungete un bicchiere di acqua calda, il sale e il pepe. Cuocete a fuoco medio con il coperchio, mescolando di tanto in tanto. Pulite la verza e tagliatela in pezzi grossi. A metà cottura, aggiungetela in casseruola insieme ai salamini. Lasciate cuocere finché non otterrete un sugo denso e gelatinoso.

Il vino: IGP Ronchi Varesini Insubre, un rosso dal sapore caldo e dal profumo di sottobosco ottenuto da uve Merlot e Syrah. Si abbina ai salumi, alle carni rosse, alla selvaggine.

Dove acquistare: Azienda Vitivinicola Laghi d’Insubria, via Cascina Bertolina 5, Albizzate (VA), tel 348/0083427, www.vitinsubria.it

 

COME ARRIVARE

In auto si percorre l’A8 Autostrada dei Laghi in direzione di Varese, poi uscita Varese o Lago di Varese – Gazzada.

DOVE MANGIARE

Ristorante Luce, c/o Villa Panza, Piazza Litta 1, Varese, tel 0332/242199, www.ristoranteluce.it

Splendida location per questo ristorante guidato dal giovane chef Matteo Pisciotta. Nel menù piatti della tradizione italiana e varesina realizzati con prodotti del territorio. Prezzo medio a persona € 60.

Osteria da Bruno, via Piave 43/a, Azzate (VA), tel 0332/454093, menù con cucina regionale con piatti del giorno a seconda degli ingredienti di stagione. Menù a pranzo in settimana a 21 euro, prezzo alla carta da 28 a 59 euro.

 

DOVE DORMIRE

Relais sul lago****, via Macchi 61 (VA), tel 0332/310022, www.relaissullago.it Bella struttura che sorge tra incantevoli panorami, a due passi dal lago di Varese. Dispone di giardino, piscina coperta, bar e ristorante. Doppia da € 74.

Hotel dei Tigli***, via Paletta 20, Angera, tel 0331/930836, www.hoteldeitigli.com. A poca distanza da Malpensa, dal polo fieristico e dal Lago Maggiore dispone di camere con bagno in marmo con vasca, servizio wi fi e vista panoramica. Camere da € 70 a 150.

INFO

www.vareselandoftourism.it

www.stradasaporivallivaresine.it