Viaggi In Europa

Antonino Canavacciuolo ci racconta i suoi Weekend

ANTONINO CANNAVACCIUOLO vanta esperienze lavorative nelle cucine di grandi tristellati francesi quali l’Auberge dell’Ile di Illerausen e il Buerehiesel di Strasburgo, oltre che nel ristorante del Grand Hotel Quisisana, quando la cucina era “governata” da Gualtiero Marchesi. Nel 1999 assume,Insieme alla moglie Cinzia Primatesta, la gestione del Ristorante Hotel Villa Crespi, sul
lago d’Orta. Dal 2012 Villa Crespi è Associato Relais & Châteaux.

Nel 2003 Antonino riceve la prima Stella Michelin. Nel 2006 gli viene conferita la seconda Stella Michelin. Per il canale televisivo Gambero Rosso nel 2004 viene nominato chef esecutore della scuola di cucina della “Città del Gusto”. Le sue apparizioni sul piccolo schermo proseguono nel 2005, quando appare in “Gusto”, la rubrica culinaria del Tg5.

Nel 2013, Antonino Cannavacciuolo viene scelto da Fox come protagonista della versione italiana di “Cucine da incubo”, il programma reso noto in tutto il mondo da Gordon Ramsay: il suo scopo è quello di aiutare i ristoratori in difficoltà a rimettersi in sesto.

Ecco i luoghi italiani ed preferiti da Cannavacciuolo:

WEEKEND IN
• ALBA
• CAPRI
• MALDIVE
•ORTA SAN GIULIO PENISOLA SORRENTINA

VIAGGI IN
• NEW YORK
• REIMS
• SYDNEY
• STRESA
• TOKYO