Ricette di viaggio

Ricette con Viaggio: Milano

Milano “da bere”, ma anche e soprattutto “da mangiare”.

Nel capoluogo infatti sono nati alcuni piatti diventati celebri come il Risotto allo zafferano, la cotoletta, anzi la “costoletta” di vitello impanata e gli ossi buchi. Qui sono nati anche il panettone con l’uvetta e i canditi, il gorgonzola e i vini prodotti nella zona di San Colombano sul Lambro. L’itinerario parte dal centro storico, con una prima sosta in Piazza Duomo. Acquistando il Duomo Pass (intero € 15, ridotto € 8, www.duomomilano.it ) si possono visitare la Cattedrale, il Museo, il Battistero di San Giovanni alle Fonti e salire sulle terrazze in ascensore per avvicinarsi alla celebre Madonnina. Si passeggia poi nella splendida Galleria Vittorio Emanuele e si arriva a Piazza della Scala dove si affaccia il famoso Teatro alla Scala (www.teatroallascala.org). Da non perdere una visita alla celebre Ultima Cena di Leonardo da Vinci, ospitata nel complesso di Santa Maria delle Grazie (www.legraziemilano.it), Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Chi ha tempo può raggiungere il Castello Sforzesco (www.milanocastello.it) in Piazza Castello e passeggiare nel lussureggiante Parco Sempione. La seconda parte della giornata si può dedicare alla scoperta dei Navigli. Lungo il Naviglio Grande, risalente al XII secolo, è stato trasportato il marmo servito per costruire il Duomo. Il suggestivo Vicolo Lavandai nasconde ancora qualche antico lavatoio. E’ di epoca napoleonica invece il Naviglio Pavese, lungo il quale si affacciano botteghe e laboratori artistici mentre, la sera, si anima con la movida. Il volto più moderno della city, invece, è il polo di Porta Nuova, con Piazza Gae Aulenti e il meraviglioso complesso del Bosco Verticale, le fontane e l’Unicredit Tower. A pochi pass si trova il nuovo Palazzo Lombardia, sede della Regione. Salendo al 39° piano si può godere di un panorama mozzafiato dall’enorme open space con vetrate a 360°! Da non perdere una passeggiata serale a Brera, il quartiere più chic e alla moda, sede della celebre Pinacoteca (www.pinacotecabrera.org).