A Montecatini un long weekend tutto Slow

Dal 13 al 16 ottobre una rete di 1500 produttori, chef e appassionati si radunano nella cittadina termale toscana per Slow Wine 2018 e l’Alleanza dei Cuochi. Ecco gli eventi da non perdere

Per quattro giorni Montecatini Terme diventa la capitale della cultura gastronomica, con degustazioni, cene, convegni e presentazioni delle ultime novità editoriali a tema. Dal 13 al 16 ottobre, infatti, la cittadina termale nel cuore della Toscana, tra Firenze e Lucca, ospita per il terzo anno consecutivo, nell’ambito i Food&Book, gli eventi Slow Wine 2018 e l’Alleanza dei Cuochi, con la presenza di 1500 produttori di vino , contadini e artigiani dei Presidi italiani Slow Food e chef dell’Alleanza italiani e internazionali. Ecco il programma.

VENERDÌ 13 OTTOBRE

Alle 17.45, presso la Sala Portoghesi delle Terme Tettuccio sarà presentato il libro “I sapori del vino. Percorsi di degustazione per palati indipendenti”, di Fabio Pracchia, degustatore e redattore della guida Slow Wine, che dialogherà con Roberto Fiori, giornalista de La Stampa, suggerendo un nuovo approccio per conoscere il vino, abbracciando la conoscenza dei metodi produttivi e la morfologia della terra di produzione

Alle 20.30, presso il Ristorante Profumo dell’Hotel Mediterraneo si tiene la prima delle tre cene dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi con Luigi Megliola e Fabrizio Barraco del ristorante Bastimento di Torino, specializzato in pesce. Gli chef che aderiscono al progetto propongono piatti della propria gastronomia preparati con materie prime d’eccellenza, come i Presìdi Slow Food, abbinati a etichette delle cantine locali.

Info e prenotazioni: tel 0572/71321, profumo@taddeihotels.it

SABATO 14 OTTOBRE

Alle 10.30, presso il Nuovo Teatro Verdi, si tiene uno degli eventi clou della rassegna, la presentazione della guida Slow Wine 2018 nell’ambito del convegno La comunicazione del vino: dalla vendita on line al consumatore finale. L’ingresso è riservato a produttori di vino, agli operatori e ai giornalisti.

Fino alle 13, in via Mazzini, nello storico mercato contadino di Montecatini, si tiene il Mercato della Terra che propone prodotti locali e di stagione presentati solo da chi produce quello che vende.

Dalle 14.30 alle 19.30, invece, presso le Terme Tettuccio, si tiene la più grande degustazione dell’anno dei vini delle migliori 500 cantine secondo la guida Slow Wine. A presentare i vini, insieme ai sommelier della Fisar, i degustatori più preparati in assoluto: gli stessi produttori con le loro storie e le loro esperienze.

Alle 23.30, al Ristorante Liberty dell’Hotel Parma e Orienta, è in programma la seconda Cena dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi con Giuseppe Maggiore della Trattoria Cantina Siciliana di Trapani. Il menù è un tuffo tra i sapori e gli aromi del trapanese, tra la costa e l’entroterra.

Info e prenotazioni: tel. 347 8325676, info@hotelparmaeoriente.it

DOMENICA 15 OTTOBRE

Dalle 10 alle 18, le Terme Tettuccio ospitano Il Mercato dei Presidi Slow Food, con una folta rappresentanza degli oltre 280 Presidi attivi in Italia. Formaggi, salumi, conserve, pani e quanto selezionato da Slow Food in oltre 15 anni di impegno per la salvaguardia della biodiversità. Si tratta di produzioni di piccola scala che rischiano di scomparire, valorizzano territori e recuperano antichi mestieri. Ecco qualche anticipazione: oltre ai 24 Presìdi toscani, dalla Sicilia arriva la masculina da magghia, dalla Lombardia lo storico ribelle, mentre dal Friuli Venezia Giulia si può acquistare la pitina.

Alle 14.15, nella Sala Portoghesi delle Terme Tettuccio, saranno presentati i volumi Pizza. Una grande tradizione italiana di e con Antonio Puzzi e Il piacere della birra. Viaggio nel mondo della bevanda più antica, di e con Eugenio Signoroni, entrambi editi da Slow Food. Al termine, degustazione di pizze e birre selezionate. Ingresso libero. A seguire, alle 15, presentazione del libro Agricoltura Slow di e con Francesco Sottile.

Alle 20.30, presso il ristorante Just Meat dell’Hotel Nizza, terza e ultima cena del’Alleanza Slow Food dei Cuochi con Daniele Citeroni Maurizi dell’Osteria Ophis di Offida (AP), che proporrà piatti della tradizione preparati con materie prime selezionate personalmente tra contadini e allevatori del territorio.

Info e prenotazioni: 393/9677174, info@grandhotelnizza.it

LUNEDÌ 15 OTTOBRE

Dalle 9.30 alle 17.30, presso la Sala Regina delle Terme Tettuccio si tiene il Secondo incontro nazionale dell’Alleanza Slow Food dei Cuochi, un attesissimo convegno con cui chef e pizzaioli si impegnano a portare avanti la filosofia di Slow Food, in Italia e all’estero. 480 locali in Italia e 836 in tutto il mondo con ben 18 paesi che dopo l’Italia hanno sposato questo progetto, dalla Russia al Belgio, dall’Albania alla Francia e all’Uganda, tutte realtà accomunate dalla necessità di solidarizzare e sostenere chi conserva saperi e lavora con rispetto la terra, di aiutare la conservazione della biodiversità e lo sviluppo delle produzioni agroalimentari sostenibili, l’educazione dei consumatori. Ingresso riservato ai cuochi delegati. Info su www.fondazioneslowfood.it

Dalle 10 alle 18, sempre alle Terme Tettuccio, con ingresso libero, c’è il Mercato dei Presidi Slow Food.

INFO

www.slowfood.it

COME ARRIVARE

Da Milano: A1 in direzione Firenze, poi deviare sulla Firenze Mare (A11) in direzione di Pisa e uscire al casello di Montecatini Terme. Da Genova, A12 Genova-Livorno, deviare sulla Firenze Mare in direzione Firenze e uscita Montecatini Terme. Da Roma, A1 in direzione Firenze, deviare sulla Firenze mare e uscire a Montecatini.

Print Friendly, PDF & Email