Joinbed, esperienza di vita

Se siete stanchi della solita vacanza e andate alla ricerca di qualcosa di rilassante ma unico nel suo genere vi consigliamo di dare un’occhiata al nuovo portale di turismo esperienziale www.joinbed.com che mette in contatto in tutta Italia host e ospiti in cerca di un alloggio.

In poche parole il portale mette in contatto viaggiatori italiani e stranieri permettendo loro di ritagliarsi una vacanza su misura che rispetta gusti e passioni individuali. Una vacanza autentica condivisa con le persone del posto. Avete sempre sognato di provare a fare una vendemmia? O di seminare insalata? Di tosare una pecora? O semplicemente imparare a fare la pasta in casa? La vacanza proposta da joinbed.com vi offre relax e la possibilità di imparare e vivere ciò che avete sempre sognato di fare condividendola con chi è originario della meta turistica e lo fa da sempre per lavoro.

pastore
pastore

Chi entra a far parte di Joinbed può essere un ospite oppure un host. Quest’ultimo mette a disposizione una villa, un appartamento, una masseria, in base a diverse formule di soggiorno e in più attività per conoscere i luoghi e le tradizioni tipiche.

L’ospite invece può scegliere dove dormire e come vivere le proprie giornate: da un corso di pasta fatta a mano, alla degustazione di prodotti del territorio, a mini tour che permettono di scoprire gli angoli più belli e suggestivi e poco conosciuti dal turismo, ma anche corsi di cucina, di yoga, di chitarra. Insomma le scelte sono tantissime e possono veramente accontentare le esigenze e le aspettative di molti.

Marco Messina, l’ideatore di Joinbed, ha cercato di unire il relax, inteso come esperienza di qualcosa di nuovo che spezzi la routine, a comode soluzioni di soggiorno.

Che aspettate dunque? Iscriversi al portale è semplicissimo, più difficile scegliere tra le tante destinazioni ed esperienze presenti sul sito.

Cucina

Ogni soggiorno è molto più di una semplice vacanza, è una vera esperienza di vita.

 

Print Friendly, PDF & Email

Anna Maria Terzi

Anna Maria Terzi, dirigente d’azienda, giornalista pubblicista, esperta e appassionata di viaggi. Nel corso della sua vita ha visitato quasi tutti i paesi del mondo, da quelli caldi ed esotici come i Caraibi a quelli dal clima rigido come la Russia. Non ama i soliti viaggi banali e scontati ma è sempre alla ricerca di viaggi esperienziali. E’ amante dell’Africa che conosce bene soprattutto sotto il profilo naturalistico e culturale. Tra i vari stati ha visitato Namibia, Kenya, Tanzania, Zanzibar, Nigeria, Capoverde, Marocco e in programmazione c’è l’Uganda per vivere l’emozionante e meravigliosa esperienza dell’incontro con i gorilla.